MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO

| Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese

+ Miei preferiti
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
C'è un po' di Canavese nell'edizione numero sei di «MasterChef Italia», lo show cooking più famoso al mondo, in onda ogni giovedì, in prima serata, su Sky. Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia c'è anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese. Stratta ha superato tutte le selezioni del programma e adesso è entrato ufficialmente nella cucina di MasterChef dove se la dovrà vedere con altri 19 cuochi amatoriali provenienti da tutta Italia.

Dovrà convincere della sua bravura, soprattutto, i quattro giudici di MasterChef: Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco. Il programma, partito in sordina sei anni fa, è diventato uno degli appuntamenti di punta per l'emittente Sky e, ad ogni puntata, incolla alla tv oltre un milione di italiani. Numeri assolutamente notevoli per una trasmissione non in chiaro.

Alain Stratta, che presentandosi ai giudici ha sottolineato le difficoltà del suo lavoro di perito in tribunale (specie per quanto riguarda eventuali minacce o ritorsioni contro la sua persona), ha superato la selezione con quattro SI. Tutti i giudici, infatti, lo hanno promosso. «Nasco nel 1983 a Ivrea ma vivo a Donnas, in provincia di Aosta - dice Stratta sul sito ufficiale di MasterChef - sono un perito assicurativo ma il lavoro mi fa impazzire tutto il giorno e voglio cambiare vita! La mia vera passione è la cucina e, vista la mia testardaggine, quando mi fisso su un obiettivo faccio di tutto per raggiungerlo».

«Mi piacerebbe un domani aprire un mio piccolo ristorantino con la mia fidanzata, ma non prima di aver viaggiato e conosciuto i segreti delle altre cucine in giro per il mondo. La mia è una cucina tradizionale italiana. Amo sperimentare abbinamenti diversi ma sempre restando legato alla tradizione. Nel tempo libero amo andare a pesca, a cercare funghi, viaggiare, sorridere e scherzare con gli amici di una vita. MasterChef per mettermi alla prova, conoscere ambienti nuovi e sperare di apprendere il più possibile i segreti della cucina». Giovedì sera andrà in onda su Sky la prima vera prova all'interno della cucina di MasterChef Italia.

Galleria fotografica
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 1
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 2
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 3
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 4
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 5
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 6
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 7
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO - immagine 8
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
PAVONE CANAVESE - Il paese si trasforma per una notte nella Gerusalemme al tempo di Cristo
PAVONE CANAVESE - Il paese si trasforma per una notte nella Gerusalemme al tempo di Cristo
Le vie del centro storico ospiteranno, a partire dalle 20.30 di sabato 17 marzo, la rappresentazione della Passione di Cristo. Ingresso libero
RIVAROLO - Si torna a teatro: «Una voltalmese (quasi)» con Faber Teater
RIVAROLO - Si torna a teatro: «Una voltalmese (quasi)» con Faber Teater
Torna Una voltalmese (quasi), un appuntamento fisso, il rendez-vous teatrale mensile proposto da Faber Teater per il pubblico di Rivarolo Canavese. Dal 2 marzo al 1 giugno, cinque spettacoli
CASTELLAMONTE - Il territorio guarda al futuro e scommette sul legno «Made in Canavese» - FOTO
CASTELLAMONTE - Il territorio guarda al futuro e scommette sul legno «Made in Canavese» - FOTO
Questa mattina è nato il Centro di promozione dei prodotti in legno del Canavese, frutto del lavoro sinergico tra istituzioni pubbliche, segheria Valle Sacra, Consorzio forestale del Canavese e Coooperativa Valli Unite del Canavese
CASTELLAMONTE - Le «Organiche impressioni - teiere nell'immaginario ceramico» di Roberto Castellano
CASTELLAMONTE - Le «Organiche impressioni - teiere nell
La peculiarità di Castellamonte è da sempre la lavorazione della terra rossa, che ormai da secoli i ceramisti modellano per creare oggetti di utilizzo comune e preziose opere d'arte.
MUSICA - Un canavesano protagonista nel nuovo video di Jovanotti - FOTO e VIDEO
MUSICA - Un canavesano protagonista nel nuovo video di Jovanotti - FOTO e VIDEO
Si tratta di Andrea Salussoglia, 20enne di Ozegna, allievo della New Dance Academy ASD di Rivarolo Canavese. Da quest'anno studia a Milano all'accademia Move On, centro dedicato all'alta formazione e all'avviamento professionale
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO
Teatro Martinetti gremito in ogni ordine di posto per l'artista che girerà in Canavese la sua nuova sit-com «Il fiorario di Castellamonte». I video saranno disponibili sulla pagina Facebook dell'attore
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz è cittadino onorario - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz è cittadino onorario - FOTO e VIDEO
Questa mattina, grazie all'associazione Amici del Gran Paradiso, Kosterlitz ha ricevuto la cittadinanza dal sindaco del paese per le sue imprese alpinistiche. Una fessura di roccia oggi porta il suo nome
CASTELLAMONTE - «Il Libro dei Fiori» regala un San Valentino speciale - FOTO
CASTELLAMONTE - «Il Libro dei Fiori» regala un San Valentino speciale - FOTO
Apertura con graditissima sorpresa di San Valentino per «Il Libro dei Fiori», il nuovo negozio in via Costantino Nigra 54. Oggi dalle 15 saranno regalate a tutti i clienti delle caricature su cartoncino dell'artista Anabel
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo il mini-bignami sul Carnevale... La manifestazione, che ogni anno attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore