CUORGNE'-RIVAROLO - Al cinema «I Cormorani». Il regista: «Il Canavese come territorio di frontiera»

| I Cormorani di Fabio Bobbio esce nelle sale italiane il 1 dicembre, distribuito da Strani Film in collaborazione con Mariposa Cinematografica. Interamente girato in Canavese

+ Miei preferiti
CUORGNE-RIVAROLO - Al cinema «I Cormorani». Il regista: «Il Canavese come territorio di frontiera»
I Cormorani di Fabio Bobbio esce nelle sale italiane il 1 dicembre, distribuito da Strani Film in collaborazione con Mariposa Cinematografica. Nell'estate dei loro dodici anni Matteo e Samuele passano le giornate tra il fiume, il bosco e il centro commerciale, ma rispetto agli anni precedenti qualcosa sta cambiando. Il film, realizzato con il sostegno di 
Film Commission Torino Piemonte e Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund)
, con il supporto di
 Atelier di post-produzione Milano Film Network 2015, presentato in Anteprima Mondiale a Vision du Réel è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.
 
«L’intenzione è stata quella, fin dal principio, di raccontare il Canavese come territorio di frontiera - dice il regista canavesano Fabio Bobbio - immaginandolo come spazio universale e quasi onirico. I riferimenti visivi da cui ho tratto ispirazione sono legati ad elementi del racconto di formazione classico. Per questo ho stabilito che l’Orco, ad esempio, dovessimo rappresentarlo come fosse il Missisipi dei due protagonisti, il bosco di Vesignano come la giungla di Salgari, la festa patronale di Sant’ Anna come un rodeo del sud ovest americano. Gli ambienti sono quelli, originali e documentati, quelli che i canavesani conoscono ed hanno vissuto, ma ripresi e raccontati secondo un punto di vista particolare».
 
I due protagonisti sono stati scelti dopo aver incontrato circa centocinquanta ragazzi della zona, ma non si è trattato di un vero e proprio casting, piuttosto un lavoro di ricerca e scambio con una generazione, che è stato poi fondamentale nello sviluppo del film. «Con Samuele e Matteo ho lavorato circa due mesi, riprendendo i nostri incontri e le nostre chiaccherate, senza mai provare una sola scena del film. Quello che mi interessava era che per loro tutta la fase di ripresa fosse un’avventura, un gioco, una sorpresa continua e non un lavoro attoriale di interpretazione di scene scritte. La libertà di quella loro fase della vita, quell’istinto un po’ animale caratteristico del passaggio dall’infanzia all’adolescenza, era la cosa che mi interessava rimanesse intatta ai miei occhi, e di conseguenza, agli occhi dello spettatore».
 
A Torino e provincia il regista e gli attori protagonisti saranno presenti ad alcune proiezioni per incontrare il pubblico:
- Venerdì 2 dicembre, alle 21.30 al Cinema Margherita di Cuorgné (TO)
- Sabato 3 dicembre, alle 18.00 al Cinema Margherita di Cuorgné (TO)
- Domenica 4 dicembre, alle 21.00 al Cinema Esedra di Torino
- Lunedì 5 e Martedì 6 dicembre alle 16.00 al Cinema Romano di Torino
 
Le sale che proietteranno il film ad oggi
ROMA - Cinema Apollo 11
MILANO - Cinema Beltrade
TORINO - Cinema Romano, Cinema Baretti, Cinema Esedra
CUORGNÈ (TO) - Cinema Margherita
 
Date in definizione:
ANCONA - Cinema Italia
PADOVA - Cinema Lux
TRIESTE - Cinema Ariston
Made in Canavese
AGLIE' - La chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Gozzano, è tornata all'antico splendore - FOTO
AGLIE
Nei giorni scorsi, infatti, sono finite le opere di restauro della chiesa che dà il nome all'omonimo borgo alladiese. I lavori sono stati realizzati grazie al contributo della Fondazione Crt
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore