IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015

| A Ivrea e al Castello di Masino, in collaborazione con il Fai, un fine settimana incentrato sul cibo delle tradizioni e sul rapporto tra cibo, comunità e storia del territorio

+ Miei preferiti
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015
Sarà un weekend ad alto tasso di carnevale, il prossimo, con «Nutrimento Carnevale», due giorni di appuntamenti incentrati sul cibo delle tradizioni e sul rapporto tra cibo, comunità e storia del territorio. Un ponte ideale tra lo Storico Carnevale di Ivrea, il Canavese ed Expo Milano 2015. L’evento, organizzato dalla Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea in accordo con l’Amministrazione della Città è realizzato in stretta sinergia con il FAI – Fondo Ambiente Italiano, in occasione della Tre giorni del Gusto: Paesaggi Italiani e Artigiani del Cibo, importante evento promoss dal FAI al Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) dal 25 al 27 settembre.
 
Gli appuntamenti a Ivrea
 
Venerdì 25 settembre
Ore 21 in Sala Santa Marta convegno "Sta bela festa ‘nvece a deuv duré. Etica e sostenibilità dello Storico Carnevale di Ivrea". La sostenibilità del Carnevale in un contesto a risorse finite, dall’etica alla filiera delle arance e il compost, dai ritorni economici del Carnevale al Carnevale come Festa Civica.
 
Sabato 26 settembre
Dalle ore 17 in piazza Ottinetti Bambini al Centro: il mondo della Battaglia delle arance e i dolci di Carnevale.
I bambini potranno imparare giocando ad una dolce Battaglia delle arance: quattro veri carri da getto ospiteranno i piccoli aranceri sui carri che combatteranno a colpi di arance (palline in gommapiuma) i piccoli aranceri a piedi. L’area sarà gestita dalle Associazioni Aranceri a piedi e Aranceri sui carri da getto.
 
Alle ore 18 il laboratorio dedicato alla preparazione delle Pastiglie dei Rioni: i bambini potranno preparare le caramelline imparando così a conoscere i Rioni e le Parrocchie della Città. L’area sarà gestita dallo staff del Maestro pasticcere Mauro Morandin, dagli Alfieri e dai ragazzi che hanno rivestito il ruolo di Abbà.
Un’isola dedicata ai dolci di Carnevale con vini abbinati e succhi per i più piccoli, in collaborazione con i pasticceri e il Consorzio Tutela Vini D.O.C.Caluso Carema Canavese.
 
Alle ore 18 proposte turistiche Vivi Nutrimento Carnevale. Energia per il territorio. Su veri carri da getto un tour alla scoperta dei luoghi di Carnevale e su affascinanti carrozze un percorso alla scoperta del MAAM – Museo dell’Architettura Moderna di Ivrea, nell’anno della candidatura di Ivrea città industriale del XX secolo per la Lista del Patrimonio Mondiale Unesco. 
 
Alle ore 21:00 in piazza Castello la Cena dei Colori al Castello.
Ritrovarsi per partecipare a un rito di comunità: condividere insieme il cibo “divertendosi”. La suggestiva piazza dove sorge il Castello di Ivrea, sarà teatro dell’inedita ed originale Cena dei Colori al Castello. Una cena che unisce al divertimento di stare insieme il piacere di esprimere la propria creatività decorando la propria tavola con i colori del Carnevale e preparando piatti gustosi con gli ingredienti base dei cibi di Carnevale.
 
Tutti i dettagli su www.storicocarnevaleivrea.it
 
 
Lo Storico Carnevale di Ivrea al Castello di Masino
 
Venerdì 25 settembre
le arance e i cibi di Carnevale protagonisti dell’apertura inaugurale riservata FAI. Gli invitati potranno degustare i deliziosi fagioli grassi cucinati dai cuochi delle Fagiolate rionali e lo sfizioso merluzzo con polenta preparato dai cuochi del Comitato della Croazia Polenta e Merluzzo, oltre alla Torta ufficiale dello Storico Carnevale di Ivrea del Maestro Pasticcere Mauro Morandin. Sarà servita anche una coloratissima insalata di arance.
 
da venerdì 25 a domenica 27 settembre nel Parco
in esposizione L’evoluzione dai carri da getto, dal Landau al carro agricolo a 2 e 4 ruote, il Break, il carro da getto anni ’60 e quello attuale. Sarà presente lo Shop dello Storico Carnevale di Ivrea con il merchandising ufficiale così tutti potranno portarsi a casa un “pezzo” di Carnevale.
 
sabato 26 e domenica 27 settembre ore 15 nel padiglione eventi del Parco
laboratorio di pasticceria della Torta ufficiale dello Storico Carnevale di Ivrea organizzato dal suo creatore, il Maestro Mauro Morandin per mamme e bambini. Il trionfo dell’arancia, frutto ricco di gusto e di freschezza che a Carnevale riempie la città di Ivrea dei suoi colori vivaci e dei suoi profumi pungenti. Arancia che il Maestro ha abbinato alla nocciola, un richiamo alla pasticceria tradizionale piemontese, che equilibra l’acidità e dona rotondità e armonia all’insieme. Sono a disposizione 50 posti per ogni laboratorio fino ad esaurimento.
Galleria fotografica
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015 - immagine 1
IVREA - «Nutrimento Carnevale», il weekend del cibo, ponte ideale per Expo Milano 2015 - immagine 2
Dove è successo
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore