FORMAZIONE - Grazie all'impegno del Cesma, torna in Canavese il corso per «Tecnico di cantiere»

| Il percorso formativo si affianca ed integra l'offerta di corsi rivolti alle professioni per il cantiere e per il restauro. Il corso è gratuito ed inizierà a gennaio in Manifattura a Cuorgnè

+ Miei preferiti
FORMAZIONE - Grazie allimpegno del Cesma, torna in Canavese il corso per «Tecnico di cantiere»
A gennaio, ritorna in Canavese grazie all’impegno del Cesma, il corso gratuito per “Tecnico di cantiere”. Il percorso formativo si affianca ed integra l’offerta di corsi rivolti alle professioni per il cantiere e per il restauro. Il corso, della durata di 840 ore, inizierà a gennaio e terminerà a settembre 2017, permettendo agli studenti di alternare le lezioni frontali con l’esperienza sul campo e gli stage. 
 
Il percorso è rivolto a diplomati o laureati disoccupati o inoccupati e tutti costi vengono coperti grazie al contributo del Fondo Sociale Europeo e della pianificazione della Città Metropolitana di Torino per l’anno 2016/17. Si svolgerà nei locali dell’ex manifattura di Cuorgnè ed intende fornire preparazione tecnica e pratica per il lavoro in cantieri edili e di recupero edilizio, attraverso l’acquisizione di competenze specifiche di disegno tecnico, pianificazione e logistica di cantiere, contabilità lavori e sicurezza, senza dimenticare i settori emergenti della bioedilizia e della riqualificazione energetica e soprattutto delle tecniche e dei metodi per le costruzioni antisismiche, che negli ultimi mesi sono diventati argomenti di grande attualità.
 
«Per iscriversi – spiega David Cima – è sufficiente compilare il form on line, i candidati verranno invitati a sostenere un colloquio in sede per comprendere le loro motivazioni ed il loro background. Il corso è infatti aperto a tutti i percorsi di studio e nel caso di carenze specifiche, relativamente alla progettazione o i software tecnici verranno attivate classi di sostegno ad hoc». L’obiettivo del Cesma è di riuscire a creare una classe con al massimo 20 allievi in modo da poter dedicare attenzione alle singole richieste. Il sito di riferimento è www.cesmaonline.org (CLICCA QUI per info e iscrizioni).
 
Il corso si inserisce nel contesto canavesano e costituisce un'occasione significativa di rilancio delle attività volte al recupero del patrimonio architettonico tradizionale e della sua messa in sicurezza antisismica, formando una nuova generazione di tecnici sensibili alle tematiche del recupero e della riqualificazione del territorio e richiamando studenti da molte regioni anche lontane dal Canavese. Grazie alla formazione in aula e allo stage a conclusione del percorso, i Tecnici di cantiere potranno agevolmente inserirsi in cantieri e studi di progettazione, come dimostrano le ricadute occupazionali registrate negli ultimi anni dai giovani e adulti che hanno concluso il corso.
 
Contatti: Tel./Fax: +39 0124/651799, info@cesmaonline.org
Dove è successo
Made in Canavese
ECONOMIA E RICERCA - L'eccellenza Made in Canavese del Bioindustry Park in missione in Cina, Tunisia ed Iran
ECONOMIA E RICERCA - L
«L’esperienza internazionale che abbiamo maturato in tutti questi anni, ci permette oggi di proporci come un punto di riferimento per realtà analoghe alla nostra, anche se molto lontane geograficamente»
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore