IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra

| Al museo Garda un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale

+ Miei preferiti
IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra
Sarà inaugurata il 6 febbraio alle ore 15:00, presso il Museo Civico Garda di Ivrea, la mostra "Carnevale tra segni e colori", un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale, interpretati attraverso venti opere realizzate da artisti diversi in un lasso temporale che va dagli anni '50 a oggi. 
 
La mostra deve la sua genesi al lavoro di supporto che lo staff del Museo ha prestato nella realizzazione del progetto "Il Palazzo si racconta", che prevedeva, oltre ai lavori di restauro e valorizzazione della facciata e dell’androne del municipio, azioni volte a promuovere una maggiore conoscenza del palazzo stesso, dei suoi beni e del suo ruolo di “quinta storica” del Carnevale eporediese. La mappatura del patrimonio artistico comunale allocato in sedi diverse dal museo, ha evidenziato un nucleo di opere di pregio dedicate al Carnevale. 
 
Un’ulteriore sollecitazione è giunta da un secondo progetto, che riguarda la digitalizzazione degli inventari e della catalogazione delle opere custodite nel Museo. Anche in questo caso, la presenza di opere dedicate alla storica manifestazione ha incoraggiato i curatori a riflettere sull'elaborazione di un progetto espositivo dedicato. La ricerca si è quindi orientata verso la figura di Giuseppe Maria Musso, artista, poeta e operatore culturale che, tra le innumerevoli iniziative di cui fu artefice, realizzò negli anni '70 una serie di eventi e mostre dedicate proprio al Carnevale. Anche a quelle pregevoli iniziative si devono contributi e pezzi unici esposti nella mostra allestita oggi al museo Garda. 
 
Vanno ricordati infine tra gli ispiratori di questo lavoro altri appassionati e studiosi eporediesi che attraverso le notizie a loro disposizione, i documenti e le conoscenze pregresse, hanno arricchito e completato il quadro storico di riferimento. 
Tra questi, l’apporto delle Libreria Antiquaria di Ivrea ha permesso di acquisire altri importanti documenti e immagini che sono entrati a far parte dell’esposizione, insieme alle due tavole originali di Eugenio Pacchioli utilizzate per realizzare le copertine dei numeri de Il Piffero, la tradizionale rivista dedicata al Carnevale che per l’occasione sarà disponibile in visione presso il Museo. 
 
Il risultato è tutto da scoprire nelle opere che compongono la mostra, offrendo momenti salienti dello Storico Carnevale di Ivrea con una dirompente esplosione di segni e colori che ha dato il titolo alla mostra. Inaugurazione sabato 6 febbraio alle ore 15:00. La mostra resterà aperta fino alle 19:00. A seguire, apertura: domenica 7 febbraio ore 9-12; mercoledì 10 ore 9-13, giovedì 11 ore 9-13 e 14,30-18,30; venerdì 12 ore 9-13; sabato 13 e domenica 14 ore 15-19.
 
Anche in questa occasione, il Museo organizzerà laboratori didattici specifici aperti a bambini e adulti, durante i quali sarà possibile approfondire la conoscenza dello Storico Carnevale attraverso i suoi simboli, profumi e aspetti artistici.
I laboratori, curati da Associazionedidee, avranno luogo sabato 6, sabato 13 e domenica 14 febbraio dalle 16:00 alle 17:30. Costo: 1 bambino + 1 adulto 5€ - 1 bambino non accompagnato 4€ - 1 adulto 5€.
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore