LOCANA-CERESOLE REALE - Parte da Torino il museo diffuso sull'archivio storico del Gruppo Iren

| Dalla messa online dello scorso gennaio del portale Iren Storia (www.irenstoria.it), è continuato il lavoro di raccolta e catalogazione dei documenti sulla storia del Gruppo Iren

+ Miei preferiti
LOCANA-CERESOLE REALE - Parte da Torino il museo diffuso sullarchivio storico del Gruppo Iren
Dalla messa online dello scorso gennaio del portale Iren Storia (www.irenstoria.it), è continuato il lavoro di raccolta e catalogazione dei documenti sulla storia del Gruppo Iren. Il portale è stato arricchito di importanti documenti e testimonianze che vanno dai disegni tecnici della centrale di Rosone-Locana ai documenti sulla nascita dell’acquedotto Garrè di Piacenza. Il lavoro avviato all’inizio del 2018, prevede anche l’apertura di nuovi filoni di approfondimento dedicati alla storia di due territori di recente acquisizione Iren, Vercelli e La Spezia, che vantano una interessante tradizione ed esperienza nel campo dei servizi pubblici.

La linea del tempo della storia del Gruppo continua ad arricchirsi di particolari e storie da studiare e raccontare. Per questo motivo, essendo il progetto partecipativo e modulabile, si è deciso, contemporaneamente all’implementazione del portale, di iniziare a “mettere in mostra” alcuni pezzi di questa gloriosa storia, iniziando da Torino. Sarà visitabile proprio nella sede del Martinetto (corso Svizzera, 95), a partire dal 30 aprile, una prima mostra di materiali e documenti custoditi negli archivi del Gruppo.

«Sono rimasto colpito dalla ricchezza dei nostri archivi che esprimono in modo concreto la competenza e l’orgoglio delle persone che hanno fatto la storia di Iren – spiega il presidente Paolo Peveraro - Ho fortemente voluto che si iniziasse da subito a far vedere strumenti e documenti che abbiamo catalogato e che raccontano la storia della società e del lavoro. Partiamo con questa mostra sull’energia elettrica a Torino, che rappresenta una parte così rilevante dell’attività della nostra azienda, anche per collegare il progetto Iren Storia alle celebrazioni dei 50 anni di Amiat, nata nel 1969: storia che sarà celebrata da un mostra aperta in piazza Castello a partire dal 4 maggio. Inizia così il nostro progetto di museo diffuso».

Iren Storia è stato concepito da subito come progetto partecipativo aperto, un archivio vivo, quindi sempre implementabile con nuovi documenti e nuove fonti, ma soprattutto con lo scopo di renderlo fruibile al pubblico al fine di condividere con le città ed i territori l’appassionante percorso che ha portato nei decenni alla costituzione di Iren. Chiunque abbia documenti dell'epoca, video, testimonianze di ogni genere può contattare gli archivisti all’indirizzo: irenstoria@gruppoiren.it

Nell'immagine, scattate nel 1928, una foto di gruppo delle maestranze impegnate a Ceresole Reale per la costruzione della diga.

Made in Canavese
CAREMA - Grande festa per i cinquantadue anni dal riconoscimento della Doc Carema, una delle prime in Italia
CAREMA - Grande festa per i cinquantadue anni dal riconoscimento della Doc Carema, una delle prime in Italia
Da molti anni l'amministrazione comunale è impegnata in un articolato e ambizioso progetto per la rivalutazione di una millenaria cultura enologica e di un paesaggio vitivinicolo unico nel suo genere
CANAVESE - La ricerca di una calusiese sarà protagonista alla Notte Europea dei Ricercatori di Torino
CANAVESE - La ricerca di una calusiese sarà protagonista alla Notte Europea dei Ricercatori di Torino
Attesa e amata da sempre, la Notte Europea dei Ricercatori richiama ogni anno migliaia di appassionati ed è un'occasione unica per incontrare i ricercatori e le ricercatrici
CASTELLAMONTE - Eugenio Bozzello compie 91 anni: un'intera vita al servizio del Canavese
CASTELLAMONTE - Eugenio Bozzello compie 91 anni: un
Una lunga carriera politica per il Canavese, dentro e fuori le istituzioni, come ha confermato, nei mesi scorsi, la battaglia condotta per il Ponte Preti e per una nuova viabilità in grado di collegare in sicurezza Ivrea con l'alto Canavese
PARCO GRAN PARADISO - L'area protetta più antica d'Italia compie 97 anni: la festa al santuario di Prascondù
PARCO GRAN PARADISO - L
Continua il conto alla rovescia verso il centenario del Parco Nazionale Gran Paradiso con una festa che si sposta di anno in anno nelle valli. Il santuario di Ribordone festeggia i 400 anni dall'apparizione della Madonna di Prascondù
ALBIANO D'IVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti
ALBIANO D
Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa arrivato alla tredicesima edizione, che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto il settore primario
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
I diari nascono da un'intuizione di Renzo Videsott, alpinista e ambientalista che fu direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso a partire dal 1944
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
Il primo fine settimana del mese è dedicato alla Rete Museale AMI, istituita dall'omonima associazione per valorizzare i siti museali e le chiese romaniche presenti nel Canavese
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
Una serie di eventi a Ceresole Reale e Noasca per vivere l'area protetta più antica d'Italia. E domenica torna anche l'appuntamento con A Piedi tra le Nuvole verso il colle del Nivolet
AGLIE' - Musica e cucina di qualità: sabato sera torna l'appuntamento con la Cena Ducale - VIDEO
AGLIE
Dopo il successo di Calici tra le Stelle il borgo di Agliè si torna ad accendere con musica ed enogastronomia. Sabato sera, infatti, si rinnova l'appuntamento con la «Cena Ducale» sulla piazza del castello alladiese
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
La mostra è aperta ad ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 21
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore