CUORGNE'-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese all'Etiopia - FOTO

| Merito de «Il sogno di Tsige», un’associazione d’Ivrea che opera nel «Tigray», una zona di catene montuose, valli e panorami mozzafiato. Ma anche teatro di guerre, carestie e siccità

+ Miei preferiti
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO
C’è un ponte di speranza che lega il Canavese all’Etiopia. Merito de «Il sogno di Tsige», un’associazione d’Ivrea che dal 1998 opera nel «Tigray», una zona di catene montuose e valli, rocce dai colori incredibili, panorami mozzafiato. Ma anche teatro di guerre, carestie e siccità. 
 
Da qualche mese l’attività dell’associazione eporediese conta anche sul supporto dello Spi-Cgil, il sindacato dei pensionati, che, per tenere fede alla propria vocazione, grazie all’attività dei volontari, ha adottato a distanza… altri pensionati. «L’aiuto che arriva dal sindacato – conferma Michele Stefanelli, volontario di Bairo ed ex operaio della Eaton di Rivarolo – viene destinato all’assistenza per gli anziani della zona che, ovviamente, non hanno pensione e non sanno come vivere». Gli anziani vengono così accuditi nelle rispettive abitazioni (che molto spesso sono solo capanne di fango) con cibo e assistenza medica. «Verifichiamo che tutte le donazioni vengano effettivamente utilizzate laggiù – dice Stefanelli - ci affidiamo alla chiesa ortodossa per la gestione in loco degli anziani. Al momento sono circa 300 gli uomini e le donne costantemente seguiti grazie all’impegno dello Spi-Cgil». Un aiuto mirato in un paese che è tra i più poveri al mondo: «Solo il 5% della popolazione vive al di sopra della soglia di povertà». 
 
 
«Il sogno di Tsige», oltre agli anziani, segue anche 400 bambini in età prescolare e una piccola comunità che è nata vicino ad Adwa grazie alla costruzione di una vera e propria fattoria, dove i volontari insegnano alla popolazione locale come si coltiva la terra e si alleva il bestiame. Di recente, grazie a una serie di donazioni arrivate proprio dal Canavese, i volontari hanno installato pompe per l’acqua, un pozzo e numerose cisterne per garantire l’irrigazione dei campi.
 
«Quest'anno abbiamo ricostruito il ponte che collega le due parti della fattoria – dice ancora il volontario – una sorta di “grande opera” per un territorio che è rimasto fermo a 2000 anni fa. A conti fatti, è più quello che ricevi da esperienze simili rispetto a ciò che dai». Nel prossimo futuro, anche gli anziani del posto potranno beneficiare della fattoria e, in particolare, di quello che verrà coltivato. «Ci sono 1000 associazioni di volontariato italiane al lavoro in quella zona dell’Africa – spiega Stefanelli – a partire dai salesiani, che hanno avviato delle scuole di formazione professionale. Qui il sapere è una cosa normale: li è merce di lusso».
Galleria fotografica
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 1
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 2
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 3
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 4
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 5
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 6
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 7
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 8
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 9
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 10
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 11
CUORGNE-IVREA - Un ponte di speranza lega il Canavese allEtiopia - FOTO - immagine 12
Made in Canavese
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
Il progetto, con la direzione artistica di Faber Teater per il comune di Rivarolo Canavese, si svolge in collaborazione con le scuole del territorio e le associazioni locali
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
Un'opportunità di lavoro nel cuore del Canavese. L'azienda «Ortho» di Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
Il Comune di Ivrea ha istituito tutta una serie di limitazioni al traffico nei giorni clou dello Storico Carnevale. A partire da sabato sera in occasione della presentazione della Mugnaia
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo un mini-bignami (senza pretese di ufficialità, ovviamente) sul Carnevale... La manifestazione, che attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
L'assessorato alla Cultura del Comune di Feletto promuove il progetto, giunto alla sua quarta edizione, con una mostra personale della pittrice zen Eva Bruno Galliano
CASTELLAMONTE - L'eccellenza della ceramica nel concorso internazionale «Ceramics in love-two»
CASTELLAMONTE - L
In occasione della Mostra della ceramica 2019 l'amministrazione comunale bandisce per il secondo anno il concorso «Ceramics in love-two», riservato agli artisti della ceramica italiani e internazionali
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell'infanzia San Michele il manifesto ufficiale della Festa dei bambini
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell
Tutti gli elaborati saranno esposti in Sala Santa Marta dal 25 al 28 febbraio dalle 16 alle 18.30. La mostra verrà inaugurata domenica 24 febbraio alle ore 17.45. Giovedì Grasso alle 15.30 la premiazione si svolgerà in Sala Santa Marta
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
La piazza verrà gestita a rotazione dai rappresentati delle squadre: Mercenari, Pantere e Credendari la domenica; Picche, Morte e Tuchini il lunedì; Scacchi, Arduini e Diavoli il martedì.
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
Partirà domenica 24 marzo da Settimo Vittone la quinta edizione del circuito di visite guidate «Provincia Incantata» che, per il 2019, rivolgerà lo sguardo in particolare ai vigneti di montagna e alta collina, ai castelli, alle vigne
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia è ormai iniziato e, come ogni anno, la città inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore