IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra

| Al museo Garda un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale

+ Miei preferiti
IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra
Sarà inaugurata il 6 febbraio alle ore 15:00, presso il Museo Civico Garda di Ivrea, la mostra "Carnevale tra segni e colori", un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale, interpretati attraverso venti opere realizzate da artisti diversi in un lasso temporale che va dagli anni '50 a oggi. 
 
La mostra deve la sua genesi al lavoro di supporto che lo staff del Museo ha prestato nella realizzazione del progetto "Il Palazzo si racconta", che prevedeva, oltre ai lavori di restauro e valorizzazione della facciata e dell’androne del municipio, azioni volte a promuovere una maggiore conoscenza del palazzo stesso, dei suoi beni e del suo ruolo di “quinta storica” del Carnevale eporediese. La mappatura del patrimonio artistico comunale allocato in sedi diverse dal museo, ha evidenziato un nucleo di opere di pregio dedicate al Carnevale. 
 
Un’ulteriore sollecitazione è giunta da un secondo progetto, che riguarda la digitalizzazione degli inventari e della catalogazione delle opere custodite nel Museo. Anche in questo caso, la presenza di opere dedicate alla storica manifestazione ha incoraggiato i curatori a riflettere sull'elaborazione di un progetto espositivo dedicato. La ricerca si è quindi orientata verso la figura di Giuseppe Maria Musso, artista, poeta e operatore culturale che, tra le innumerevoli iniziative di cui fu artefice, realizzò negli anni '70 una serie di eventi e mostre dedicate proprio al Carnevale. Anche a quelle pregevoli iniziative si devono contributi e pezzi unici esposti nella mostra allestita oggi al museo Garda. 
 
Vanno ricordati infine tra gli ispiratori di questo lavoro altri appassionati e studiosi eporediesi che attraverso le notizie a loro disposizione, i documenti e le conoscenze pregresse, hanno arricchito e completato il quadro storico di riferimento. 
Tra questi, l’apporto delle Libreria Antiquaria di Ivrea ha permesso di acquisire altri importanti documenti e immagini che sono entrati a far parte dell’esposizione, insieme alle due tavole originali di Eugenio Pacchioli utilizzate per realizzare le copertine dei numeri de Il Piffero, la tradizionale rivista dedicata al Carnevale che per l’occasione sarà disponibile in visione presso il Museo. 
 
Il risultato è tutto da scoprire nelle opere che compongono la mostra, offrendo momenti salienti dello Storico Carnevale di Ivrea con una dirompente esplosione di segni e colori che ha dato il titolo alla mostra. Inaugurazione sabato 6 febbraio alle ore 15:00. La mostra resterà aperta fino alle 19:00. A seguire, apertura: domenica 7 febbraio ore 9-12; mercoledì 10 ore 9-13, giovedì 11 ore 9-13 e 14,30-18,30; venerdì 12 ore 9-13; sabato 13 e domenica 14 ore 15-19.
 
Anche in questa occasione, il Museo organizzerà laboratori didattici specifici aperti a bambini e adulti, durante i quali sarà possibile approfondire la conoscenza dello Storico Carnevale attraverso i suoi simboli, profumi e aspetti artistici.
I laboratori, curati da Associazionedidee, avranno luogo sabato 6, sabato 13 e domenica 14 febbraio dalle 16:00 alle 17:30. Costo: 1 bambino + 1 adulto 5€ - 1 bambino non accompagnato 4€ - 1 adulto 5€.
Dove è successo
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Agliè
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtà industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilità ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore