COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco

| I premi assegnati a Spello all'interno della finale nazionale del concorso promosso da Asproflor, l'Associazione dei Produttori florovivaisti

+ Miei preferiti
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco
La Città di Grado ha vinto i “Quattro fiori Oro”, massimo riconoscimento per i Comuni fioriti. È stato l'ultimo premio assegnato domenica mattina a Spello all'interno della finale nazionale del concorso promosso da Asproflor, l'Associazione dei Produttori florovivaisti. Due ore intense - presentate dal giornalista Marco Bussone - di protagonismo per i 150 Comuni italiani che aderiscono alla rete, strumento importante per rendere migliori piccoli centri e grandi città, puntando sulla bellezza dei luoghi, sull'armonia, sull'accoglienza, sul miglioramento della qualità della vita e del benessere delle persone e dei turisti. «I fiori, con l'impegno delle Amministrazioni comunali e della comunità, sono fondamentali», commentano Renzo Marconi, Sergio Ferraro e Franco Colombao, presidente e vicepresidenti di Asproflor che anche quest'anno ha avuto il grande supporto del Distretto turistico dei Laghi, con sede a Verbania, e della Bayer, oltre che di tanti sponsor locali.

Tantissimi i premi assegnati da Asproflor. Nella categoria dei Comuni turistici il primo posto è andato a Grado (GO), secondo a Pré St. Didier (AO); per i Comuni fino a mille abitanti, primo premio a Ingria (TO) e secondo a Cabella Ligure (AL); per i Comuni da mille a cinquemila, primo premio a Stresa (VB), secondo a Molveno (TN); per i Comuni con più di cinquemila abitanti, primo posto ad Alba (CN) e secondo a Terme Vigliatore (ME). Sarà Pomaretto (TO), piccolo Comune montano della Val Chisone, a rappresentare l'Italia al concorso mondiale Communities in bloom: al primo cittadino Danilo Breusa e ai 25 cittadini presenti a Spello sono andati gli auguri di Raymond Carrier, presidente della rete internazionale. Pomaretto e Faedo hanno vinto nel 2017 la medaglia d'argento al concorso europeo Entente Florale, che ha scelto come unico partner italiano l'Asproflor; entrambi cedono il testimone a Ingria (TO) e a Cabella Ligure: due piccolissimi Comuni, delle Alpi e dell'Appennino, guidati da Igor De Santis e Roberta Daglio, sindaci determinati che hanno già messo in pista, tra aiuole, balconi e rotatorie fiorite, decine di cittadini con tutte le associazioni locali.
 
Sempre sabato, la tradizionale premiazione di Miss Comuni fioriti, con tredici partecipanti da tutt'Italia, preselezionate da Rosalia Grillante e Michele Isgrò. A presentare l'evento, l'inviata di Unomattina Camilla Nata. L'imprenditore e e creatore di gioielli Tonino Boccadamo ha guidato la giuria che ha scelto le giovani e bellissime Roberta Bongiorno (prima classificata), Tamara Recupero (seconda) e Debora Cipriano Monetta (terza).
 
Sono stati assegnati ai 150 Comuni della rete (in continua crescita nel numero e nella qualità delle fioriture sul territorio), i tradizionali cartelli stradali gialli con i fiori rossi, da apporre all'ingresso del paese, sotto quello bianco con il nome.
Un fiore rosso è andato ai Comuni di: Civitella Messer Raimondo (Abruzzo), Umbriatico (Calabria), Albareto (Emilia Romagna), Castelnuovo Di Farfa, Monte San Giovanni Campano (Lazio), Dego (Liguria), Forlì del Sannio (Molise), Camerana, Cellarengo, Conzano, Isola, D'asti, Macra, Moncrivello, Ostana, Ottiglio, Sala Monferrato, Sillavengo, Terruggia (Piemonte), Acquedolci, Montagnareale, Oliveri (Sicilia), Romallo (Trentino Alto Adige)
Due fiori rossi Asproflor li ha assegnati a Miglierina (Calabria), Pianello Val Tidone (Emilia Romagna), Bellegra (Lazio), Davagna, Nasino, Piana, Crixia (Liguria), Ballabio, Casorate, Sempione (Lombardia), Aglié, Belgirate, Campertogno, Campiglia Cervo, Carpignano Sesia, Castino, Chiusa Di Pesio, Fubine Monferrato, Garbagna, Gifflenga, Gravellona Toce, Grazzano Badoglio, La Morra, Lauriano, Massiola, Mondovì, Montaldo Roero, Nebbiuno, Oleggio Castello, Ozegna, Paesana, Pragelato, Robassomero, Rosazza, Rosignano, Monferrato, Rueglio, Sangano, Sparone, Treville, Vicoforte (Piemonte), Collinas Nughedu S.Ta Vittoria (Sardegna), Furnari, Gallodoro, Roccafiorita, Ucria (Sicilia), Castellina in Chianti (Toscana), Campodenno, Pieve Tesino, Revo' (Trentino Alto Adige), Soverzene (Veneto).
Tre fiori rossi ai Comuni di Gissi (Abruzzo), Agropoli, Minori (Campania), Ischia di Castro (Lazio), Quistello (Lombardia), Cossignano (Marche), Andorno Micca, Anzola D'ossola, Bene Vagienna, Carcoforo, Cavallermaggiore, Cavour, Chiusa Di San Michele, Claviere, Coniolo, Dronero, Gattinara, Graglia, Pianezza, Pinasca, Piobesi Torinese, Prali, Ronco Biellese, Tavagnasco, Tavigliano, Usseglio, Vigliano Biellese, Villar Pellice, Villar San Costanzo, Vistrorio (Piemonte), Sorradile, Triei (Sardegna), Forza D'Agrò, Gangi, Montalbano Elicona, Tusa (Sicilia), Fivizzano, Montecarlo Di Lucca (Toscana), Cavareno, Fai Della Paganella (Trentino Alto Adige), Bionaz, Etroubles, Valtournenche, Verres (Val d'Aosta), Bussolengo, Lozzo Di Cadore (Veneto).
Quattro fiori rossi - massimo riconoscimento - per i Comuni di Cervia (Emilia Romagna), Grado (Friuli Venezia Giulia), Alba, Alto, Avigliana, Bergolo, Cabella Ligure, Cella Monte, Cesana Torinese, Crissolo, Ingria, Neviglie, Pomaretto, Sestriere, Sordevolo, Stresa, Usseaux, Varallo Sesia (Piemonte), Sinagra, Terme Vigliatore (Sicilia), Arco, Faedo, Merano, Molveno (Trentino Alto Adige), Spello (Umbria), Brusson, Gressoney, La, Trinité, Gressoney St.Jean, La Magdeleine, La Thuile, Lillianes, Pré Saint Didier (Val d'Aosta), Sappada (Veneto).

Tanti i premi speciali assegnati a Spello a Comuni e a cittadini. A Faedo la targa per il maggior numero di cittadini presenti alla premiazione e alla banda musicale; a Pieve Tesino la targa per il "Giardino d'Europa"; a Cervia Pinarella la targa speciale all'Hotel Garden che ha installato giardini sui balconi dell'albergo; a Pianezza targa speciale al Centro anziani del paese; targa al sindaco di Sorradile Pietro Arca; al Comune di Neviglie la targa Federunacoma; ad Agropoli la targa Unpli. Premio Bayer all'Istituto comprensivo Palena Torricella Peligna del Comune di Civitella Messer Raimondo; premio Uncem al Comune di Cabella Ligure; premio per la comunicazione a Faedo; premio "Pollice verde" ad Antonio Scuntus detto Tony di Pomaretto; premio Partecipazione dei cittadini al Comune di Cella Monte; premi Scuola fiorita alla primaria Piero Fornara di Carpignano Sesia e all'istituto comprensivo di Tusa; alla scuola primaria di Aglié il Premio Orto didattico e urbano fiorito; targa speciale all'Accademia Social Food di Alba. Salvatore Vinci e Teresa Giuffré di Sinagra hanno vinto il premio Orto fiorito.

Galleria fotografica
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 1
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 2
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 3
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 4
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 5
COMUNI FIORITI - In Canavese esultano Ingria, Ozegna, Aglič, Rueglio, Vistrorio, Sparone e Tavagnasco - immagine 6
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE - I bimbi diventano inventori: vincono le scuole di Colleretto Castelnuovo, Montalto Dora e Strambino - FOTO
CANAVESE - I bimbi diventano inventori: vincono le scuole di Colleretto Castelnuovo, Montalto Dora e Strambino - FOTO
Tre scuole primarie, 7 classi, 27 gruppi di lavoro per un totale di 120 bambini: questi i numeri dell'edizione canavesana di «Eureka! Funziona!», un progetto promosso da Federmeccanica
CASTELLAMONTE - L'eccellenza locale diventa una grande festa con «Buongiorno Ceramica»
CASTELLAMONTE - L
Sabato 19 e domenica 20 maggio l'Associazione Italiana Cittą della Ceramica, alla quale Castellamonte aderisce fin dalla sua fondazione, propone l'iniziativa «Buongiorno Ceramica 2018»
CUORGNE' - Inizia oggi il Torneo di Maggio, nel ricordo di Andrea Peretti - FOTO
CUORGNE
Un omaggio alla sua figura č contenuto nel logo del torneo di quest'anno, un audace cavaliere sul suo maestoso destriero, nato da un suo disegno originale
CUORGNE' - Esplode la primavera in Canavese, domenica Cuorgnč si colora con «Florarte»
CUORGNE
Domenica ritorna la fiera di fiori e piante che grande successo ha raccolto nelle ultime edizioni. Quest'anno l'evento si accompagna nuovamente al Torneo di Maggio
CUORGNE' - Eccezionale intervento chirurgico per una vasta lesione tumorale alla cute
CUORGNE
Un'importante rivista scientifica, il "Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia", ha pubblicato l'esperienza di un intervento chirurgico di oncodermatochirurgia svolto nel reparto di Day Surgery di Cuorgnč
MUSICA - Torna «Telekomando» per band e cantautori: chi vince va al «Tavarock 2019»
MUSICA - Torna «Telekomando» per band e cantautori: chi vince va al «Tavarock 2019»
Il contest musicale di quest'anno si svolgerą in cinque puntate al Linc (La Cantina) di Cuorgnč. I vincitori di ogni puntata parteciperanno alla finale prevista il 13 luglio a Favria
CUORGNE' - Gli Antinomia al Salone Internazionale del Libro di Torino, venerdģ 11 maggio
CUORGNE
Si tratta della prima esperienza al Salone per il progetto fondato da Riccardo Rizzi e sarą l'occasione per dedicare l'evento ai primi 10 anni appena compiuti dal gruppo
OGLIANICO - Tornano le Idi di Maggio, un appuntamento storico - FOTO
OGLIANICO - Tornano le Idi di Maggio, un appuntamento storico - FOTO
La trentottesima edizione della rievocazione storica č in programma da martedģ primo a domenica 13 maggio, per iniziativa della Pro Loco e con il patrocinio della Cittą Metropolitana di Torino
RIVAROLO - Dal Canavese a Los Angeles: l'illusionista Gianfranco Preverino protagonista a Hollywood
RIVAROLO - Dal Canavese a Los Angeles: l
Preverino č un illusionista specializzato nella magia con le carte da gioco, uno dei massimi esperti mondiali sulle tecniche dei bari nel gioco d'azzardo. Si esibirą dal 7 al 13 maggio al Magic Castle di Hollywood
CINEMA - Dal Canavese a Cinecittą: Marilina Succo nel film «Tu mi nascondi qualcosa» - TRAILER
CINEMA - Dal Canavese a Cinecittą: Marilina Succo nel film «Tu mi nascondi qualcosa» - TRAILER
Marilina, dopo aver conseguito il diploma in architettura e arredamento al liceo artistico Faccio di Castellamonte, ha lavorato con grande impegno per scalare le gerarchie del mondo dello spettacolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore