FRASSINETTO - Dagli Stati Uniti al Canavese per conoscere le origini della propria famiglia

| A 19 anni, Rainer Schick (al centro nella foto di gruppo), è partito da Portland, nell’Oregon, per visitare il Canavese, alla ricerca del paese dei suoi avi: Frassinetto

+ Miei preferiti
FRASSINETTO - Dagli Stati Uniti al Canavese per conoscere le origini della propria famiglia
Migliaia di chilometri per conoscere il borgo dal quale tutto ebbe inizio. A 19 anni, Rainer Schick (al centro nella foto di gruppo), è partito da Portland, nell’Oregon, per visitare il Canavese, alla ricerca del paese dei suoi avi: Frassinetto. In Italia per studi, il giovane americano ha viaggiato di propria iniziativa per recuperare notizie sulla sua famiglia. Da Siena è partito alla volta del Canavese poi, da Pont, è salito a piedi fino a Frassinetto. In tasca una vecchia cartolina in bianco e nero con una foto ormai sbiadita della borgata Truffa. Una cartolina appartenuta alla bisnonna che, a sua volta, l’aveva ereditata dal padre. 
 
Il trisavolo di Rainer Schick, era infatti uno dei tanti Truffa che partirono dai paesi del Canavese (e in particolare da Frassinetto e dintorni) per cercare fortuna lontano da casa. In Argentina, Inghilterra e anche Stati Uniti. Imbarcato su chissà quale nave, il lontano parente di Rainer riuscì a costruire quel sogno che l’aveva convinto a lasciare l’Italia. Non tornò più a Frassinetto. E lo stesso fecero i suoi discendenti. Almeno fino all’altro giorno, quando Rainer ha fatto il suo ingresso, a piedi, tra le piccole vie del paese. «E’ stato un vero e proprio evento – racconta Davide Querio – anche se è già successo di ricevere la visita di persone in qualche modo legate a Frassinetto che tornano qui per saperne di più delle proprie origini». 
 
Il giovane americano, tra l’altro, è arrivato davvero stremato perchè, alle prese con un italiano non certo perfetto, non ha trovato altri modi per raggiungere Frassinetto se non affidarsi alle proprie gambe. «E’ salito a piedi da Pont – conferma Querio – undici chilometri in salita. Avrebbero messo alla prova la tenacia di chiunque». Anche per il suo spirito avventuriero, Rainer, una volta raggiunto Frassinetto, ha subito trovato ospitalità. E, guarda caso, da una famiglia Truffa, probabilmente lontana parente di quel trisavolo emigrato nei secoli scorsi. Sono stati alcuni ragazzi del paese ad accompagnarlo in giro per le borgate, tra le case di pietra che hanno fatto di questo minuscolo Comune una vera e propria particolarità in tutta la zona. Chiapinetto, Berchiotto e naturalmente la borgata Truffa, dove tutto ebbe inizio. 
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE - Le discariche abusive diventano una «mostra» stradale per sensibilizzare i cittadini - FOTO
CANAVESE - Le discariche abusive diventano una «mostra» stradale per sensibilizzare i cittadini - FOTO
Due ragazzi hanno affisso delle immagini eloquenti sui cartelli pubblicitari lungo la provinciale che da San Giusto porta a Caluso e poi su quella che, da Caluso, arriva fino a Chivasso
CANAVESE - Lusigliè e Banchette vincono il premio Punto Acqua della Smat
CANAVESE - Lusigliè e Banchette vincono il premio Punto Acqua della Smat
Al Cinema Massimo di Torino l’azienda ha premiato i Comuni della provincia con i Punti Acqua che hanno registrato il maggior numero di litri erogati: due sono in Canavese
CANAVESE - Le bellezze del nostro territorio aperte grazie al FAI e agli studenti - FOTO
CANAVESE - Le bellezze del nostro territorio aperte grazie al FAI e agli studenti - FOTO
Ben undici monumenti in tre luoghi d’incanto del Canavese aperti al pubblico il 25 e il 26 marzo dalle 10 alle 18 in occasione delle Giornate FAI di Primavera
CANAVESE - La Regione stila la classifica degli «alberi monumentali»: sei sono in Canavese
CANAVESE - La Regione stila la classifica degli «alberi monumentali»: sei sono in Canavese
Il Canavese è una delle zone del Piemonte con il maggior numero di esemplari considerati bene comune. Sono infatti entrati di diritto nell'elenco degli alberi monumentali sei piante
LAVORO IN CANAVESE - A Ivrea, da Ortho, opportunità per chi cerca un posto di lavoro in Canavese
LAVORO IN CANAVESE - A Ivrea, da Ortho, opportunità per chi cerca un posto di lavoro in Canavese
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale per ampliare la gamma dei servizi offerti
CASTELLAMONTE - La quinta di Sant'Antonio vince il premio Dario Ruffatto - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - La quinta di Sant
Il concorso alla sua prima edizione è stato realizzato dal Comune di Castellamonte e dai colleghi della carta stampata per ricordare lo storico giornalista de La Sentinella del Canavese
CINEMA - Il film «I Cormorani» vince il Piemonte Movie Glocal Film Festival
CINEMA - Il film «I Cormorani» vince il Piemonte Movie Glocal Film Festival
Successo per il rivarolese Fabio Bobbio nella vetrina annuale delle opere cinematografiche, documentari e cortometraggi, che vengono realizzati sul territorio piemontese
IVREA - Dal Carnevale al successo su Sky: Valerio ha vinto MasterChef
IVREA - Dal Carnevale al successo su Sky: Valerio ha vinto MasterChef
Lo Storico Carnevale di Ivrea porta bene: Valerio Braschi, classe 1997, a una settimana dalla sua presenza al carnevale come ospite, ha vinto la sesta edizione di MasterChef Italia
AGLIE' - «Vedere attraverso»: al Castello Ducale, ogni sabato, una visita speciale
AGLIE
Le dimore sabaude vi aspettano con un calendario ricco di appuntamenti dedicati ai cinque sensi. Una visita inconsueta per vivere un’esperienza unica all’interno di luoghi senza tempo
CASELLE - Torino città dello spazio: una mostra all'aeroporto di Caselle - FOTO
CASELLE - Torino città dello spazio: una mostra all
Thales Alenia Space ha inaugurato, all'aeroporto di Caselle, un'esposizione di alcuni tra i Programmi Spaziali di maggior successo per l’azienda. Presente il sindaco Chiara Appendino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore