INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti

| Il piccolo Comune della Valle Soana è stato insignito del «Marchio di qualità dell'ambiente di vita Comune Fiorito» ed è stato nominato finalista del concorso «Communities in Bloom»

+ Miei preferiti
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
Ieri a Pomaretto il florovivaismo congiunto alle capacità amministrative e turistiche dei Comuni sono stati protagonisti con l'esordio del nuovo Marchio di Qualità: alla mattina è stato infatti presentato ufficialmente il “marchio di qualità dell’ambiente di vita Comune Fiorito” con la cerimonia di premiazione e l’assegnazione del marchio ai Comuni vincitori. Ingria, piccolo Comune della Val Soana di soli 46 residenti è stato insignito non solo dello stesso marchio ma è stato anche nominato finalista del concorso “Communities in Bloom”, il concorso mondiale delle comunità in fiore. Nel 2020 il Canavese avrà quindi un ente locale che rappresenterà l'intera nazione alla competizione internazionale tra i Comuni Fioriti, promossa dall’organizzazione canadese no-profit impegnata a promuovere l'orgoglio civico, la responsabilità ambientale congiunta alla valorizzazione del turismo, coinvolgendo le comunità locali nell'abbellimento dei propri spazi territoriali.
 
«Il nostro piccolo Comune rappresenterà l’Italia nel mondo a “Communities in Bloom” - conferma il sindaco Igor De Santis - il più prestigioso contest internazionale in materia di ambiente, turismo, fioriture e sostenibilità. Un onore per noi rappresentare l’intera nazione e poterci confrontare con circa altri 100 paesi nel mondo. Per raggiungere questo sogno sono passati tanti anni e sforzi, abbiamo lavorato e creduto nei valori fondamentali del nostro territorio e continueremo a farlo. Grazie al Presidente Renzo Marconi e a tutta l’organizzazione per la fiducia e grande possibilità che ci hanno dato. Faremo del nostro meglio: non smettete mai di sognare e credere nei sogni, ve lo dice un piccolo sindaco sognatore».
 
Soddisfatto anche il consigliere comunale con delega al Turismo, Federico Bianco Levrin: «46 residenti che possono valere più di un intero esercito, quest'oggi abbiamo ricevuto un'importantissima candidatura che ci rende molto orgogliosi: poter competere a livello mondiale è davvero un grande onore ed esempio per tutti gli altri piccoli Comuni. È un riconoscimento che va a tutta la comunità di Ingria che da anni s'impegna e ci mette il cuore: la sfida è iniziata da anni, anche nel 2020 continueremo a metterci tutto il nostro impegno affinché si possa raggiungere il gradino più alto!». Esulta Andrea Cane, consigliere comunale e regionale: «Ieri è stata una giornata storica ed indimenticabile: il prossimo anno ci saranno solo due Comuni che rappresenteranno la Nazione alla finale Mondiale dei Comuni Fioriti, entrambi piemontesi, di cui uno canavesano. Il ringraziamento va a tutta la popolazione ingriese, compresi i villeggianti e le associazioni: il gioco di squadra ci ha permesso di portare a casa un altro prestigioso riconoscimento».
Galleria fotografica
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 1
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 2
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 3
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 4
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 5
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 6
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 7
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 8
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 9
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 10
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 11
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 12
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 13
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti - immagine 14
Made in Canavese
AGLIE' - Una mongolfiera in piazza Castello per ammirare il paese dall'alto e fare del bene
AGLIE
Una festa di Natale speciale: l'amministrazione comunale di Agliè, in collaborazione con la Pro Loco, le associazioni CAP, Avis, Motoclub Alieno, ha organizzato un momento incantevole
CANAVESE - All'Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata la mostra «Memoria Storica e Culturale del Canavese» - FOTO
CANAVESE - All
La mostra rimarrà aperta infatti fino al 2 Febbraio 2020, per poterla rendere fruibile anche a coloro che in occasione del 75esimo anniversario della liberazione di Auschwitz saranno ospiti del Centro Italino di Cultura di Cracovia
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
Domenica dalle 15.30 animazione per bambini, rinfresco e gadget per grandi e piccini. Ci sarà anche l'elfo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine e le consegnerà a Babbo Natale! Altri buoni motivi per fare un giro da Anni Verdi
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l'eccellenza tutta canavesana della Sinterloy - FOTO
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l
La Sinterloy è nata nel 1959 grazie all'impegno e allo spirito imprenditoriale di Augusto Geminiani, che iniziò ad operare nel settore sin dal lontano 1935, quando era capo reparto all'Aeritalia di Torino
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
Si scaldano i motori per le feste di Natale promosse dai Comuni e dalle associazioni del Canavese. Sono previsti eventi in tutti i paesi della zona, segno evidente che il Natale è ancora una festa particolarmente sentita
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
Una storia imprenditoriale canavesana partita dalla Valle Sacra: un doveroso omaggio alla famiglia Temperino, fondatrice di una casa motociclistica e automobilistica attiva a Torino dal 1907 al 1924
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Successo su tutta la linea per le Tre Terre Canavesane a «Fico» - FOTO
AGLIE
La giornata è stato uno dei primi atti del progetto Tre Terre Canavesane 2019-2022, nella quale Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese hanno voluto presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ed artigianali
RIVAROLO - L'Aldo Moro al primo posto per il tasso di diplomati occupati nella provincia di Torino
RIVAROLO - L
Lo rileva eduscopio.it, il progetto della Fondazione Agnelli che valuta i risultati della carriera lavorativa ed universitaria dei diplomati. L'istituto Aldo Moro comprende l'Istituto tecnico, il Liceo scientifico e il Liceo linguistico
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L'Eredità di Rai Uno per tornare ad insegnare ai suoi ragazzi
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L
A margine dell'addio alla trasmissione, grazie alla sensibilità del conduttore Flavio Insinna, il professor Pagani, attraverso i social, ha dedicato un discorso ai suoi allievi. Il messaggio ai ragazzi ripreso anche da Massimo Gramellini
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Le «Tre Terre Canavesane» ospiti a «Fico», il parco tematico di Bologna
AGLIE
Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti in cui sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica. Previsti pullman dal Canavese per il 17 novembre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore