CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film

| Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film

+ Miei preferiti
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, con una serata evento ad ingresso gratuito, prenderà il via la seconda fase di “Due Città al Cinema”. Il collettivo Cromocinque con Alessandro Gaido, presidente di Piemonte Movie e il critico cinematografico cuorgnetese Fabio Pezzetti Tonion, presenteranno al pubblico della storica rassegna il documentario “Cinematografica Perona”. La pellicola è incentrata su un secolo di proiezioni a Cuorgnè dove continua ad essere protagonista la famiglia Perona, dimostrandosi così un punto di riferimento socioculturale per l’intera comunità.

Una vera e propria istituzione in quanto i Perona possono essere considerati, a giusto titolo, la tradizione del cinema in Canavese. Azzurra Fragale e Mauro Corneglio, che firmano la regia, gli rendono il giusto tributo con la loro opera. Nei 41 minuti gli autori delineano una riflessione sul rapporto tra cinema e comunità proprio attraverso la storia della famiglia Perona, che da quattro generazioni gestisce le proiezioni a Cuorgnè. Il documentario è girato nelle tre sale attive a Cuorgnè nel corso del ’900.

Nell’ottocentesco Teatro Comunale si schiudono i ricordi dei film muti degli anni Venti, con gli spettatori che incitano i cowboys durante gli inseguimenti. Al Cinema Perona, inaugurato nel 1949, approdarono i grandi film americani, la stagione neorealista e la magia dei cartoni animati. La magia del cinema oggi continua al Margherita, che mantiene gli ampi spazi degli anni Settanta. Seguendo Vilma, Gabriella, Chiara e Fernando Perona in un percorso di riscoperta di luoghi e memorie, il film prova a descrivere il rapporto tra cinema e comunità.

Una prospettiva che Azzurra Fragale e Mauro Corneglio ritengono utile a descrivere la vivacità culturale del territorio: «Rispetto ad altre zone in cui si sono imposti i multisala con una programmazione essenzialmente commerciale, a Ivrea, Cuorgnè, Valperga resistono sale che alternano le ultime uscite a rassegne d’essai particolarmente apprezzate. La partecipazione del pubblico è un segno positivo che conferma l’importanza della visione collettiva come esperienza condivisa». Santho Iorio

Galleria fotografica
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 1
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 2
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 3
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 4
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 5
CUORGNE - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film - immagine 6
Dove è successo
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell'edizione 2018: si parte il 12 maggio
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell
Quest'anno la copertina simbolo dell'edizione è dedicata all'amato ex presidente e presidente onorario della Pro Loco, Andrea Peretti, scomparso nell'estate 2017
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
Davanti a tantissimo pubblico, complice anche la splendida giornata di sole, l'ex attaccante della nazionale azzurra Totò Schillaci ha improvvisato, insieme a Dj Angelo, alcuni sketch comici
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
Curata anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, la sesta edizione del festival apre il calendario delle rassegne estive e si conferma uno degli appuntamenti letterari imperdibili
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l'Italia e le bellezze del nostro territorio
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l
Tredici studenti polacchi di Swidnica sono ospiti in questi giorni da altrettanti ragazzi del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese, che partecipa al progetto di Intercultura
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
Domenica prossima, 22 aprile, dopo la gara podistica, la trasmissione "Quelli Che il Calcio" sarà in diretta da Ingria. Ospiti attesi Dj Angelo e Totò Schillaci
CUORGNE' - L'arte di Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi «riapre» il teatro comunale
CUORGNE
L'iniziativa del Lions Club Alto Canavese e dell'amministrazione comunale è anche l’occasione per presentare alla cittadinanza i lavori del primo lotto del progetto di restauro del teatro
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
Il Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile sta realizzando il musical e chiede aiuto al territorio per riuscire nell'impresa
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
Encomio solenne per gli agenti di polizia municipale Piero Bessone e Matteo Dagnese per l'impegno in una operazione antidroga e contro gli autori del lancio di sassi sull'autostrada
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
Quello dedicato al dirigibile Italia è un omaggio ad una pagina di storia del nostro paese e, per quanto riguarda il Canavese, al rivarolese Adalberto Mariano che faceva parte della spedizione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore