LOCANA - Un'oasi protetta per salvare la trota marmorata dall'estinzione

| La struttura nasce nell'ambito progetto «Life+Bioaquae» promosso dal Parco Nazionale del Gran Paradiso per gli interventi di tutela sulla fauna

+ Miei preferiti
LOCANA - Unoasi protetta per salvare la trota marmorata dallestinzione
E' stato ultimato nel Comune di Locana, presso la frazione Ghiglieri, nel Vallone di Piantonetto, l'incubatoio ittico del Parco Nazionale Gran Paradiso, dedicato alla Trota marmorata, specie inserita nella lista rossa IUCN e di elevato valore conservazionistico, ormai scomparsa da molti corsi d'acqua.
 
La struttura nasce nell'ambito progetto Life+ Bioaquae e la sua realizzazione rappresenta uno dei punti fondamentali dell'intervento di tutela dedicato a questo salmonide autoctono. A livello europeo infatti la specie è in diminuzione, principalmente a causa della distruzione e frammentazione dell'habitat e dell'ibridazione con un altro salmonide, la Trota fario. Per questi motivi la Trota marmorata è inserita nella lista rossa IUCN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) come minacciata. Questo status rende prioritarie azioni di conservazione a bene­ficio della specie, di cui appunto il Parco si è fatto promotore tramite il progetto Bioaquae.
 
"Nel Parco la Trota marmorata è presente ormai solo più in forme ibridate con la Fario in alcuni corsi d'acqua laterali del Piantonetto, del Rio del Roc ed in alcuni brevi tratti del Soana", spiega Bruno Bassano, Responsabile del Servizio scientifico del Parco, "La massiccia presenza di Trota fario rappresenta una minaccia alla conservazione della marmorata, poiché le due specie sono in grado di accoppiarsi tra loro e la Fario è ecologicamente prevalente sulla Marmorata. Per questo motivo scopo del progetto è, in alcuni corsi d'acqua del Parco, limitare le possibilità di ibridazione tra i due salmonidi, tramite il prelievo e il trasferimento degli esemplari di Trota fario e la re-immissione della Trota marmorata nei torrenti interessati dall'intervento".
 
L'impianto di Ghiglieri è composto da due porzioni: la parte interna è destinata all'incubazione delle uova e all'accrescimento degli avannotti (i piccoli di trota), mentre la parte esterna è destinata ai riproduttori. Gli avannotti saranno immessi nei corsi d'acqua Piantonetto, Campiglia e, in un secondo tempo, Forzo fino all' affermazione di questa specie minacciata. Saranno queste le acque che, entro i confini del Parco, ospiteranno le popolazioni di Trota marmorata provenienti dall'incubatoio di Piantonetto. Questi siti avranno la funzione di conservare la specie in un contesto di assoluta salvaguardia e protezione.
 
L'incubatoio svolgerà anche una funzione didattica affrontando tematiche connesse alla conservazione e al miglioramento degli habitat acquatici in generale. Nella realizzazione è stata data importanza anche alla sostenibilità, l'incubatoio riceve l'acqua direttamente dal troppo pieno dell'acquedotto e questa soluzione garantisce acqua praticamente pura e un utilizzo sostenibile delle risorse idriche. L'acqua in uscita dall'impianto viene riversata nel Torrente Piantonetto, dopo aver alimentato un piccolo stagno didattico creato per favorire la riproduzione della Rana temporaria, altra specie in notevole declino numerico e distributivo.
Galleria fotografica
LOCANA - Unoasi protetta per salvare la trota marmorata dallestinzione - immagine 1
LOCANA - Unoasi protetta per salvare la trota marmorata dallestinzione - immagine 2
Dove è successo
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Agliè
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtà industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilità ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore