IL CANAVESE E AGLIE' TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA

| Lunedì 29 e martedì 30 in onda su Rai Uno, in prima serata, la fiction con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez - FOTO

+ Miei preferiti
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA
«Una ragazza pura e piena di sogni. Un uomo crudele e tormentato dal suo passato». La Bella e la Bestia. Il Canavese torna in tv, in prima serata su Rai Uno. In grande stile, insomma. Con il castello di Agliè protagonista: era dai tempi di Elisa di Rivombrosa che la residenza ducale più famosa del Canavese non otteneva un riconoscimento così importante. La Bella e La Bestia su Rai Uno andrà in onda lunedì e martedì prossimo, 29 e 30 dicembre. In pieno clima natalizio. 
 
Il nuovo riadattamento della celebre fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont sarà molto diverso dagli altri: niente elementi fantasy, né incantesimi, né effetti speciali. Sarà una fiction più vicina alla realtà. Una rivisitazione delle fiaba più amata che unisce romanticismo e tensione, avventura e mistero in una storia affascinante e senza tempo. Dopo i successi di Pinocchio, Le Mille e una notte, Cenerentola, un’altra grande miniserie che parte dall’archetipo di una delle fiabe più note per trasformarla in una fiction per tutta la famiglia.
 
La Bella e la Bestia è ambientata nella Francia del Settecento (ricostruita nello splendido castello di Agliè). E’ la storia di un principe, Leon Dal Ville, un uomo che aveva tutto: amore, bellezza, gioventù, e in una notte terribile perse ogni cosa, rimanendo solo e sfigurato. Ma è anche la storia di una fanciulla pura e senza paura. Bella Dubois è una ragazza piena di vitalità e di sogni, che sogna di viaggiare insieme al padre. Dopo l’incendio che lo ha sfigurato, Leon è diventato un uomo temuto e odiato, un seduttore abituato a giocare con la vita altrui. Un uomo misterioso con il volto in parte celato da una maschera d’argento, che ricorda a tutti di non aspettarsi alcuna pietà.  La vicenda è quella classica. Coraggio, sacrificio, lotta ai pregiudizi, capacità di mettersi in gioco per amore, fino al lieto fine per Bella, Leon e tutto il paese.
 
Protagonisti Alessandro Preziosi e Blanca Suarez. Alessandro Preziosi (Napoli, 19 aprile 1973), cittadino onorario di Agliè, torna al castello ducale dopo aver interpretato il conte Ristori in «Elisa di Rivombrosa». Ha iniziato la carriera a teatro nel ruolo di Laerte nell'Amleto, diretto da Antonio Calenda. Poi è passato alla tv con «Vivere» (realizzata a San Giusto Canavese) e «Una donna per amico 2» di Rossella Izzo. Con Elisa ha vinto il Telegatto come personaggio maschile dell'anno. 
 
Blanca Martínez Suárez (Madrid, 21 ottobre 1988) è un'attrice spagnola. Al cinema è nota principalmente per il ruolo di Norma, la figlia suicida del dottor Robert Ledgard (Antonio Banderas) ne «La pelle che abito» di Pedro Almodóvar, e per quello di Ruth ne «Gli amanti passeggeri», sempre di Almodóvar. Ha appena fatto il «colpaccio» diventando la nuova testimonial di «Intimissimi».
 
Le riprese, ad Agliè, sono durate due settimane a novembre dell'anno scorso, per la regia di Fabrizio Costa. E per saldare ulteriormente il legame tra questa produzione della Rai e il Canavese, nel corso delle due puntate potrete vedere all'opera anche l'attore canavesano Stefano Saccotelli (che, tra l'altro, abbiamo appena apprezzato nelle puntate di «Questo nostro amore '70», altra fiction di grande successo andata in onda sempre su Rai Uno).
Galleria fotografica
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 1
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 2
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 3
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 4
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 5
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 6
IL CANAVESE E AGLIE TORNANO IN TV CON LA BELLA E LA BESTIA - immagine 7
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell'edizione 2018: si parte il 12 maggio
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell
Quest'anno la copertina simbolo dell'edizione è dedicata all'amato ex presidente e presidente onorario della Pro Loco, Andrea Peretti, scomparso nell'estate 2017
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
Davanti a tantissimo pubblico, complice anche la splendida giornata di sole, l'ex attaccante della nazionale azzurra Totò Schillaci ha improvvisato, insieme a Dj Angelo, alcuni sketch comici
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
Curata anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, la sesta edizione del festival apre il calendario delle rassegne estive e si conferma uno degli appuntamenti letterari imperdibili
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l'Italia e le bellezze del nostro territorio
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l
Tredici studenti polacchi di Swidnica sono ospiti in questi giorni da altrettanti ragazzi del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese, che partecipa al progetto di Intercultura
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
Domenica prossima, 22 aprile, dopo la gara podistica, la trasmissione "Quelli Che il Calcio" sarà in diretta da Ingria. Ospiti attesi Dj Angelo e Totò Schillaci
CUORGNE' - L'arte di Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi «riapre» il teatro comunale
CUORGNE
L'iniziativa del Lions Club Alto Canavese e dell'amministrazione comunale è anche l’occasione per presentare alla cittadinanza i lavori del primo lotto del progetto di restauro del teatro
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
Il Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile sta realizzando il musical e chiede aiuto al territorio per riuscire nell'impresa
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
Encomio solenne per gli agenti di polizia municipale Piero Bessone e Matteo Dagnese per l'impegno in una operazione antidroga e contro gli autori del lancio di sassi sull'autostrada
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
Quello dedicato al dirigibile Italia è un omaggio ad una pagina di storia del nostro paese e, per quanto riguarda il Canavese, al rivarolese Adalberto Mariano che faceva parte della spedizione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore