IVREA - Il carnevale dei bambini: Abbà, laboratori didattici e tante feste

| Sono davvero numerose le iniziative rivolte ai bambini che animeranno Ivrea nei giorni che separano dal clou dello Storico Carnevale 2016. Ecco il programma nel dettaglio

+ Miei preferiti
IVREA - Il carnevale dei bambini: Abbà, laboratori didattici e tante feste
Sono davvero numerose le iniziative rivolte ai bambini che animeranno Ivrea nei giorni che separano dal clou dello Storico Carnevale 2016. Ecco il programma nel dettaglio, in ordine di data.
 
Gli Abbà tra Medioevo e Ottocento - sabato 23 gennaio 
Alle 16.30 al Teatro Giacosa, sarà dato il benvenuto agli Abbà prima della cerimonia ufficiale dell’Alzata: sarà un momento in cui ripercorrere il filo storico che intesse la Manifestazione, dal Medioevo all’Ottocento, attraverso la celebrazione dei piccoli Priori che ne continuano la storia, sotto l’egida dei Credendari e dello Stato Maggiore. L’ingresso è libero.
 
Storia e storie di Carnevale – Bambini al Centro - 24 gennaio 
Storia e storie di Carnevale – Bambini al Centro in piazza Ottinetti: le Componenti del Carnevale dedicano una giornata ai bambini con tante attività. 
• Il Giro del Carnevale in 80 domande, ideato dall’Associazione Vivandiere: è un originale percorso a squadre composto da 53 caselle contrassegnate con numeri e immagini raffiguranti i personaggi e le Componenti del Carnevale. Si lanciano i dadi, si devono superare le prove e rispondere alle domande… e che vinca il migliore!
• Lezioni di Battaglia su veri carri da getto: gli aranceri insegneranno tutti i trucchi per diventare un arancere.
• Un percorso alla scoperta dei luoghi di Carnevale e della sua storia. Gli studenti del Liceo Botta accompagneranno tutti gli interessati in questa avventura (appuntamento alle 10 allo Shop del Carnevale).
• E infine un necessario assaggio di fagioli grassi e polenta con il merluzzo.
 
Prima Alzata degli Abbà - 24 gennaio
Manfredo Federico, Abbà della Parrocchia di San Grato (via Gozzano 52) ore 14.30
Diane Sofia, Abbà della Parrocchia di San Maurizio (piazza Gioberti 20) ore 15
Clotilde Maria Barcaro, Abbà della Parrocchia di Sant’Ulderico (piazza V. Emanuele 12) ore 15.30
Andrea Pietro Frigo, Abbà della Parrocchia di San Lorenzo (corso Massimo d'Azeglio 18) ore 16
Benedetta Ferro, Abbà della Parrocchia di San Salvatore (via Palestro 60) ore 16.30
 
Seconda Alzata degli Abbà – 31 gennaio
Marta Perucca, Abbà della Parrocchia di San Grato (via Miniere 10) ore 14.30
Giacomo Franco Pozzo, Abbà della Parrocchia di San Maurizio (piazza Gioberti 20) ore 15
Sofia Desantis, Abbà della Parrocchia di Sant’Ulderico (piazza V. Emanuele 12) ore 15.30
Ludovica Maria Virginia Pongan, Abbà della Parrocchia di San Lorenzo (corso Massimo d'Azeglio 18) ore 16
Stefano Garda, Abbà della Parrocchia di S. Salvatore (via Palestro 60) ore 16.30
 
Laboratori didattici Terra e genti di Carnevale: dal 25 gennaio al 3 febbraio in Sala Santa Marta
Per continuare l’attività formativa dedicata alla Scuola sono stati organizzati laboratori didattici della durata di due ore: vi parteciperanno 300 allievi circa.
Si tratta di laboratorio d’arte a cornice dell’esposizione Terra e genti di Carnevale, ceramiche artistiche sul tema Carnevale: un'occasione per osservare con attenzione le tecniche in uso e, attraverso un operatore competente, poterne scoprirne i segreti. I bambini ed i ragazzi delle 13 classi che si sono prenotate (Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale Ivrea I e Ivrea II e scuole private paritarie della Città), dopo aver preso conoscenza del materiale “argilla” e della sua trasformazione durante le fasi di lavorazione con esempi pratici, ne iniziano la manipolazione con l’aiuto della stecca e di altro materiale comune di lavoro, assistiti da operatori dell'Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte, con formazione e esperienza didattica di insegnamento.
Si inizia con forme semplici legate al tema Carnevale per arrivare, durante le due ore di laboratorio, a forme sempre più complesse fino alla realizzazione di un oggetto di propria creazione ma con i criteri plastici appresi. I laboratori sono offerti dalla Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea nell’ambito del Progetto Bambini al Centro.
La mostra Terra e genti di Carnevale sarà inaugurata pubblicamente il 24 gennaio ore 17.45 e resterà aperta - ingresso libero - il 31 gennaio dalle ore 10 alle 19, il 30 gennaio dalle 15 alle 19, dal 25 al 29 gennaio e dal 1 al 3 febbraio dalle 10 alle 18, giovedì 4 febbraio dalle 13 alle 18.
 
La Canzone del Carnevale e Festa dei Bambini - Giovedì Grasso 4 febbraio in piazza Ottinetti
Alle 15,00 tutti insieme in piazza Ottinetti per cantare la Canzone del Carnevale: un momento unico, un flash mob molto  particolare, che sarà ricordato negli anni! A seguire sul palco avrà luogo la premiazione della settima edizione del Concorso per la realizzazione del manifesto della Festa dei Bambini. In collaborazione con J’Amis ad Piassa dla Granaja.
 
Album didattico Una volta anticamente
Come ogni anno è stata consegnata una copia dell’album Una volta anticamente… a tutti i bambini delle classi seconde della Suola Primaria. Realizzato nel 2010 e distribuito in quell’anno a tutti gli alunni di scuole dell’Infanzia e Primarie, vuole essere uno “strumento didattico” finalizzato all’apprendimento della Canzone del Carnevale. L’Album, oltre a riportare il testo della Canzone, si compone di 8 tavole in bianco e nero, che costituiscono una sorta di “sceneggiatura” della Canzone del Carnevale, che sottolineano in un linguaggio espressivo volutamente sospeso tra la storia a fumetti e la fiaba, i passaggi salienti della vicenda alla quale si fa risalire uno degli elementi centrali del Carnevale: la cacciata dalla Città dal Tiranno e la conseguente festa per la libertà ritrovata.
Dove è successo
Made in Canavese
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
«Un Dono per tutti» è un evento itinerante che ogni anno tocca diverse città piemontesi con la sua più importante espressione nel centro della città di Torino e in Canavese
VIALFRE' - Torna l'Apolide Festival: i primi nomi degli artisti che si esibiranno sul Main Stage
VIALFRE
Il festival offre un'esperienza ricca di musica, performance, workshop, sport e relax. Un'evasione di 72 ore dalla frenesia della quotidianità, nel verde dell'area naturalistica Pianezze
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore