IVREA - Come da tradizione, il 6 gennaio inizia lo Storico Carnevale

| La cittą si sveglierą al suono dei Pifferi e Tamburi che annunceranno l’inizio della nuova edizione. Alle 15 investitura ufficiale del Generale in piazza di Cittą

+ Miei preferiti
IVREA - Come da tradizione, il 6 gennaio inizia lo Storico Carnevale
Come ogni anno il prossimo 6 gennaio, giorno dell’Epifania, avrà inizio l’edizione 2015 dello Storico Carnevale di Ivrea. La Città si sveglierà al suono dei Pifferi e Tamburi che annunceranno l’inizio di una nuova edizione del Carnevale. Dopo la tradizionale marcia per le vie del centro cittadino, di fronte al Palazzo Municipale, in piazza di Città, il Generale designato, Pierluigi Percivalle, riceverà ufficialmente l’investitura, con la consegna di sciabola e feluca da parte del Generale uscente, Morris Stracuzzi.
 
Nel pomeriggio, alle ore 14, sempre in piazza di Città, saluto dei Credendari al Magnifico Podestà alla presenza dei Gruppi Storici e Cerimonia del Sale e del Pane. Partenza del Corteo del Gruppo Storico I Credendari verso la Cappella dei Tre Re al Monte Stella. Alle ore 15.35 partenza del Corteo con i Credendari, il Podestà ed i Pifferi e Tamburi da piazza Ottinetti per raggiungere alle ore 16 il Duomo per Santa Messa officiata da S.E. il Vescovo Monsignor Edoardo Cerrato, alla presenza di tutte le componenti dello Storico Carnevale, durante la quale avverrà la cerimonia della consegna del cero votivo da parte del Magnifico Podestà.
 
Da quest’anno sull’altare, tra gli stendardi delle Squadre degli aranceri a piedi, degli Ufficiali dello Stato Maggiore, della Scorta d’Onore della Mugnaia, del Gruppo Storico I Credendari e le Bandiere delle Parrocchie, sarà presente il gonfalone premio della Battaglia delle arance con l’immagine dell’Edizione 2015 dello Storico Carnevale di Ivrea. Durante tutta la giornata (dalle ore 10 alle 18) sarà allestito in piazza Ottinetti lo Shop dello Carnevale di Ivrea: un’occasione per fare un “tuffo” nel Carnevale grazie agli oggetti della linea ufficiale del merchandising La bon-a mërcancìa trova sempe chi la pija!. 
 
Saranno inoltre in vendita il manifesto dell’Edizione 2015, i manifesti e le cartoline delle passate edizioni, le pins e l’album per bambini Una volta anticamente. Un’occasione per portarsi a casa o per regalare un pezzo di Carnevale.
 
Il programma della prima giornata
ore 08.30 - Ritrovo Pifferi e Tamburi in piazza di Città
ore 09.00 - Uscita dei Pifferi e Tamburi: marcia di apertura del Carnevale 2015 nelle vie del centro cittadino piazza di Città, via Palestro, piazza Balla, corso Massimo d’Azeglio, Chiesa San Lorenzo, corso Massimo D’Azeglio, piazza Balla, via Palestro, via Arduino, piazza Gioberti, via Guarnotta, Ponte Vecchio, via Gozzano, piazza Lamarmora, via C. Olivetti, via Di Vittorio, Stazione ferroviaria, corso Nigra, corso Cavour, piazza di Città.
ore 12.00 - Investitura ufficiale del Generale 2015 in piazza di Città, Androne del Palazzo Municipale
ore 14.00 - Saluto dei Credendari al Magnifico Podestà alla presenza dei Gruppi Storici in piazza di Città. Cerimonia del Sale e del Pane. Partenza del Corteo del Gruppo Storico I Credendari verso la Cappella dei Tre Re al Monte Stella.
ore 14.40 - Arrivo dei Credendari e del Podestà alla Cappella dei Tre Re
ore 15.35 - Partenza del corteo dei Credendari e del Podestà con i Pifferi e Tamburi da piazza Ottinetti e arrivo in Duomo via Palestro, via Arduino, via IV Martiri (via Palma), via delle Torri, piazza Castello.
ore 16.00 - Santa Messa in Duomo alla presenza delle Autorità Cittadine, del Generale 2015 e di tutte le Componenti dello Storico Carnevale e Cerimonia dei Ceri: il Magnifico Podestà, accompagnato dal suo seguito e dal Gruppo Storico I Credendari, fa dono a Monsignor Vescovo del cero votivo per invocare la protezione della Madonna sulla Città (una cerimonia antica che si svolgeva nella Cappella dei Tre Re sul Monte Stella, edificata intorno all’anno 1220 su consiglio di San Francesco d’Assisi).
Made in Canavese
CANAVESE - Porte aperte a chiese e battisteri: gli appuntamenti a Ivrea, San Ponso e Valperga
CANAVESE - Porte aperte a chiese e battisteri: gli appuntamenti a Ivrea, San Ponso e Valperga
Apertura straordinaria per monasteri, pievi, santuari, chiese, musei diocesani visitabili con l'accoglienza dei volontari il 23 e il 24 settembre
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
Ad Aglič due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderą il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Aglič e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Aglič e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attivitą: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnč da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi č il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdģ 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno č curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
Prosegue il calendario delle iniziative culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore