CERESOLE REALE - «Rifugio d'artista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila

| La residenza natural-culturale nel Parco del Gran Paradiso a Ceresole Reale, ideata dall'Associazione Amici del Gran Paradiso e affidata alla direzione artistica di Corrado Trione, entra nel vivo

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila
La residenza natural-culturale nel Parco del Gran Paradiso a Ceresole Reale, ideata dall'Associazione Amici del Gran Paradiso e affidata alla direzione artistica di Corrado Trione, entra nel vivo dopo la selezione dei progetti proposti. Conferma Trione: «Abbiamo ricevuto oltre 40 progetti di professionisti di tutta Italia, e riscosso l'interesse delle principali testate teatrali. Un risultato inaspettato a cui probabilmente ha contribuito la generosità delle sezioni Cuorgné e Canavese di Inner Wheel e Rotary club, che riconosceranno agli artisti più meritevoli due premi da 500 euro ciascuno. E' stato appassionante scegliere le proposte più ricche di prospettive e originali nell'offerta, compatibilmente con le caratteristiche tecniche del PalaMila. Gli artisti selezionati vivranno e proveranno a Ceresole presso il rifugio Mila, e potranno sviluppare il proprio lavoro con l'ispirazione di un luogo meraviglioso».
 
Toccherà a un trio di eccellenti musicisti e attori umbri (Caterina Moroni, Chiara Furiani e Michele Pica) inaugurare la residenza e presentare un primo studio del loro spettacolo Selvagge sabato 16 luglio alle ore 21 nel guscio del PalaMila. Si tratterà di un esperimento di “concerto condiviso”, con il pubblico seduto in cerchio insieme agli artisti in un percorso musicale e letterario sul tema del femminile. La residenza proseguirà con il gruppo di artisti guidato dall'attrice e formatrice torinese Marta Di Giulio, che realizzerà interviste, fotografie e raccolta di materiali per uno spettacolo-mostra che verrà presentato domenica 21 agosto.
 
Dal 25 luglio al 1 agosto soggiorneranno a Ceresole i sette interpreti di “Fumo”, spettacolo del drammaturgo romano Massimiliano Aceti, proposto il 31 luglio con una regia creata per il Palamila e i suoi spazi. E poi spazio alla comicità di Antonello Taurino (da Zelig), alla musica elettronica di Philippe Renard, al teatro interattivo del milanese Alberto Cavalleri e per chiudere, il 4 settembre, la commedia dell'arte made in Viterbo dei Circomare.
 
«Con questa residenza natural-culturale - spiegano all'Associazione Amici del Gran Paradiso - vogliamo fare di Ceresole e del Gran Paradiso Festival un elemento vincente nella programmazione estiva, spesso super affollata di eventi senza un coordinamento e soprattutto una continuità progettuale». A completare l'offerta sono previsti incontri con autori tra cui il 19 agosto Giuseppe Mendicino autore di uno studio sulle opere di Mario Rigoni Stern pubblicato da Priuli e Verlucca.
Galleria fotografica
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 1
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 2
CERESOLE REALE - «Rifugio dartista»: da tutta Italia per esibirsi nel guscio del PalaMila - immagine 3
Dove è successo
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore