MUSICA - «Yes We Rock» per sostenere il Cuorgnè Rock Festival, da 2 anni in stand-by

| Torna l'evento dedicato al sostegno del Cuorgnè Rock Festival, la rassegna musicale in «pausa», causa la mancanza ed il taglio dei fondi

+ Miei preferiti
MUSICA - «Yes We Rock» per sostenere il Cuorgnè Rock Festival, da 2 anni in stand-by
Si terrà venerdì 4 luglio in Piazza Boetto a Cuorgnè la II° edizione di “Yes We Rock”, l’evento dedicato alla valorizzazione e al sostegno del Cuorgnè Rock Festival; la rassegna musicale per band emergenti ideata nel 2009 da giovani volontari canavesani, dal 2012 in stand-by causa la mancanza ed il taglio dei fondi da parte degli Enti, nell’attesa che la comunità ne stimoli e incentivi il rilancio.
 
L’evento, ad ingresso gratuito, che si svolgerà nel pieno centro storico cittadino in concomitanza con la Notte dei Saldi, nasce con l’intento di creare un percorso informativo e di spettacolo teso alla valorizzazione di tutto il lavoro svolto in questi ultimi 6 anni da parte degli organizzatori. Il tutto comincerà dalle 16 con l’inaugurazione della Mostra della storia del Cuorgnè Rock Festival all’interno del Teatro storico della Città; una mostra che vedrà rappresentate sotto forma di immagini, video, poster, testimonianze e curiosità tutte le dinamiche che hanno portato alla creazione di una realtà artistica che in pochi anni è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante nel panorama dei festival anche a livello nazionale oltre che territoriale. A seguire dalle 21 sempre in Piazza Boetto l’evento live che vedrà esibirsi sul palco, a favore della causa del Cuorgnè Rock Festival, i Ride On, vincitori di Spineto Music Sound, kermesse da due anni gemellata con il Crf. 
 
Ad aprire la serata una band di giovani musicisti cuorgnatesi, gli Attitude anch’essi selezionati da “sms14” e per finire una special guest a sorpresa per chiudere con “effetti speciali” una maratona musicale che si prospetta ricca di emozioni e di grande peso specifico per il panorama musicale e di intrattenimento canavesano. Come da migliore tradizione da parte del Crf, anche “Yes We Rock” è sostenuto da una fitta rete di sinergie a partire da quella dei commercianti del Centro Storico e dal Patrocinio della Città di Cuorgnè oltre che dal sostegno del Comitato Commercianti e dalla presenza di numerosi Partners storici come Nightlife e Arte e Musica Strumenti Musicali. 
 
Queste le parole del Direttore Artistico del Cuorgnè Rock Festival Riccardo Rizzi in merito alla presentazione di “Yes We Rock ! 2.0” : “Nel 2009 quasi per caso nasceva questo piccolo grande miracolo canavesano, che rappresenta a nostro modo di vedere un “dono” e una risorsa per il territorio e per la Città di Cuorgnè poiché creato da ragazzi volontari che sotto il pieno stimolo del no profit e dell’abnegazione hanno contribuito a costruire qualcosa di sano e di valore per il territorio, una valore che sarebbe un grande peccato disperdere e lasciar sfiorire. Il Cuorgnè Rock Festival in questi pochi anni di vita ha contribuito a costruire un rilevante numero di risultati tra i quali l’aver portato a Cuorgnè nel corso delle 4 edizioni più di 10000 presenze, circa 50 band musicali provenienti da tutta Italia, ospiti del calibro di Maurizio Solieri e Pino Scotto, una rete di sponsor con più di 100 attività commerciali coinvolte, il Patrocinio tra gli altri della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e la collaborazione attiva con manifestazioni musicali del calibro di Tavagnasco Rock e Rock Targato Italia. I Volontari della rassegna in questi anni hanno svolto una lavoro che va ben oltre quelle che sarebbero le responsabilità di giovani,  che sopratutto in questo particolare periodo storico, devono far fronte a difficoltà molto più complesse. Adesso è tempo che le Istituzioni facciano la loro parte per salvare e valorizzare questa realtà; “Yes We Rock” è il nostro “urlo” a favore dei valori quali la musica e l’arte, non lasciamo che a seguire vi sia soltanto un sordo silenzio perché è proprio dal silenzio che comincia la decadenza di popolo ”.
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
Guardare il Carnevale con gli occhi del cuore, si potrebbe riassumere così lo spirito che ha mosso la fotografa e scrittrice eporediese Marianna Giglio Tos nella realizzazione del libro
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati è stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano più fruibile per i visitatori e più comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia è stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore