IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra

| Al museo Garda un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale

+ Miei preferiti
IVREA - «Carnevale tra segni e colori»: la tradizione diventa una mostra
Sarà inaugurata il 6 febbraio alle ore 15:00, presso il Museo Civico Garda di Ivrea, la mostra "Carnevale tra segni e colori", un evento che permetterà ai cultori e agli amanti della celebre manifestazione di scoprire un aspetto inedito di alcuni momenti cruciali del Carnevale, interpretati attraverso venti opere realizzate da artisti diversi in un lasso temporale che va dagli anni '50 a oggi. 
 
La mostra deve la sua genesi al lavoro di supporto che lo staff del Museo ha prestato nella realizzazione del progetto "Il Palazzo si racconta", che prevedeva, oltre ai lavori di restauro e valorizzazione della facciata e dell’androne del municipio, azioni volte a promuovere una maggiore conoscenza del palazzo stesso, dei suoi beni e del suo ruolo di “quinta storica” del Carnevale eporediese. La mappatura del patrimonio artistico comunale allocato in sedi diverse dal museo, ha evidenziato un nucleo di opere di pregio dedicate al Carnevale. 
 
Un’ulteriore sollecitazione è giunta da un secondo progetto, che riguarda la digitalizzazione degli inventari e della catalogazione delle opere custodite nel Museo. Anche in questo caso, la presenza di opere dedicate alla storica manifestazione ha incoraggiato i curatori a riflettere sull'elaborazione di un progetto espositivo dedicato. La ricerca si è quindi orientata verso la figura di Giuseppe Maria Musso, artista, poeta e operatore culturale che, tra le innumerevoli iniziative di cui fu artefice, realizzò negli anni '70 una serie di eventi e mostre dedicate proprio al Carnevale. Anche a quelle pregevoli iniziative si devono contributi e pezzi unici esposti nella mostra allestita oggi al museo Garda. 
 
Vanno ricordati infine tra gli ispiratori di questo lavoro altri appassionati e studiosi eporediesi che attraverso le notizie a loro disposizione, i documenti e le conoscenze pregresse, hanno arricchito e completato il quadro storico di riferimento. 
Tra questi, l’apporto delle Libreria Antiquaria di Ivrea ha permesso di acquisire altri importanti documenti e immagini che sono entrati a far parte dell’esposizione, insieme alle due tavole originali di Eugenio Pacchioli utilizzate per realizzare le copertine dei numeri de Il Piffero, la tradizionale rivista dedicata al Carnevale che per l’occasione sarà disponibile in visione presso il Museo. 
 
Il risultato è tutto da scoprire nelle opere che compongono la mostra, offrendo momenti salienti dello Storico Carnevale di Ivrea con una dirompente esplosione di segni e colori che ha dato il titolo alla mostra. Inaugurazione sabato 6 febbraio alle ore 15:00. La mostra resterà aperta fino alle 19:00. A seguire, apertura: domenica 7 febbraio ore 9-12; mercoledì 10 ore 9-13, giovedì 11 ore 9-13 e 14,30-18,30; venerdì 12 ore 9-13; sabato 13 e domenica 14 ore 15-19.
 
Anche in questa occasione, il Museo organizzerà laboratori didattici specifici aperti a bambini e adulti, durante i quali sarà possibile approfondire la conoscenza dello Storico Carnevale attraverso i suoi simboli, profumi e aspetti artistici.
I laboratori, curati da Associazionedidee, avranno luogo sabato 6, sabato 13 e domenica 14 febbraio dalle 16:00 alle 17:30. Costo: 1 bambino + 1 adulto 5€ - 1 bambino non accompagnato 4€ - 1 adulto 5€.
Made in Canavese
VALLE SOANA - «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» il concorso promosso dal Comune di Ronco
VALLE SOANA - «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» il concorso promosso dal Comune di Ronco
Un invito a credere nelle produzioni agricole locali. «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» a cui hanno aderito gli Istituti scolastici superiori Cena di Ivrea e 25 Aprile di Cuorgnè
IVREA - L'innovazione di Olivetti diventa una mostra alle Officine H
IVREA - L
La mostra, intitolata «Olivetti, 110 anni di innovazione», ha come filo conduttore il racconto di 110 anni di impresa, frutto della capacità di una grande famiglia e dell'eredità di quel progetto
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
Cabella Ligure e Ingria hanno entrambi vinto la targa d'argento nel concorso europeo 2018 "Entente Florale" e hanno passato la bandiera del concorso Entente Florale ai comuni candidati per il 2019
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l'Italia
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l
Nell'ambito del Forum Internazionale Slow City che si terrà il 10-11 novembre in Cina, a Wencheng (Wenzhou), è previsto un evento dal titolo "Slow Tourism-New Fashion" incentrato sui temi del vivere e mangiare slow
AGLIE' - Aumentano i turisti che scelgono di visitare il castello ducale
AGLIE
Dopo tre anni di costante calo dei visitatori, nel 2017 i biglietti sono tornati a salire. 44323 i turisti che hanno visitato Agliè nel 2016; 54879 quelli del 2017. Equamente divisi tra paganti (27651) e non paganti (27228)
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d'Italia e si colora di rosa
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d
Il sindaco Aldo Querio Gianetto lo aveva annunciato nelle ore immediatamente successiva alla presentazione della super tappa del Canavese che finirà al Serrù. Ed è stato di parola...
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
«Da mesi puntavamo ad acquisire anche questo primato nazionale, dal momento che dall'istituzione del nuovo marchio ministeriale penso che siamo stati i primissimi ad utilizzarlo» dice il sindaco
CUORGNE' - Serata speciale al Margherita: film e degustazioni Slow Food - IL PROGRAMMA
CUORGNE
Cinema e prodotti enogastronomici di qualità: MovieTellers al cinema Margherita, martedì 30, per un evento speciale
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
Più di cinquanta allievi del Canavese sul palco della View Conference di Torino. Merito dell'intraprendenza del maestro Bruno Lampa
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
Le vetrine dei negozi, dall'otto ottobre al 30 novembre, si trasformeranno in una sorta di «atelier» per numerose opere d'arte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore