IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO

| Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia è ormai iniziato e, come ogni anno, la città inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre...

+ Miei preferiti
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia è ormai iniziato e, come ogni anno, la città inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre degl aranceri a piedi. Ecco le nove squadre che anche quest'anno si contenderanno la vitttoria nella battaglia delle arance, prevista il primo weekend di marzo.

Asso di Picche (I/le Picche)
Nati nel 1947 da un gruppo di giovani giocatori dell’Ivrea calcio, hanno una divisa rossa e blu, con l’asso di picche come distintivo e un foulard nero. La squadra, tra le più antiche, ha come luogo di tiro, Piazza di Città.
www.aranceriassodipicche.it

Aranceri della Morte (La Morte)
Dividono la piazza di Città con i Picche, sono nati nel 1954 grazie un gruppo di amici del quartiere di San Grato. La casacca originale era costituita da una tuta da lavoro blu. Attualmente invece la divisa è composta da una casacca nera con lo stemma bianco raffigurante un teschio e pantaloni rossi.
www.arancerimorte.it

Scacchi (Gli Scacchi)
Il loro nome fu dettato dal numero dei primi tiratori, sedici come le pedine di una parte della scacchiera. Dal 1964 ad oggi, il numero degli iscritti è cresciuto ma è rimasta la casacca bianca e nera a quadri, su cui si staglia una torre arancione, simbolo del castello eporediese. Il foulard è di colore arancione. La squadra, tra le più numerose, ha come luogo di tiro, Piazza Ottinetti.
www.aranceriscacchi.it

I Tuchini del Borghetto (I Tuchini)
Il Borghetto, una delle parti più vecchie ed affascinanti della città, è il territorio della squadra dei Tuchini. Fanno la loro prima apparizione nel 1964 con la divisa, che ancora indossano, di colore rosso e verde e il foulard rosso. Lo stemma è rappresentato da un corvo che prende spunto dal simbolo della Croazia, anticamente infatti vi era una rilevante presenza di croati in Ivrea.
www.tuchini.it

Scorpioni d’Arduino (Gli Arduini)
La squadra, che divide insieme agli Scacchi la piazza Ottinetti, è nata nel 1966 ed eredita il proprio nome da una delle vie più suggestive del centro storico di Ivrea, via Arduino. Gli appartenenti alla squadra dello scorpione, indossano calzoni verde chiaro, un foulard che ogni anno viene rinnovato, e una casacca gialla con la riproduzione di uno scorpione nella parte posteriore.
www.scorpionidarduino.it

Pantera nera (Le Pantere)
Sono l’ultima squadra a dividersi, insieme a Mercenari e Diavoli, l’immensa piazza del Rondolino. Le Pantere, nate nel 1966, hanno “combattuto” per una decina di anni in piazza di Città dove praticamente sono nati, per poi spostarsi in piazza Ferrando, Ottinetti, sino a giungere nell’attuale luogo di tiro. I membri della squadra indossano un completo nero, listato di giallo come il foulard. Lo stemma è rappresentato, come dice il nome stesso, da una pantera ruggente.
www.aranceripanteranera.com

I Diavoli
Tra le squadre più blasonate, i Diavoli hanno come luogo di tiro piazza del Rondolino. Nati nel 1973, sono riconoscibili grazie alla casacca e pantaloni rossi con bande gialle e un foulard giallo. Il loro stemma è un diavolo con la forca.
www.diavoliaranceri.it

I Mercenari
Anche loro in piazza del Rondolino, i Mercenari sono nati nel 1974 e vestono uno stemma color vinaccia, pantaloni gialli, che hanno sostituito gli originali blue-jeans, e foulard a fantasia. La squadra ha scelto come stemma una coppia di scimitarre, inserite in una stella gialla a cinque punte.
www.mercenari.it

I Credendari Aranceri (I Credendari)
Sono gli ultimi nati, 1985 ma riconosciuti solo nel 1989, tirano in piazza Freguglia e la loro casacca è gialla e blu con il foulard giallo. Lo stemma è rappresentato dal con il Palazzo della Credenza sotto il quale sono riportate, incrociate, la mazza (simbolo del Comune) e la scure d’arme (simbolo del Podestà) e, sotto ancora, il nome della squadra.
www.credendariaranceri.it

Galleria fotografica
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 1
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 2
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 3
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 4
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 5
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 6
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 7
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 8
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 9
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 10
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 11
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 12
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 13
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 14
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 15
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 16
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 17
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 18
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 19
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 20
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 21
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 22
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 23
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 24
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 25
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 26
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 27
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 28
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO - immagine 29
Made in Canavese
ALBIANO D'IVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti
ALBIANO D
Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa arrivato alla tredicesima edizione, che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto il settore primario
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
I diari nascono da un'intuizione di Renzo Videsott, alpinista e ambientalista che fu direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso a partire dal 1944
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
Il primo fine settimana del mese è dedicato alla Rete Museale AMI, istituita dall'omonima associazione per valorizzare i siti museali e le chiese romaniche presenti nel Canavese
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
Una serie di eventi a Ceresole Reale e Noasca per vivere l'area protetta più antica d'Italia. E domenica torna anche l'appuntamento con A Piedi tra le Nuvole verso il colle del Nivolet
AGLIE' - Musica e cucina di qualità: sabato sera torna l'appuntamento con la Cena Ducale - VIDEO
AGLIE
Dopo il successo di Calici tra le Stelle il borgo di Agliè si torna ad accendere con musica ed enogastronomia. Sabato sera, infatti, si rinnova l'appuntamento con la «Cena Ducale» sulla piazza del castello alladiese
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
La mostra è aperta ad ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 21
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, a palazzo Botton il cuore della manifestazione - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, a palazzo Botton il cuore della manifestazione - FOTO
Visita virtuale alla sede del futuro museo della ceramica dove sono esposte gran parte delle opere del concorso Ceramics in love che è parte integrante dell’evento Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica sempre più internazionale con opere da 27 nazioni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica sempre più internazionale con opere da 27 nazioni - FOTO e VIDEO
Ha aperto la tradizionale Mostra della Ceramica di Castellamonte. 120 le opere selezionate per la sezione arte del concorso internazionale «Ceramics in Love». Sessanta quelle per la sezione design. Il cuore a Palazzo Botton e al Martinetti
PONT CANAVESE - Sabato 20 si rinnova la tradizione del «Concert d'la Rùa»
PONT CANAVESE - Sabato 20 si rinnova la tradizione del «Concert d
La manifestazione organizzata a partire dal 1996 dagli Amis dla Rua propone ogni anno una diversa tematica musicale, riassunta graficamente nella cartolina commemorativa
CASTELLAMONTE - In Regione a Torino la presentazione della Mostra della Ceramica 2019
CASTELLAMONTE - In Regione a Torino la presentazione della Mostra della Ceramica 2019
Per il secondo anno consecutivo il cuore della Mostra della Ceramica sarà il concorso «Ceramics in Love», quest'anno nella versione «Two». Vi hanno aderito artisti da tutto il mondo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore