CUORGNE'-RIVAROLO - Al cinema «I Cormorani». Il regista: «Il Canavese come territorio di frontiera»

| I Cormorani di Fabio Bobbio esce nelle sale italiane il 1 dicembre, distribuito da Strani Film in collaborazione con Mariposa Cinematografica. Interamente girato in Canavese

+ Miei preferiti
CUORGNE-RIVAROLO - Al cinema «I Cormorani». Il regista: «Il Canavese come territorio di frontiera»
I Cormorani di Fabio Bobbio esce nelle sale italiane il 1 dicembre, distribuito da Strani Film in collaborazione con Mariposa Cinematografica. Nell'estate dei loro dodici anni Matteo e Samuele passano le giornate tra il fiume, il bosco e il centro commerciale, ma rispetto agli anni precedenti qualcosa sta cambiando. Il film, realizzato con il sostegno di 
Film Commission Torino Piemonte e Regione Piemonte (Piemonte Doc Film Fund)
, con il supporto di
 Atelier di post-produzione Milano Film Network 2015, presentato in Anteprima Mondiale a Vision du Réel è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.
 
«L’intenzione è stata quella, fin dal principio, di raccontare il Canavese come territorio di frontiera - dice il regista canavesano Fabio Bobbio - immaginandolo come spazio universale e quasi onirico. I riferimenti visivi da cui ho tratto ispirazione sono legati ad elementi del racconto di formazione classico. Per questo ho stabilito che l’Orco, ad esempio, dovessimo rappresentarlo come fosse il Missisipi dei due protagonisti, il bosco di Vesignano come la giungla di Salgari, la festa patronale di Sant’ Anna come un rodeo del sud ovest americano. Gli ambienti sono quelli, originali e documentati, quelli che i canavesani conoscono ed hanno vissuto, ma ripresi e raccontati secondo un punto di vista particolare».
 
I due protagonisti sono stati scelti dopo aver incontrato circa centocinquanta ragazzi della zona, ma non si è trattato di un vero e proprio casting, piuttosto un lavoro di ricerca e scambio con una generazione, che è stato poi fondamentale nello sviluppo del film. «Con Samuele e Matteo ho lavorato circa due mesi, riprendendo i nostri incontri e le nostre chiaccherate, senza mai provare una sola scena del film. Quello che mi interessava era che per loro tutta la fase di ripresa fosse un’avventura, un gioco, una sorpresa continua e non un lavoro attoriale di interpretazione di scene scritte. La libertà di quella loro fase della vita, quell’istinto un po’ animale caratteristico del passaggio dall’infanzia all’adolescenza, era la cosa che mi interessava rimanesse intatta ai miei occhi, e di conseguenza, agli occhi dello spettatore».
 
A Torino e provincia il regista e gli attori protagonisti saranno presenti ad alcune proiezioni per incontrare il pubblico:
- Venerdì 2 dicembre, alle 21.30 al Cinema Margherita di Cuorgné (TO)
- Sabato 3 dicembre, alle 18.00 al Cinema Margherita di Cuorgné (TO)
- Domenica 4 dicembre, alle 21.00 al Cinema Esedra di Torino
- Lunedì 5 e Martedì 6 dicembre alle 16.00 al Cinema Romano di Torino
 
Le sale che proietteranno il film ad oggi
ROMA - Cinema Apollo 11
MILANO - Cinema Beltrade
TORINO - Cinema Romano, Cinema Baretti, Cinema Esedra
CUORGNÈ (TO) - Cinema Margherita
 
Date in definizione:
ANCONA - Cinema Italia
PADOVA - Cinema Lux
TRIESTE - Cinema Ariston
Made in Canavese
IVREA - La città celebra il ritorno di «Ivrea in Musica»: la musica live colora il centro storico - IL PROGRAMMA
IVREA - La città celebra il ritorno di «Ivrea in Musica»: la musica live colora il centro storico - IL PROGRAMMA
Le serate di esibizione live nel centro storico di Ivrea saranno venerdì 14 e venerdì 21 giugno. Una grande festa finale con le premiazioni è prevista per venerdì 28 giugno
CERESOLE REALE - Anche quest'anno si va «A piedi tra le Nuvole» al colle del Nivolet
CERESOLE REALE - Anche quest
La formula è collaudata: tutte le domeniche estive, dal 7 luglio al 25 agosto, gli ultimi 6 km della statale numero 50 che porta da Ceresole Reale ai 2.500 m del Colle del Nivolet sono chiusi al traffico privato
CANAVESE - Confermata anche per l'estate 2019 la rassegna «Gran Paradiso dal vivo»
CANAVESE - Confermata anche per l
Il festival di TeatroNatura del Parco Nazionale Gran Paradiso lancia la seconda edizione: tanti spettacoli e stage di approfondimento nella suggestiva cornice naturale del Parco più antico d'Italia
LOCANA - L'otto giugno si chiude il progetto «Chi ama protegge» che ha coinvolto 1300 alunni
LOCANA - L
Scopo del progetto, promosso dal Parco nazionale del Gran Paradiso, è quello di accompagnare i ragazzi in un percorso di esplorazione di un patrimonio unico
AGLIE' - Gli allievi della scuola primaria hanno vinto il concorso nazionale del FAI sull'acqua - FOTO
AGLIE
Un'iniziativa importante, pensata per formare i giovani a una cittadinanza attiva e consapevole e per avvicinare gli studenti, attraverso una metodologia coinvolgente e stimolante, al tema della tutela del paesaggio
PARCO GRAN PARADISO - Il veterinario del Parco ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
PARCO GRAN PARADISO - Il veterinario del Parco ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
In occasione della Giornata Europea dei Parchi che si è celebrata il 24 maggio, una delegazione di Federparchi è stata ricevuta dal Capo dello Stato. Presente anche il Parco nazionale del Gran Paradiso
CASTELLAMONTE - Weekend con l'arte grazie agli eventi di «Buongiorno Ceramica»
CASTELLAMONTE - Weekend con l
Torna «Buongiorno Ceramica», dal 17 al 19 maggio a Castellamonte. Una manifestazione a carattere nazionale che si svolge in tutte le città della ceramica
DUE CITTA' AL CINEMA - Al Margherita di Cuorgnè l'emozione del cinema non si ferma mai - I FILM IN PROGRAMMA
DUE CITTA
Finisce la terza fase e riparte subito la quarta. E' un'edizione di «Due Città al Cinema» che non si ferma mai quella di quest'anno. Merito del successo di pubblico e di critica
CANAVESE - «Eureka! Funziona!»: vincono i bimbi delle scuole di Castellamonte, Cuorgnè e Strambino - FOTO
CANAVESE - «Eureka! Funziona!»: vincono i bimbi delle scuole di Castellamonte, Cuorgnè e Strambino - FOTO
Quattro scuole primarie, 11 classi, 42 gruppi di lavoro per un totale di oltre 200 bambini: questi i numeri dell'edizione canavesana di «Eureka! Funziona!», progetto promosso da Federmeccanica e MIUR
CUORGNE' - Franco e Michela, Re Arduino e la Regina Berta: una storia nata proprio al Torneo di Maggio
CUORGNE
Sognavano da tempo di impersonare i Reali anche perchè la loro è una storia che è nata proprio grazie alla manifestazione di Cuorgnè. «Ci siamo ritrovato al Torneo dopo tanti anni - spiegano - ed è scattata subito la scintilla»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore