CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO

| Un vescovo alpinista, un'ingegnere esperta di tunnel ferroviari e una ditta di legnami del Canavese. Sono i destinatari dei premi «Amici del Gran Paradiso» consegnati a Ceresole

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO
Un vescovo alpinista, un'ingegnere esperta di tunnel ferroviari e una ditta di legnami del Canavese. Sono i destinatari dei premi «Amici del Gran Paradiso» che l'omonima associazione di Ceresole Reale ha consegnato oggi per celebrare, tra le altre cose, il ventennale della fondazione. Per la nomina a socio onorario del vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi, l’incisore rivarolese Gianfranco Schialvino ha realizzato un originalissimo ex Iibris. 
 
PREMIO AMICI DEL GRAN PARADISO 2016 A FEDERICA SANDRONE
Non è un cervello in  fuga, secondo una definizione purtroppo oggi troppo abusata. Federica Sandrone è soprattutto un cervello e lasciateci aggiungere, con un pizzico di orgoglio, un cervello tutto canavesano. Un cervello che si è ossigenato proprio a Ceresole, prima di intraprendere quella straordinaria avventura professionale che l’ha portata dal 2004 in Svizzera, dove le Ferrovie elvetiche le hanno affidato la responsabilità della sicurezza e della manutenzione del Gottardo, il tunnel più lungo d’Europa. Non sappiamo se Federica abbia inserito nei suoi curricula di ingegnere laureata al Politecnico di Torino, i periodi di lavoro estivo nei rifugi del Gran Paradiso, prima al Pontese e poi nel neonato Massimo Mila. Ma in fondo, siamo contenti che abbia preso la strada della Svizzera. Già, perché se fosse rimasta fra queste montagne, avrebbe ricevuto l’incarico di progettare il traforo della Galisia. E conoscendola, non solo sarebbe riuscita a realizzare l’opera su carta, ma avrebbe portato al Serrù anche le talpe a bucare la montagna verso la Francia.  
 
PREMIO AMICI DEL GRAN PARADISO 2017 ALLA MAUTINO LEGNAMI
Nella bottega diventata un moderno stabilimento nella frazione Pasquaro di Rivarolo Canavese, Alessandro, Mario e Livio Mautino continuano la tradizione della lavorazione del legno, iniziata nel primo Novecento da Pietro Mautino che dopo aver vissuto l’esperienza di emigrante in Argentina, nel 1920 acquistava una segheria a Pasquaro. I suoi due figli, Armando e Michele, proseguivano nell’attività che oggi è nelle solide mani dei tre fratelli Alessadro, Mario e Livio. Tre generazioni nel segno del legno, fra tradizione e innovazione, con un’attenzione particolare ai temi del risparmio energetico e alla montagna. Il PalaMila, progettato dall’architetto Besso Marcheis, è nato proprio sulle scrivanie e nei laboratori della Mautino Armando Legnami, a conferma che il Canavese possiede risorse intellettuali e manuali straordinarie.
 
PREMIO DI SOCIO ONORARIO AMICI DEL GRAN PARADISO A MONSIGNOR LUIGI BETTAZZI
Non sappiamo se al momento della nomina a vescovo titolare della diocesi di Ivrea, l’allora giovanissimo  vescovo ausiliare di Bologna, Luigi Bettazzi, conoscesse il Gran Paradiso e le sue montagne. Di certo si è impegnato subito per conoscerle e frequentarle, rivelando un’affinità straordinaria non solo con vette e valli, ma con i tanti valligiani che ha incontrato in mezzo secolo di attività pastorale in Canavese. L’elenco delle cime raggiunte gli ha già guadagnato il titolo di guida alpina onoraria. Noi oggi vogliamo aggiungere sul suo petto un’altra piccolissima e molto simbolica medaglia, per essere stato sempre o vicino agli Amici del Gran Paradiso e alla loro attività: dalla creazione della biblioteca dedicata a Gianni Oberto, alle celebrazioni per i caduti del colle Galisia; dai colloqui sulla montagna alla Cà dal Meist, alle salite al rifugio Leonesi con la sua guida alpina preferita di Ceresole, Franco Rolando. Il suo collocamento in pensione ha significato l’attribuzione del titolo di “vescovo emerito”. A noi, piace di più considerarlo “vescovo del Gran Paradiso”, senza nulla togliere ai vescovi titolari della diocesi di Ivrea, venuti dopo di lui.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 1
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 2
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 3
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 4
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 5
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 6
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 7
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 8
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 9
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 10
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 11
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 12
CERESOLE REALE - Il vescovo Luigi Bettazzi diventa socio onorario degli «Amici del Gran Paradiso» - FOTO - immagine 13
Made in Canavese
CUORGNE' - Il giovane Alessandro Vicari campione europeo di Ranch Riding
CUORGNE
Un campione europeo a Cuorgnè: si tratta del sedicenne Alessandro Vicari, studente dell'Ubertini di Caluso, che la scorsa settimana ha conquistato la medaglia d’oro di Ranch riding in Francia
AGLIE' - Le fontane luminose colorano piazza Castello e la straordinaria «Cena Ducale»
AGLIE
Un nuovo evento arricchisce l'estate alladiese, pensato per i canavesani ma anche per i tanti turisti che intendono visitare per la prima volta il borgo e il castello
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
Un'opportunità in più per tutti coloro che visiteranno quest'estate i Parchi nazionali del Gran Paradiso, d'Abruzzo, Lazio e Molise, dello Stelvio e quello francese della Vanoise
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si è svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l’anno in città, l’estate è il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attività inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarrà soltanto uno! E' questo il motto della “Festa dei Motori - Demolition Derby” che tornerà ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con «Calici tra le Stelle» - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di «Calici tra le Stelle» ad Agliè. Tante le novità di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si è trovato al cospetto dell'Erbaluce
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
Cinquantacinque artisti hanno accompagnato ogni sera i gruppi di spettatori alla scoperta della storia di Belmonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore