IVREA - Alzata degli Abbà, fagioli grassi, polenta e merluzzo: il Carnevale entra nel vivo

| Sarà un ricco e denso programma di eventi quello che caratterizza a Ivrea la terzultima domenica di Carnevale, con un intreccio di cerimonie e iniziative

+ Miei preferiti
IVREA - Alzata degli Abbà, fagioli grassi, polenta e merluzzo: il Carnevale entra nel vivo
Sarà un ricco e denso programma di eventi quello che caratterizza a Ivrea la terzultima domenica di Carnevale, con un intreccio di cerimonie e iniziative che animano il centro storico della città e preparano in un crescendo di emozione e attesa il clou della festa previsto nella settimana grassa. Parte la tradizionale «Alzata degli Abbà» che rappresenta un ritorno agli antichi Carnevali del 1700, quando gli Abbà erano a capo delle Badie, associazioni di giovani che organizzavano feste. Oggi gli Abbà sono impersonati da bambini, due per ogni Rione. Il corteo preceduto dall’ufficiale addetto alle Bandiere si reca presso le abitazioni dei piccoli; gli aiutanti di Campo alzano l’Abbà dal balcone, mentre il Generale saluta militarmente. E’ un momento di forte coinvolgimento, con il pubblico che acclama ogni singolo Abbà e ne viene ricambiato con il lancio di mazzetti di mimose e caramelle.
 
La domenica sarà arricchita anche da numerose iniziative organizzate nell’ambito dell’edizione 2016 dello Storico Carnevale di Ivrea. Per tutto il giorno, dalle 10 alle 17, nella centralissima e pedonale piazza Ottinetti il programma Storia e storie di Carnevale – Bambini al Centro coinvolgerà in diverse attività a tema tutti i bambini che si vogliono cimentare. Il Giro del Carnevale in 80 domande, ideato dall’Associazione Vivandiere: è un originale percorso a squadre composto da 53 caselle contrassegnate con numeri e immagini raffiguranti i personaggi e le Componenti del Carnevale. Si lanciano i dadi, si devono superare le prove e rispondere alle domande… e che vinca il migliore! 
 
Alle 10, con partenza dalla stessa piazza Ottinetti (vicino allo Shop dello Storico Carnevale di Ivrea) sarà possibile prendere parte al Percorso alla scoperta dei luoghi di Carnevale, una passeggiata nei luoghi in cui si svolgono gli eventi più significativi del Carnevale per comprenderne anche gli aspetti più nascosti. E’ un progetto in collaborazione con studenti e docenti del Liceo Botta. La partecipazione è gratuita. Prenotazioni: Ufficio del Turismo 0125618131.
 
Sempre in piazza Ottinetti avrà luogo la degustazione di fagioli grassi e polenta e merluzzo. I due piatti rappresentano la lunga tradizione gastronomica legata al Carnevale e il loro consumo nel periodo della manifestazione offre ripetuti momenti di aggregazione collettiva. Polenta e merluzzo risale alla tradizione del “mangiar di magro” in tempo di Quaresima; i fagioli grassi, di chiara origine contadina, sono legati alla tradizione delle fagiolate benefiche del Medioevo, quando razioni di fagioli venivano distribuite dalle Confraternite eporediesi ai poveri. E’ anche in virtù di questo legame con il patrimonio alimentare del territorio che l’edizione 2015 dello Storico Carnevale di Ivrea ha ottenuto il patrocinio di Expo 2015.
 
Completa la giornata la mostra Terra e Genti di Carnevale, in cui un gruppo selezionato di artisti presenta opere create con la terra rossa di Castellamonte dando forma a personaggi e oggetto simbolici della tradizione del Carnevale. La mostra, organizzata dal’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte viene inaugurata alle ore 17.45 in Sala Santa Marta, nell’omonima piazza.
Dove è successo
Made in Canavese
CUORGNE' - Il giovane Alessandro Vicari campione europeo di Ranch Riding
CUORGNE
Un campione europeo a Cuorgnè: si tratta del sedicenne Alessandro Vicari, studente dell'Ubertini di Caluso, che la scorsa settimana ha conquistato la medaglia d’oro di Ranch riding in Francia
AGLIE' - Le fontane luminose colorano piazza Castello e la straordinaria «Cena Ducale»
AGLIE
Un nuovo evento arricchisce l'estate alladiese, pensato per i canavesani ma anche per i tanti turisti che intendono visitare per la prima volta il borgo e il castello
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
Un'opportunità in più per tutti coloro che visiteranno quest'estate i Parchi nazionali del Gran Paradiso, d'Abruzzo, Lazio e Molise, dello Stelvio e quello francese della Vanoise
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si è svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l’anno in città, l’estate è il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attività inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarrà soltanto uno! E' questo il motto della “Festa dei Motori - Demolition Derby” che tornerà ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con «Calici tra le Stelle» - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di «Calici tra le Stelle» ad Agliè. Tante le novità di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si è trovato al cospetto dell'Erbaluce
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
Cinquantacinque artisti hanno accompagnato ogni sera i gruppi di spettatori alla scoperta della storia di Belmonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore