IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015

| A Ivrea e al Castello di Masino, in collaborazione con il Fai, un fine settimana incentrato sul cibo delle tradizioni e sul rapporto tra cibo, comunità e storia del territorio

+ Miei preferiti
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015
Sarà un weekend ad alto tasso di carnevale, il prossimo, con «Nutrimento Carnevale», due giorni di appuntamenti incentrati sul cibo delle tradizioni e sul rapporto tra cibo, comunità e storia del territorio. Un ponte ideale tra lo Storico Carnevale di Ivrea, il Canavese ed Expo Milano 2015. L’evento, organizzato dalla Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea in accordo con l’Amministrazione della Città è realizzato in stretta sinergia con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, in occasione della Tre giorni del Gusto: Paesaggi Italiani e Artigiani del Cibo, importante evento promoss dal FAI al Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) dal 25 al 27 settembre.
 
Gli appuntamenti a Ivrea
 
Venerdì 25 settembre
Ore 21 in Sala Santa Marta convegno "Sta bela festa ‘nvece a deuv duré. Etica e sostenibilità dello Storico Carnevale di Ivrea". La sostenibilità del Carnevale in un contesto a risorse finite, dall’etica alla filiera delle arance e il compost, dai ritorni economici del Carnevale al Carnevale come Festa Civica.
 
Sabato 26 settembre
Dalle ore 17 in piazza Ottinetti Bambini al Centro: il mondo della Battaglia delle arance e i dolci di Carnevale.
I bambini potranno imparare giocando ad una dolce Battaglia delle arance: quattro veri carri da getto ospiteranno i piccoli aranceri sui carri che combatteranno a colpi di arance (palline in gommapiuma) i piccoli aranceri a piedi. L’area sarà gestita dalle Associazioni Aranceri a piedi e Aranceri sui carri da getto.
 
Alle ore 18 il laboratorio dedicato alla preparazione delle Pastiglie dei Rioni: i bambini potranno preparare le caramelline imparando così a conoscere i Rioni e le Parrocchie della Città. L’area sarà gestita dallo staff del Maestro pasticcere Mauro Morandin, dagli Alfieri e dai ragazzi che hanno rivestito il ruolo di Abbà.
Un’isola dedicata ai dolci di Carnevale con vini abbinati e succhi per i più piccoli, in collaborazione con i pasticceri e il Consorzio Tutela Vini D.O.C.Caluso Carema Canavese.
 
Alle ore 18 proposte turistiche Vivi Nutrimento Carnevale. Energia per il territorio. Su veri carri da getto un tour alla scoperta dei luoghi di Carnevale e su affascinanti carrozze un percorso alla scoperta del MAAM – Museo dell’Architettura Moderna di Ivrea, nell’anno della candidatura di Ivrea città industriale del XX secolo per la Lista del Patrimonio Mondiale Unesco. 
 
Alle ore 21:00 in piazza Castello la Cena dei Colori al Castello.
Ritrovarsi per partecipare a un rito di comunità: condividere insieme il cibo “divertendosi”. La suggestiva piazza dove sorge il Castello di Ivrea, sarà teatro dell’inedita ed originale Cena dei Colori al Castello. Una cena che unisce al divertimento di stare insieme il piacere di esprimere la propria creatività decorando la propria tavola con i colori del Carnevale e preparando piatti gustosi con gli ingredienti base dei cibi di Carnevale.
 
Tutti i dettagli su www.storicocarnevaleivrea.it
 
 
Lo Storico Carnevale di Ivrea al Castello di Masino
 
Venerdì 25 settembre
le arance e i cibi di Carnevale protagonisti dell’apertura inaugurale riservata FAI. Gli invitati potranno degustare i deliziosi fagioli grassi cucinati dai cuochi delle Fagiolate rionali e lo sfizioso merluzzo con polenta preparato dai cuochi del Comitato della Croazia Polenta e Merluzzo, oltre alla Torta ufficiale dello Storico Carnevale di Ivrea del Maestro Pasticcere Mauro Morandin. Sarà servita anche una coloratissima insalata di arance.
 
da venerdì 25 a domenica 27 settembre nel Parco
in esposizione L’evoluzione dai carri da getto, dal Landau al carro agricolo a 2 e 4 ruote, il Break, il carro da getto anni ’60 e quello attuale. Sarà presente lo Shop dello Storico Carnevale di Ivrea con il merchandising ufficiale così tutti potranno portarsi a casa un “pezzo” di Carnevale.
 
sabato 26 e domenica 27 settembre ore 15 nel padiglione eventi del Parco
laboratorio di pasticceria della Torta ufficiale dello Storico Carnevale di Ivrea organizzato dal suo creatore, il Maestro Mauro Morandin per mamme e bambini. Il trionfo dell’arancia, frutto ricco di gusto e di freschezza che a Carnevale riempie la città di Ivrea dei suoi colori vivaci e dei suoi profumi pungenti. Arancia che il Maestro ha abbinato alla nocciola, un richiamo alla pasticceria tradizionale piemontese, che equilibra l’acidità e dona rotondità e armonia all’insieme. Sono a disposizione 50 posti per ogni laboratorio fino ad esaurimento.
Galleria fotografica
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015 - immagine 1
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015 - immagine 2
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore