IVREA - Tutto quello che c'è da sapere su Carnevale... per non restare bloccati

| Informazioni pratiche sul Carnevale d'Ivrea: modifiche alla viabilità, percorsi alternativi, regole da rispettare

+ Miei preferiti
IVREA - Tutto quello che cè da sapere su Carnevale... per non restare bloccati
Un vademecum diffuso dal Comune di Ivrea informa turisti e appassionati del Carnevale di tutta una serie di modifiche alla viabilità, percorsi alternativi, regole da rispettare per non trasformare le giornate di festa in un calvario. Ad esempio, con l'ordinanza del Sindaco n°6164  viene regolamentata la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e viene fissato l'orario entro il quale devono cessare le feste organizzate su area pubblica e privata e devono chiudere gli esercizi pubblici e le attività commerciali. 
 
L'ordinanza del Sindaco n° 6163, invece, regola le aree al di fuori delle quali è vietata la Battaglia delle Arance; vieta l'uso di apparecchi altoparlanti o di diffusione e di amplificazione del suono nelle piazze interessate dalla manifestazione e durante la Battaglia delle Arance. E' inoltre vietato l'uso di vernici non a base d'acqua per la decorazione delle strade e delle piazze. In previsione del grande concentramento di folla e degli eventi previsti nei giorni di Carnevale con l’ordinanza n°6168 si dispone la rimozione di tutti gli ingombri esistenti (es. dehors, pannelli pubblicitari etc) in Via Arduino, Via Palestro, Piazza Ottinetti, Piazza di Città, Via Gozzano, Via Guarnotta, Piazza Gioberti nelle giornate: domenica 8 febbraio dalle 9 alle 18,   giovedì 12 febbraio dalle 13:00 alle 18:00;   sabato 14 febbraio dalle 20:00 alle 24:;   da domenica 15 a martedì 17 febbraio per l’intera giornata.
 
Per la giornata di domenica 15 febbraio è previsto il pagamento di un ticket di € 8 per l'ingresso in città (esclusi residenti e minori di 12 anni). per maggiori dettagli consulta  la Delibera di Giunta n°8 del 15/1/2015.
 
 
MODIFICHE ALLA VIABILITA'
Per tutta la durata dello Storico Carnevale di Ivrea sono previste modifiche alla viabilità, che riguardano sia la circolazione dei veicoli, sia la sosta, anche per i titolari di permessi o autorizzazioni di transito e/o sosta.
Ad integrazione dell'ordinanza 1658 è stata emessa l'ordinanza 6169 che prevede Divieto di sosta in Piazza del Teatro il 12 - 14 - 15 febbraio.
 
Giovedì 12 Febbraio, dalle ore 13,30 alle ore 18,00.
Tutti gli  assi viari principali sono transitabili  ma  con difficoltà, a causa delle manifestazioni. Rallentamenti, blocchi temporanei ed eventuali deviazioni sugli “assi viari”.
 
Venerdì 13 Febbraio, dalle ore 19,00 alle ore 23,00.
Tutti gli assi viari principali sono transitabili  ma, a causa delle manifestazioni, ci potranno essere dei rallentamenti e/o blocchi temporanei sugli “assi viari”.
 
Sabato 14 Febbraio, dalle ore 20,00 alle ore 24,00.
L’attraversamento   della   Città  potrà  essere  effettuato solamente secondo gli assi viari: III Ponte -  C.so Vercelli -  C.so D’Azeglio -  P.ta Vercelli - V. Circonvallazione - P.ta Aosta - V. Aosta e viceversa.  (Con    possibilità di rallentamenti a causa delle manifestazioni).
V. Torino - Stazione FF.SS. - V. Miniere - BANCHETTE – LESSOLO - BAIO DORA - BORGOFRANCO D’IVREA e viceversa.
STRADE CHIUSE SUGLI ASSI VIARI:
P.ta Torino  -  C.so Nigra -  C.so Cavour  -  Lungodora - P.ta Vercelli.
P.ta Aosta - C.so Garibaldi - C.so Nigra - P.ta Torino.
 
Domenica 15 Febbraio, dalle ore 9,00 alle ore 20,00. L’attraversamento  della  Città NON potrà  essere  effettuato.
Pertanto:
1. I veicoli provenienti  da Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
2. I veicoli provenienti  da Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
3. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: OSPEDALE/Aosta/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
4. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale/Banchette, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
5. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
STRADE CHIUSE SU TUTTI GLI  ASSI VIARI ATTRAVERSANTI IVREA.
 
Domenica 15 Febbraio, dalle ore 21,00 alle ore 23,00. L’attraversamento   della   Città NON potrà  essere  effettuato.
Pertanto:
6. I veicoli provenienti  da Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte – C.so Vercelli – C.so D’Azeglio – Via Circonvallazione – Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
7. I veicoli provenienti  da Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte - III Ponte – C.so Vercelli – C.so D’Azeglio – Via Circonvallazione – Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
8. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: OSPEDALE/Aosta/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: S.S. N° 26 - III Ponte - III Ponte – C.so Vercelli – C.so D’Azeglio – Via Circonvallazione – Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
9. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale/Banchette, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
10. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
STRADE CHIUSE SU TUTTI GLI  ASSI VIARI ATTRAVERSANTI IVREA.
 
Lunedì 16 Febbraio, dalle ore 09,00 alle ore 12,00.
Tutti   gli   assi   viari    principali   sono   regolarmente transitabili (con   possibilità  di   rallentamenti, blocchi temporanei ed eventuali deviazioni sugli “assi viari” a  causa delle manifestazioni.
 
Lunedì 16 Febbraio, dalle ore 12,30 alle ore 19,00.
L’attraversamento   della   Città  potrà  essere  effettuato solamente secondo gli assi viari:
III Ponte - Via Strusiglia -Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  V. Aosta  -  Montalto  Dora e viceversa.
V. Torino - Stazione FF.SS. - V. Miniere - BANCHETTE - LESSOLO - BAIO DORA -  BORGOFRANCO D’IVREA e viceversa.
STRADE CHIUSE SUGLI ASSI VIARI:
P.ta  Torino  -  C.so Nigra -  C.so Cavour -  Lungodora - P.ta Vercelli.
P.ta Aosta - C.so Garibaldi - C.so Nigra - P.ta Torino.
S.   Lorenzo  -   C.   D’Azeglio   -   P.ta   Vercelli   -  V. Circonvallazione -  P.ta Aosta.
 
Lunedì 16 Febbraio, dalle ore 20,00 alle ore 23,00.
Tutti   gli   assi   viari    principali   sono    transitabili  ma, a causa delle manifestazioni, ci potranno essere dei rallentamenti e/o blocchi temporanei sugli “assi viari”.
 
Martedì 17 Febbraio, dalle ore 09,00 alle ore 12,00.
Tutti   gli   assi   viari    principali   sono    transitabili  ma, a  causa delle manifestazioni pomridiane, ci potranno essere dei rallentamenti e/o blocchi temporanei sugli “assi viari”.
 
Martedì 17 Febbraio, dalle ore 12,30 alle ore 19,00.
L’attraversamento   della   Città NON potrà  essere  effettuato.
Pertanto:
6. I veicoli provenienti  da Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
7. I veicoli provenienti  da Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo e diretti verso OSPEDALE/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: Via Jervis -  Via Torino - S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
8. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: OSPEDALE/Aosta/Biella/Milano/Montalto Dora, saranno  deviati sull'itinerario: S.S. N° 26 - III Ponte - Via Strusiglia - Via Cascinette - Strade costeggianti i laghi  Sirio  e  S.  Michele  -  Via Aosta  -  MONTALTO DORA e viceversa.
9. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Pavone/S.S.P. N° 565 (Pedemontana)/S.P. N° 77 (di Perosa)/Casello Autostradale/Banchette, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
10. I veicoli provenienti da Via Torino e diretti verso: Banchette/S.P. N° 69 (di Baio Dora)/Lessolo, saranno deviati sull'itinerario: Via Torino - C.so Nigra - Via Di Vittorio - Via Jervis.
STRADE CHIUSE SU TUTTI GLI  ASSI VIARI ATTRAVERSANTI IVREA.
 
Martedì 17 Febbraio, dalle ore 20,00 alle ore 23,00.
Tutti   gli   assi   viari    principali   sono    transitabili  ma  con difficoltà,  a causa   delle manifestazioni.
Rallentamenti, blocchi temporanei ed eventuali deviazioni sugli “assi viari”.
 
Mercoledì 18 Febbraio.
Tutte le strade sono regolarmente transitabili; possibilità di  rallentamenti nella  zona  di P.ta Torino - V. Miniere - V. Gozzano.
 
PARCHEGGI:
Tre aree di sosta per autovetture e autobus privati e la possibilità, nei parcheggi più lontani dal centro, di acquistare direttamente in loco il ticket di ingresso allo Storico Carnevale di Ivrea e di usufruire gratuitamente di un servizio navetta: è la novità resa possibile, durante la Domenica di Carnevale, dalla collaborazione di Ivrea Parcheggi con la Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea e il Comune di Ivrea.
 
Aree di sosta a pagamento:
Parcheggi gestiti con servizio navetta:
Area Palazzo Uffici 1 (disponibile per tutti i mezzi)
accesso dalla Strada Pedemontana - servizio navetta gratuito dalle ore 10 alle 20 (fermate: via Pavone-Palazzo Uffici 1, via Jervis- Palazzo Uffici 2, Stazione ferroviaria)
 
Area Palazzo Uffici 2 (disponibile per sole autovetture) accesso da via G. Jervis - servizio navetta gratuito dalle ore 10 alle 20 (fermate: via Jervis-Palazzo Uffici 2, Stazione ferroviaria)
 
costi:
-autovetture € 7,50
-camper e roulotte € 15,00
-autobus privati € 45,00
 
Parcheggio gestito senza servizio navetta:
Via Di Vittorio (disponibile per sole autovetture) aperto 24 ore su 24
costi (autovetture): € 7,00
Made in Canavese
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore