CUORGNE' - Per il teatro Pinelli mancano 55 mila euro: serve l'aiuto di tutti

| Il Comune lancia un inedito crowdfunding per raggiungere la cifra necessaria a completare i lavori del teatro. Apertura prevista nell'estate del 2018

+ Miei preferiti
CUORGNE - Per il teatro Pinelli mancano 55 mila euro: serve laiuto di tutti
Entro l’estate del 2018, Cuorgnè avrà il suo nuovo teatro. O meglio: riaprirà i battenti lo storico teatro di piazza Boetto che, per allora, sarà intitolato a Tullio Pinelli. Il 2016 e il 2017 saranno gli anni dei lavori. Il sindaco Beppe Pezzetto e i responsabili dell’ufficio tecnico, l’altra sera, lo hanno confermato nel corso dell’incontro all’ex Trinità, dove è stato presentato anche il progetto di crowdfunding tramite l’Art Bonus promosso dal Ministero dei beni culturali. Servirà per coinvolgere i privati, le associazioni e le aziende qualora volessero donare dei fondi per sostenere i lavori di ristrutturazione del teatro. Mancano all’appello 55 mila euro. Gli altri fondi sono già disponibili o in fase di arrivo. 150 mila euro dalla Compagnia di San Paolo. 100 mila li investirà il Comune. 40 mila dovrebbero arrivare dalla Fondazione Crt.

I lavori riguarderanno, innanzitutto, il tetto della struttura, oggi particolarmente provato dagli anni. Poi gli interni, visto che il Comune ha pensato a una struttura funzionale che risponda, ovviamente, a tutte le norme di legge. Per questo l'ufficio tecnico ha elaborato un progetto con accessi garantiti anche ai disabili, uscite di sicurezza, locali di servizio. Tutte cose che, all'epoca della costruzione del teatro, non erano ovviamente previste. L'idea è anche quella di salvare, nel sottotetto, gli elementi architettonici precedenti al teatro. Insomma, un lavoro di riqualificazione mai tentato prima.

Per raggiungere la cifra, come detto, serve il contributo di tutti. Ed è per questo che il Comune ha pensato a una forma innovativa per sostenere l’arte e la cultura. Il Comune di Cuorgnè ci prova e va dato atto che, in fondo, in Canavese, questo è davvero un esperimento. Per info è già possibile contattare il numero 0124-655212 oppure scrivere una mail all’indirizzo finanziario@comune.cuorgne.to.it L’Art bonus rappresenta un validissimo strumento di espressione della collaborazione tra il pubblico, che in periodo di crisi non riesce a investire per preservare i propri patrimoni culturali, e il privato, singoli cittadini ed imprese che possono trasformarsi in veri mecenati per la valorizzazione dei beni artistici presenti sul territorio.

Tutti coloro che hanno a cuore la rinascita del teatro comunale, simbolo della cultura e dell’arte di Cuorgnè, potranno offrire un contributo tangibile, usufruendo di un importante sconto fiscale. Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, infatti, potrà godere di benefici fiscali sotto forma di credito di imposta del 65% dell’importo versato nel 2015 e del 50% dell’importo versato nel 2016, detraibile in tre quote annuali di pari importo.

Riuscirà Cuorgnè nell’impresa?

Galleria fotografica
CUORGNE - Per il teatro Pinelli mancano 55 mila euro: serve laiuto di tutti - immagine 1
CUORGNE - Per il teatro Pinelli mancano 55 mila euro: serve laiuto di tutti - immagine 2
CUORGNE - Per il teatro Pinelli mancano 55 mila euro: serve laiuto di tutti - immagine 3
Dove è successo
Made in Canavese
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
Ad Aglič due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderą il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Aglič e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Aglič e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attivitą: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnč da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi č il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdģ 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno č curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
Prosegue il calendario delle iniziative culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
I sei punti mostra resteranno aperti fino al 24 settembre: il sabato e la domenica dalle 10 alle 22, dal lunedģ al venerdģ, invece, dalle 18 alle 22. Ingresso libero. Anteprima dimostrativa domani in piazza Castello a Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore