MUSICA IN CANAVESE - Tornano i concerti a ingresso gratuito de «I Colori di Settembre»

| L'associazione «Il timbro» propone cinque concerti ad Albiano d’Ivrea, Bollengo, Burolo, Chiaverano e Parella

+ Miei preferiti
MUSICA IN CANAVESE - Tornano i concerti a ingresso gratuito de «I Colori di Settembre»
L’associazione “Il Timbro” ripropone i concerti a ingresso gratuito de “I Colori di Settembre”. La proposta artistica si è ampliata, ad esempio, con il concertista ungherese Zsombor Sidoo, giovanissima promessa della chitarra, ma anche con il violinista torinese di origini argentine Lautaro Acosta e con il gruppo Tango Sonos. Ai quattro concerti nei Comuni dell'Unione della Serra si aggiunge un appuntamento all'insegna della musica latina al Castello di Parella. La prospettiva divulgativa è l’elemento chiave: a eccezione del concerto di apertura, gli altri spettacoli verranno brevemente introdotti dalla pianista Giorgia Delorenzi.

La rassegna si aprirà nella sede di “Vistaterra” nella Corte dei Mercanti del Castello di Parella sabato 15 settembre alle 20,30 con la musica latinoamericana dei Tango Sonos, ai quali si aggiunge Giacomo Agazzini, docente di violino presso il Conservatorio di Torino. Pianoforte, bandoneon e due violini creeranno l’atmosfera di una serata all'insegna del divertimento e del ritmo.

Domenica 16 settembre alle 18 appuntamento al Teatro Bertagnolio di Chiaverano: Stefano Musso al pianoforte e Vladimir Mari al violino proporranno la sonata numero 1 di Brahms e la sonata numero 7 di Beethoven per violino e pianoforte.

Venerdì 21 settembre alle 20.30 nella chiesa dei Santi Pietro a Paolo a Bollengo il chitarrista ungherese Zsombor Sidoo proporrà un viaggio nella storia della chitarra, utilizzando uno strumento di fattura romantica per suonare la musica barocca di Joan Sebastian Bach e del compositore spagnolo Daniel Aguado, per poi passare alla chitarra moderna e alle composizioni del messicano Manuel Ponce.

Sabato 22 settembre alle 20,30 nel Castello Basso di Burolo sarà la volta del duo chitarristico Tomasi-Musso, reduce da una brillante tournée in Messico. Le musiche di Debussy e Ravel porteranno l’ascoltatore al centro dell’impressionismo musicale francese, dove i colori e i timbri unici della chitarra daranno nuova vita alle opere originali per pianoforte. Le trascrizioni sono originali del duo.

“I Colori di Settembre” chiuderanno domenica 23 settembre alle 18 nella chiesa parrocchiale di Albiano, dove il “Trio Chagall” eseguirà due capolavori di Beethoven e Shostakovich. Il primo, composto nel 1808 e dedicato alla contessa Anna Marie Erdoty, è uno dei vertici assoluti della produzione cameristica del compositore tedesco, mentre la composizione di Shostakovich, scritta tra il febbraio e l’agosto 1944, riflette tutta la drammaticità del momento storico.

Made in Canavese
AGLIE' - Una mongolfiera in piazza Castello per ammirare il paese dall'alto e fare del bene
AGLIE
Una festa di Natale speciale: l'amministrazione comunale di Agliè, in collaborazione con la Pro Loco, le associazioni CAP, Avis, Motoclub Alieno, ha organizzato un momento incantevole
CANAVESE - All'Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata la mostra «Memoria Storica e Culturale del Canavese» - FOTO
CANAVESE - All
La mostra rimarrà aperta infatti fino al 2 Febbraio 2020, per poterla rendere fruibile anche a coloro che in occasione del 75esimo anniversario della liberazione di Auschwitz saranno ospiti del Centro Italino di Cultura di Cracovia
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
Domenica dalle 15.30 animazione per bambini, rinfresco e gadget per grandi e piccini. Ci sarà anche l'elfo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine e le consegnerà a Babbo Natale! Altri buoni motivi per fare un giro da Anni Verdi
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l'eccellenza tutta canavesana della Sinterloy - FOTO
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l
La Sinterloy è nata nel 1959 grazie all'impegno e allo spirito imprenditoriale di Augusto Geminiani, che iniziò ad operare nel settore sin dal lontano 1935, quando era capo reparto all'Aeritalia di Torino
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
Si scaldano i motori per le feste di Natale promosse dai Comuni e dalle associazioni del Canavese. Sono previsti eventi in tutti i paesi della zona, segno evidente che il Natale è ancora una festa particolarmente sentita
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
Una storia imprenditoriale canavesana partita dalla Valle Sacra: un doveroso omaggio alla famiglia Temperino, fondatrice di una casa motociclistica e automobilistica attiva a Torino dal 1907 al 1924
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Successo su tutta la linea per le Tre Terre Canavesane a «Fico» - FOTO
AGLIE
La giornata è stato uno dei primi atti del progetto Tre Terre Canavesane 2019-2022, nella quale Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese hanno voluto presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ed artigianali
RIVAROLO - L'Aldo Moro al primo posto per il tasso di diplomati occupati nella provincia di Torino
RIVAROLO - L
Lo rileva eduscopio.it, il progetto della Fondazione Agnelli che valuta i risultati della carriera lavorativa ed universitaria dei diplomati. L'istituto Aldo Moro comprende l'Istituto tecnico, il Liceo scientifico e il Liceo linguistico
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L'Eredità di Rai Uno per tornare ad insegnare ai suoi ragazzi
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L
A margine dell'addio alla trasmissione, grazie alla sensibilità del conduttore Flavio Insinna, il professor Pagani, attraverso i social, ha dedicato un discorso ai suoi allievi. Il messaggio ai ragazzi ripreso anche da Massimo Gramellini
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
Il piccolo Comune della Valle Soana è stato insignito del «Marchio di qualità dell'ambiente di vita Comune Fiorito» ed è stato nominato finalista del concorso «Communities in Bloom»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore