GIORNATA DEL PANORAMA - Canavese protagonista con il castello di Masino

| Triplice appuntamento con la bellezza domenica 18 settembre 2016 organizzato dal FAI – Fondo Ambiente Italiano: un’intera giornata all’insegna della natura

+ Miei preferiti
GIORNATA DEL PANORAMA - Canavese protagonista con il castello di Masino
Triplice appuntamento con la bellezza domenica 18 settembre 2016: la terza edizione della “Giornata del Panorama”, organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano e da Fondazione Zegna, avrà come luogo d’elezione alcuni tra i più suggestivi e iconici paesaggi d’Italia, ovvero quelli che si godono da Podere Case Lovara a Punta Mesco, Levanto (SP), dal Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) e dall’Oasi Zegna a Trivero (BI). Un’intera giornata all’insegna della natura, alla scoperta di sorprendenti scorci e maestosi paesaggi, per comprenderne, con l’aiuto di guide locali, le trasformazioni succedutesi nel tempo per mano dell’uomo.
 
L’iniziativa nasce dalla stretta collaborazione tra Fondazione Zegna e FAI che da sempre condividono il rispetto della natura, dell'arte, della storia e delle tradizioni, patrimonio fondamentale delle nostre radici e della nostra identità.
Per tutto il giorno, dalle 10 alle 18 (maggiori informazioni e modalità su www.fondoambiente.it e www.oasizegna.com), si potrà partecipare agli speciali itinerari tra terra e cielo organizzati nel promontorio di Punta Mesco, nel cuore del Parco Nazionale delle Cinque Terre, dove il bene del FAI Podere Case Lovara – aperto al pubblico a giugno di quest’anno - rappresenta un modello di restauro paesaggistico sperimentale; al Castello e Parco di Masino, nel lussureggiante giardino di una reggia millenaria da cui si domina l’anfiteatro della Serra Morenica d’Ivrea; all’Oasi Zegna, terrazza verde che si affaccia sull’incontaminata Valsessera.
 
Tra gli itinerari piemontesi, il Castello e Parco di Masino regala la splendida vista su uno dei più importanti patrimoni ambientali del continente: l’Anfiteatro Morenico della Serra d’Ivrea, formazione geologica tra le più grandi in Europa e unica nel suo genere. In collaborazione con l’Ecomuseo AMI (Anfiteatro Morenico d’Ivrea), dalla splendide terrazze del Castello di Masino – conosciuto fin dall’antichità come “il belvedere del Canavese” – si potrà apprendere la ricca storia di questi luoghi, attraverso un percorso che si snoda dal borgo di Masino al giardino monumentale del maniero. Dalla balconata all’ingresso del castello, dopo una presentazione dell’Anfiteatro Morenico a cura del prof. Franco Gianotti del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Torino, si potrà intraprendere un percorso a tappe tra i vari punti di osservazione presenti nel parco. In compagnia di un’archeologa si andrà quindi alla scoperta del masso erratico della Pera Cunca attraverso i sentieri che si diramano dal castello (percorso di circa 45 minuti). Anche i bambini saranno invitati a osservare il paesaggio, in un percorso loro dedicato a cura dell’Ecomuseo Paesaggio Orizzonte Serra di Chiaverano, mentre grazie all’azienda agricola La Cascinassa potranno scoprire tutte le fasi di lavorazione della tradizionale coltura canavese della canapa, dal seme alle diverse tipologie di pianta, fino alla macina e ai prodotti che possono derivarne. Laboratori didattici, visite al castello e caccia al tesoro faranno da completamento a questa giornata.
Per informazioni contattare faimasino@fondoambiente.it; tel. 0125 778100
 
Biglietti:
Castello e Parco di Masino (con visita di 45 minuti al castello): Intero 11 €; Ridotto (Bambini 4-14 anni) e 5 €; iscritti FAI gratuito; Biglietto Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 27 €. Durante la giornata si svolgeranno anche le attività consuete di “Domenica in Campagna” con laboratori sulla canapa e visite teatralizzate. Per la partecipazione è prevista un’integrazione sul costo del biglietto.
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Weekend con l'arte grazie agli eventi di «Buongiorno Ceramica»
CASTELLAMONTE - Weekend con l
Torna «Buongiorno Ceramica», dal 17 al 19 maggio a Castellamonte. Una manifestazione a carattere nazionale che si svolge in tutte le cittą della ceramica
DUE CITTA' AL CINEMA - Al Margherita di Cuorgnč l'emozione del cinema non si ferma mai - I FILM IN PROGRAMMA
DUE CITTA
Finisce la terza fase e riparte subito la quarta. E' un'edizione di «Due Cittą al Cinema» che non si ferma mai quella di quest'anno. Merito del successo di pubblico e di critica
CANAVESE - «Eureka! Funziona!»: vincono i bimbi delle scuole di Castellamonte, Cuorgnč e Strambino - FOTO
CANAVESE - «Eureka! Funziona!»: vincono i bimbi delle scuole di Castellamonte, Cuorgnč e Strambino - FOTO
Quattro scuole primarie, 11 classi, 42 gruppi di lavoro per un totale di oltre 200 bambini: questi i numeri dell'edizione canavesana di «Eureka! Funziona!», progetto promosso da Federmeccanica e MIUR
CUORGNE' - Franco e Michela, Re Arduino e la Regina Berta: una storia nata proprio al Torneo di Maggio
CUORGNE
Sognavano da tempo di impersonare i Reali anche perchč la loro č una storia che č nata proprio grazie alla manifestazione di Cuorgnč. «Ci siamo ritrovato al Torneo dopo tanti anni - spiegano - ed č scattata subito la scintilla»
IVREA - Torna «La Grande Invasione», il festival che conferma Ivrea capitale della lettura
IVREA - Torna «La Grande Invasione», il festival che conferma Ivrea capitale della lettura
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, Andrea Delogu, Francesco Montanari, i finalisti del Premio Strega
LOCANA-CERESOLE REALE - Parte da Torino il museo diffuso sull'archivio storico del Gruppo Iren
LOCANA-CERESOLE REALE - Parte da Torino il museo diffuso sull
Dalla messa online dello scorso gennaio del portale Iren Storia (www.irenstoria.it), č continuato il lavoro di raccolta e catalogazione dei documenti sulla storia del Gruppo Iren
CUORGNE' - Torneo di Maggio alla Corte di Re Arduino: tutto il programma minuto per minuto
CUORGNE
Gustosa appendice a luglio con la cena di tutti i borghi uniti sotto i castagni secolari di Campore, in occasione dei festeggiamenti di Sant'Anna
SETTIMO VITTONE - Dove nasce l'olio d'oliva «Made in Canavese»: un progetto esemplare nel frantoio di comunitą
SETTIMO VITTONE - Dove nasce l
A Settimo Vittone non ci sono solo i vigneti di Nebbiolo sui bellissimi Topiun in pietra e legno ma anche 300 piante d'olivo coltivate sotto il Mombarone
CANAVESE - Florarte si fa in quattro a Rivarolo, Castellamonte, Cuorgnč e Favria
CANAVESE - Florarte si fa in quattro a Rivarolo, Castellamonte, Cuorgnč e Favria
La sinergia, gią testata nelle scorse edizioni, si č consolidata quest'anno con un calendario eventi che si snoda su tutto il mese di maggio e che coinvolge i quattro Comuni
GIRO D'ITALIA - Ceresole Reale e Ivrea sul mitico album Panini delle figurine - FOTO
GIRO D
Fervono i preparativi per la 102a edizione del Giro d'Italia, che dall'undici maggio prossimo tornerą a gareggiare sulle strade della penisola. Esce in edicola anche l'album Panini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore