L'eccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour

| L'azienda di Valperga, già protagonista in questi giorni del salone internazionale di Parigi, è stata inserita nell'itinerario «Mulini e Fornaci in Canavese»

+ Miei preferiti
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour
Sabato scorso, più di una quarantina di persone hanno visitato il Molino Peila di Gallenca. Il sito è stato inserito tra i luoghi dell'itinerario «Mulini e Fornaci in Canavese» promosso dall'Ecomuseo del Freidano di Settimo Torinese, nell'ambito del “Gran Tour” gli itinerari della Regione Piemonte. L'azienda, che ogni anno trasforma in farine e polenta oltre 70 mila tonnellate di mais si è trasformata in un insolito museo per i visitatori. Il gruppo è stato accolto da Ugo Peila, che ha raccontato la storia e la struttura del mulino. 
 
Il sito produttivo è nato sicuramente prima dell'Unità d'Italia e dal 1924 appartiene alla famiglia Peila. Nato per la macina di mais e grano duro, negli ultimi anni si è concentrato sulla lavorazione del granoturco, inaugurando anche un nuovo stabilimento a Riva di Chieri per la produzione di farine di riso. Al termine di un breve video di presentazione, Laura Bertetto, responsabile della qualità, ha spiegato le modalità di lavorazione del chicco di mais. 
 
«La prima fase – ha spiegato – consiste nell'analisi della qualità del chicco, che proviene prevalentemente da coltivatori piemontesi e locali, e solo dopo aver superato dei rigorosi test viene lavorato. Il primo processo prevede la separazione del germe, la parte meno nobile, dalla parte importante che subisce diverse fasi di selezione meccanica». Accompagnati anche da Simone Peila e dall'agronomo Alessandro Peila, i visitatori hanno ammirato il lavoro dei grossi setacci meccanici che dividono i chicchi, ed i macchinari che permettono di ottenere il prodotto finale. 
 
Il gruppo è rimasto particolarmente affascinato anche dal reparto confezionamento, che raccoglie marchi da tutto il mondo. Pur avendo una propria linea di prodotti a marchio Molino Peila, l'azienda produce farina e polenta anche per Barilla, Divella e Agnesi. «In genere – spiega Ugo Peila – le farine che sulla confezione riportano come luogo di confezionamento lo stabilimento di Valperga passano di qui». 
 
Una parte della produzione viene però destinata al mercato estero, in primis Germania, Francia, Spagna ed Inghilterra, ma anche in paesi oltre oceano come Canada, Australia e Stati Uniti. «Questa è una tappa importante – spiega Marianna Susanelli, coordinatrice insieme a Vito Lupo del Museo del Freidano – perché dopo aver visto il mulino ottocentesco di Settimo permette di vedere un molino “di oggi”, legando idealmente due realtà industriali».
 
In questi giorni il Molino Peila ha fatto parte della spedizione italiana alla fiera Sial di Parigi, il salone internazionale dell'alimentazione (www.sialparis.com). I prodotti made in Canavese erano presenti alla fiera nello stand del Molino dove, tra le altre cose, è stata offerta polenta gratuita ai visitatori grazie alla collaborazione con un noto chef. Il prossimo mese, invece, il Molino Peila sarà tra i protagonisti del «Gluten Free Expo» di Rimini (dal 14 al 17 novembre), il primo salone europeo interamente dedicato all'alimentazione senza glutine.
 
Sabato, il nutrito gruppo di turisti in visita allo stabilimento di Gallenca, si è fermato a lungo nel nuovo spaccio dell'azienda, dove è possibile acquistare direttamente i prodotti del Molino Peila. Dal produttore al consumatore in un solo, rapido, passaggio.
 
Nella fotogallery le immagini della visita allo stabilimento e dello stand di Parigi (per info www.molinopeila.it).
Galleria fotografica
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 1
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 2
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 3
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 4
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 5
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 6
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 7
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 8
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 9
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 10
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 11
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 12
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 13
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 14
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 15
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 16
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 17
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 18
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 19
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 20
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 21
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 22
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 23
Leccellenza canavesana del Molino Peila, museo per un giorno con il Gran Tour - immagine 24
Made in Canavese
VIALFRE' - Torna l'Apolide Festival: già partite le prevendite per l'evento cult dell'estate
VIALFRE
4 giorni, 3 palchi, un'area naturale di 30 ettari, un'atmosfera vibrante e una miscela unica di musica, performance, incontri, sport, relax, cibo e festa. Tutto questo è Apolide Festival, che dal 18 al 21 luglio
CANAVESE - Giornate FAI di Primavera: un weekend dedicato alla scoperta di Pont
CANAVESE - Giornate FAI di Primavera: un weekend dedicato alla scoperta di Pont
Giunta ormai alla 27ª edizione, la manifestazione si è trasformata in una grandiosa festa mobile per un pubblico vastissimo, che attende ogni anno di partecipare a questa straordinaria cerimonia collettiva
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
Il progetto, con la direzione artistica di Faber Teater per il comune di Rivarolo Canavese, si svolge in collaborazione con le scuole del territorio e le associazioni locali
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
Un'opportunità di lavoro nel cuore del Canavese. L'azienda «Ortho» di Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
Il Comune di Ivrea ha istituito tutta una serie di limitazioni al traffico nei giorni clou dello Storico Carnevale. A partire da sabato sera in occasione della presentazione della Mugnaia
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo un mini-bignami (senza pretese di ufficialità, ovviamente) sul Carnevale... La manifestazione, che attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
L'assessorato alla Cultura del Comune di Feletto promuove il progetto, giunto alla sua quarta edizione, con una mostra personale della pittrice zen Eva Bruno Galliano
CASTELLAMONTE - L'eccellenza della ceramica nel concorso internazionale «Ceramics in love-two»
CASTELLAMONTE - L
In occasione della Mostra della ceramica 2019 l'amministrazione comunale bandisce per il secondo anno il concorso «Ceramics in love-two», riservato agli artisti della ceramica italiani e internazionali
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell'infanzia San Michele il manifesto ufficiale della Festa dei bambini
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell
Tutti gli elaborati saranno esposti in Sala Santa Marta dal 25 al 28 febbraio dalle 16 alle 18.30. La mostra verrà inaugurata domenica 24 febbraio alle ore 17.45. Giovedì Grasso alle 15.30 la premiazione si svolgerà in Sala Santa Marta
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
La piazza verrà gestita a rotazione dai rappresentati delle squadre: Mercenari, Pantere e Credendari la domenica; Picche, Morte e Tuchini il lunedì; Scacchi, Arduini e Diavoli il martedì.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore