LAVORO - «Ortho» è alla ricerca di nuovo personale in Canavese

| I call-center sono attivi dalle 9 alle 21, su due turni, e il sabato dalle 10 alle 15. Chiuso domenica e festivi. Una razionalizzazione delle ore di servizio che permette a ognuno degli operatori di lavorare con qualità

+ Miei preferiti
LAVORO - «Ortho» è alla ricerca di nuovo personale in Canavese
Da due anni a Ivrea, nel cuore del Canavese, «Ortho» è alla ricerca di nuovo personale per ampliare la propria gamma di servizi dedicati alle aziende. Una realtà, quella di Ortho, che ha saputo privilegiare la qualità del servizio rispetto alla quantità. Tanto è vero che, entrando in azienda, in corso Vercelli 117-C a Ivrea, nessun visitatore ha l'impressione di trovarsi in un call-center. Perchè l'azienda eporediese è davvero qualcosa di differente. «Abbiamo investito su un ambiente di lavoro sano - spiegano i titolari Roberto d'Andrea e Lucia Coccu - qui gli operatori sono trattati come persone, non come numeri. Per questo motivo, la serietà, la correttezza nel pagamento degli stipendi e il mantenimento di un ambiente di lavoro sereno, sono tra le nostre priorità».
 
E i clienti, tra i quali va ricordato Iren Mercato, apprezzano il lavoro di qualità che Ortho, tramite i propri operatori, è in grado di assicurare. Oggi l'azienda può contare su quindici dipendenti e 45 operatori con contratto di collaborazione. I call-center sono attivi dalle 9 alle 21, su due turni, e il sabato dalle 10 alle 15. Chiuso domenica e festivi. Una razionalizzazione delle ore di servizio che permette a ognuno degli operatori di lavorare con qualità. Anche chi studia oppure ha famiglia, grazie agli orari su diversi turni, può ritagliarsi i propri spazi. «I soci dell'azienda provengono da esperienze diverse - confermano da Ortho - la fusione di queste esperienze ha dato vita a un arricchimento dell'attività. Da sempre l'azienda è attenta soprattutto alla qualità del prodotto e alla qualità del lavoro dei dipendenti». Per questo sono stati messi a disposizione degli operatori un locale mensa per trascorrere le pause e un'accogliente sala break per il caffè.
 
Non solo: Ortho ha da sempre mantenuto un'attenzione particolare alla formazione. Per questo motivo ogni lavoratore viene avviato ad un processo di formazione continua che permette la crescita professionale e la valorizzazione dei suoi migliori asset. L'obiettivo è quello di permettere ad ogni singolo operatore di lavorare con soddisfazione in un ambiente a misura d'uomo. Per questo l'azienda ha sempre assicurato stipendi interessanti che possono arrivare ai 1200 euro mensili. Un call-center «inusuale», insomma, dove la proprietà ha fatto propria anche l'attenzione alla legalità: dai principi retributivi ai comportamenti degli operatori. Una vera e propria rarità per questo settore. Ed è una buona opportunità per chi sta cercando un posto di lavoro serio e affidabile. Un’opportunità da non perdere. (I.p.)
 
Info e contatti via e-mail all’indirizzo info@ortho-web.it
Via telefono al numero 0125-283311
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
Guardare il Carnevale con gli occhi del cuore, si potrebbe riassumere così lo spirito che ha mosso la fotografa e scrittrice eporediese Marianna Giglio Tos nella realizzazione del libro
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati è stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano più fruibile per i visitatori e più comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia è stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore