IVREA - Dal liceo Botta all'Europa per difendere l'ambiente: la storia di Roberta e Marta Arbinolo

| Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato della Repubblica, le ha invitate a Roma per parlare di ambiente il prossimo 18 aprile con Greta Thumberg, Carlo Rubbia e Luca Mercalli

+ Miei preferiti
IVREA - Dal liceo Botta allEuropa per difendere lambiente: la storia di Roberta e Marta Arbinolo
Una piccola storia per due grandi sorelle di Cascinette d'Ivrea: sono Roberta e Marta Arbinolo che fino a non molti anni fa frequentavano il liceo Carlo Botta di Ivrea dove insegna matematica la loro mamma Enrica Menaldo. Marta al Botta ha frequentato l’indirizzo “scientifico internazionale”. Roberta sceglie quello “matematico scientifico” e poi l’Università a Torino con l’idea di intraprendere il corso universitario di Studi Internazionali. Roberta dopo la laurea magistrale segue un master in Diritti Umani e Sviluppo, parla quattro lingue, matura esperienze in India, in Africa Occidentale, presso la diplomazia italiana e presso la Commissione Europea.

Si specializza poi in comunicazione e da due anni lavora a Bruxelles come responsabile della comunicazione per Zero Waste Europe & Rethink Plastic, un organizzazione non governativa che promuove il modello “rifiuti zero”. Rethink Plastic invece è un’alleanza delle principali ONG ambientaliste impegnate nella lotta all’inquinamento da plastica. Il team di Roberta ha lavorato con le istituzioni europee al processo legislativo che ha portato recentemente, il 27 marzo scorso, il Parlamento europeo ad approvare in via definitiva la direttiva per ridurre la plastica monouso entro il 2021.

Marta fa un percorso analogo a quello della sorella: Università a Torino in Studi internazionali poi un master in Finanza pubblica, Analisi politica, Econometria, Statistica, Scienza dei dati, Progettazione della ricerca e si specializza in politica climatica e analisi dei rischi. Marta matura un gran numero d’esperienze specifiche: volontariato in Cile dove ha trascorso sei mesi con Intercultura, per Legambiente in Francia, e per EKOenergy, il marchio ecologico per l’energia rinnovabile in Finlandia. A Parigi inizia a lavorare come assistente di ricerca Global Compact dell’Onu, poi per l’ambasciata del Regno Unito e attualmente lavora come consulete a Parigi per per l’Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo (OCSE).

Con un gruppo di amici e colleghi italiani, sparsi per l’Europa per motivi studio e lavoro, ha un’idea fantastica. In un mondo di fake news e superficialità, di politica da bar, vogliono dare un informazione semplice per far capire i rischi dei cambiamenti climatici, accuratamente distaccati da qualunque partito o movimento politico. Cinque mesi fa fanno nascere una rivista online che si chiama «Duegradi» con il sottotitolo «il clima, terra terra» perché in Italia se ne parla poco e male o il tema è distorto da strumentalizzazioni politiche. Così la redazione spiega: «Duegradi è un web magazine sul cambiamento climatico. L’obiettivo è semplice: vogliamo che in Italia se ne parli di più. Duegradi affronta l’argomento partendo da solide basi scientifiche, ma con un linguaggio accessibile a tutti; in modo esaustivo, ma “terra terra”. Perché crediamo che se una cosa non si capisce, non è perché è troppo difficile, ma perché non è stata spiegata abbastanza bene».

La rivista viene subito notata e viene anche accostata a Greta Thunberg nel giorno del grande sciopero studentesco europeo per l'ambiente del 15 marzo scorso. Perché i due gradi di ulteriore riscaldamento globale sono quelli che non dobbiamo superare, come definito dall’accordo di Parigi del 2015 per tentare di salvaguardare il clima. La soddisfazione del team cresce di colpo quando Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato della Repubblica Italiana, invita le ragazze, insieme al team di Duegradi al completo, a Roma per parlare di ambiente il prossimo giovedì 18 aprile con Greta Thumberg, Carlo Rubbia e Luca Mercalli.

Made in Canavese
CANAVESE - Florarte si fa in quattro a Rivarolo, Castellamonte, Cuorgnè e Favria
CANAVESE - Florarte si fa in quattro a Rivarolo, Castellamonte, Cuorgnè e Favria
La sinergia, già testata nelle scorse edizioni, si è consolidata quest'anno con un calendario eventi che si snoda su tutto il mese di maggio e che coinvolge i quattro Comuni
GIRO D'ITALIA - Ceresole Reale e Ivrea sul mitico album Panini delle figurine - FOTO
GIRO D
Fervono i preparativi per la 102a edizione del Giro d'Italia, che dall'undici maggio prossimo tornerà a gareggiare sulle strade della penisola. Esce in edicola anche l'album Panini
CASTELLAMONTE - Si è aperta la «Caccia all'uovo Pasquale» al Libro dei Fiori - FOTO
CASTELLAMONTE - Si è aperta la «Caccia all
Una bella iniziativa per festeggiare in maniera originale l'arrivo della Pasqua. Basta passare in negozio, proprio nel centro di Castellamonte, per lasciarsi trasportare dall'atmosfera della festa
IVREA - Torna la Sacra Rappresentazione Medievale della Passione di Cristo
IVREA - Torna la Sacra Rappresentazione Medievale della Passione di Cristo
Progetto a carattere storico, artistico e culturale ideato ed organizzato dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" con la direzione artistica di Davide Mindo
PARCO GRAN PARADISO - Dai voce alla Natura, dona il 5x1000 alla ricerca del Parco - VIDEO
PARCO GRAN PARADISO - Dai voce alla Natura, dona il 5x1000 alla ricerca del Parco - VIDEO
Anche per il 2019 è possibile donare il proprio 5 per 1000 a sostegno della ricerca scientifica del Parco Nazionale del Gran Paradiso
VIALFRE' - Torna l'Apolide Festival: già partite le prevendite per l'evento cult dell'estate
VIALFRE
4 giorni, 3 palchi, un'area naturale di 30 ettari, un'atmosfera vibrante e una miscela unica di musica, performance, incontri, sport, relax, cibo e festa. Tutto questo è Apolide Festival, che dal 18 al 21 luglio
CANAVESE - Giornate FAI di Primavera: un weekend dedicato alla scoperta di Pont
CANAVESE - Giornate FAI di Primavera: un weekend dedicato alla scoperta di Pont
Giunta ormai alla 27ª edizione, la manifestazione si è trasformata in una grandiosa festa mobile per un pubblico vastissimo, che attende ogni anno di partecipare a questa straordinaria cerimonia collettiva
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
Il progetto, con la direzione artistica di Faber Teater per il comune di Rivarolo Canavese, si svolge in collaborazione con le scuole del territorio e le associazioni locali
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
Un'opportunità di lavoro nel cuore del Canavese. L'azienda «Ortho» di Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
Il Comune di Ivrea ha istituito tutta una serie di limitazioni al traffico nei giorni clou dello Storico Carnevale. A partire da sabato sera in occasione della presentazione della Mugnaia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore