IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO

| Un compleanno da ricordare quello di Confindustria Canavese che alle Officine H di Ivrea ha celebrato i suoi primi settant'anni. Si respira un «cauto ottimismo»

+ Miei preferiti
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO
Un compleanno da ricordare quello di Confindustria Canavese che alle Officine H di Ivrea ha celebrato i suoi primi settant'anni. Quella di Ivrea, insieme a quella di Legnano, è l'unica sede di Confindustria attiva in un territorio che non sia provincia. Il compleanno è stato anche l'occasione per fare il punto della situazione sull'economia del Canavese. Dopo cinque anni estremamente difficili, si respira un «cauto ottimismo»: c’è un po’ di luce alla fine del tunnel della crisi. Una premessa fondamentale per Confindustria, «Interprete di un territorio che, per non affondare, si è radicalmente trasformato» ha detto nel suo discorso il presidente Fabrizio Gea. 
 
Per Confindustria, il Canavese ha «attraversato nel nuovo secolo una delle trasformazioni più rapide e rilevanti che si siano registrate in Europa». Ovvero: dagli anni ’70 ad oggi, gli occupati nell’industria sono passati da 30 mila a 14 mila. Per contro, l’86% dei lavoratori residenti nel territorio è occupato in una piccola o media azienda. A fare la parte del leone il crollo del gruppo Olivetti, passato dai 21 mila addetti del 1971, ai 440 di metà 2015. «Il territorio è cambiato – conferma Gea – e noi sentiamo la necessità di andare oltre, di non restare più fermi su studi e ricerche ma di proiettarci in un vero e proprio piano industriale per il Canavese». In tal senso Confindustria mira a sfruttare il progetto «burocrazia zero» che la scorsa settimana ha ricevuto il via libera da Roma. «Un risultato ottenuto con il gioco di squadra a tutti i livelli – aggiunge il presidente – Confindustria fa politica ogni giorno, ma la nostra non è una politica di partito».
 
I numeri confermano le sensazioni. Il tasso di occupazione del Canavese resta più sostenuto che nelle aree vicine, 46,8%. Per contro il tasso di disoccupazione al 10,6% è in linea con quello regionale. Durante la crisi è cresciuto di sei punti percentuali, ma meno che nel complesso della provincia (+6,7 punti percentuali) e anche meno che in Regione (+6,3 punti percentuali). Il successo targato Confindustria, in quel di Roma, per trasformare il Canavese in un'area a burocrazia zero, fa ben sperare per l'immediato futuro.
 
Al termine della tavola rotonda con gli imprenditori, Confindustria ha premiato le aziende fondatrici. Grafiche Tiglio Tos, Aeg, Olivetti, Pontfor, Omo, Zanzi, Mattioda, Sinterloy e Baro Germano. Nominato anche il nuovo presidente del gruppo Giovani che proprio ieri ha festeggiato i suoi primi 40 anni di attività: è Claudio Ferrero, imprenditore nel ramo agroalimentare.
Video
Galleria fotografica
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO - immagine 1
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO - immagine 2
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO - immagine 3
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO - immagine 4
IVREA - Confindustria compie 70 anni e guarda con ottimismo al futuro del Canavese - VIDEO - immagine 5
Dove è successo
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
PARCO GRAN PARADISO - L'ermellino bianco ottiene più di 1 milione di «mi piace» su Instagram
PARCO GRAN PARADISO - L
Il National Geographic ha pubblicato la classifica delle 19 foto che hanno ricevuto maggior apprezzamento nel 2017 sul profilo Instagram ufficiale @natgeo. E quest'anno c'è anche il Parco nazionale del Gran Paradiso...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore