CERESOLE REALE - «Rifugio d'artista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila

| La residenza natural-culturale nel Parco del Gran Paradiso a Ceresole Reale, ideata dall'Associazione Amici del Gran Paradiso e affidata alla direzione artistica di Corrado Trione, entra nel vivo

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila
La residenza natural-culturale nel Parco del Gran Paradiso a Ceresole Reale, ideata dall'Associazione Amici del Gran Paradiso e affidata alla direzione artistica di Corrado Trione, entra nel vivo dopo la selezione dei progetti proposti. Conferma Trione: «Abbiamo ricevuto oltre 40 progetti di professionisti di tutta Italia, e riscosso l'interesse delle principali testate teatrali. Un risultato inaspettato a cui probabilmente ha contribuito la generosità delle sezioni Cuorgné e Canavese di Inner Wheel e Rotary club, che riconosceranno agli artisti più meritevoli due premi da 500 euro ciascuno. E' stato appassionante scegliere le proposte più ricche di prospettive e originali nell'offerta, compatibilmente con le caratteristiche tecniche del PalaMila. Gli artisti selezionati vivranno e proveranno a Ceresole presso il rifugio Mila, e potranno sviluppare il proprio lavoro con l'ispirazione di un luogo meraviglioso».
 
Toccherà a un trio di eccellenti musicisti e attori umbri (Caterina Moroni, Chiara Furiani e Michele Pica) inaugurare la residenza e presentare un primo studio del loro spettacolo Selvagge sabato 16 luglio alle ore 21 nel guscio del PalaMila. Si tratterà di un esperimento di “concerto condiviso”, con il pubblico seduto in cerchio insieme agli artisti in un percorso musicale e letterario sul tema del femminile. La residenza proseguirà con il gruppo di artisti guidato dall'attrice e formatrice torinese Marta Di Giulio, che realizzerà interviste, fotografie e raccolta di materiali per uno spettacolo-mostra che verrà presentato domenica 21 agosto.
 
Dal 25 luglio al 1 agosto soggiorneranno a Ceresole i sette interpreti di “Fumo”, spettacolo del drammaturgo romano Massimiliano Aceti, proposto il 31 luglio con una regia creata per il Palamila e i suoi spazi. E poi spazio alla comicità di Antonello Taurino (da Zelig), alla musica elettronica di Philippe Renard, al teatro interattivo del milanese Alberto Cavalleri e per chiudere, il 4 settembre, la commedia dell'arte made in Viterbo dei Circomare.
 
«Con questa residenza natural-culturale - spiegano all'Associazione Amici del Gran Paradiso - vogliamo fare di Ceresole e del Gran Paradiso Festival un elemento vincente nella programmazione estiva, spesso super affollata di eventi senza un coordinamento e soprattutto una continuità progettuale». A completare l'offerta sono previsti incontri con autori tra cui il 19 agosto Giuseppe Mendicino autore di uno studio sulle opere di Mario Rigoni Stern pubblicato da Priuli e Verlucca.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 1
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 2
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 3
Dove è successo
Made in Canavese
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore