NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO

| Per far conoscere le antiche mulattiere agli escursionisti e agli appassionati, ma anche a chi non conosce il territorio dell’area protetta, il PNGP ha realizzato un tour virtuale di tre itinerari

+ Miei preferiti
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO
Il Parco Nazionale Gran Paradiso è attraversato da una fitta e riconosciuta rete di itinerari escursionistici costituita dalle antiche mulattiere reali, create nella seconda metà dell’800 dai Savoia: all’epoca venivano utilizzati per mettere in comunicazione fra loro le Case Reali di Caccia, costruite in quota e destinate ad ospitare il Re Vittorio Emanuele II durante le sue lunghe battute di caccia estive, mentre oggi sono percorsi molto apprezzati dagli escursionisti e dagli amanti del trekking in montagna. Se in inverno si riduce di molto la possibilità di percorrere e fare passeggiate su questi tracciati, durante la bella stagione i sentieri sono facilmente accessibili e davvero spettacolari.
 
Per far conoscere le antiche mulattiere agli escursionisti e agli appassionati, ma anche a chi non conosce il territorio dell’area protetta, il PNGP ha realizzato un tour virtuale di tre itinerari tra Valsavarenche (versante valdostano) e Valle Orco (versante piemontese) che porteranno su pc e tablet, grazie ad internet, i meravigliosi scenari naturali che si possono ammirare percorrendo le mulattiere reali: una sorta di “street view” fra boschi e torbiere, costeggiando piccoli torrenti e raggiungendo le case di caccia degli antichi sovrani. Il risultato finale è un itinerario che non solo è possibile percorrere virtualmente, ma che è anche possibile esplorare a 360° - grazie ad immagini panoramiche - e che consente di visualizzare il territorio proprio come se ci si trova sse davvero sul sentiero.
 
Il tour virtuale è utile anche durante l’escursione vera e propria perchè offre la possibilità di leggere, in alcuni specifici punti del tragitto, informazioni e approfondimenti sulla fauna, la flora, il paesaggio e la storia dell’area protetta inseriti tramite contenuti multimediali: per affrontare questa passeggiata virtuale è sufficiente entrare sul sito dell’Ente parco, cliccare sull’apposito link e cominciare a vagabondare sui sentieri all’ombra del massiccio del Gran Paradiso. Questa sorta di street view in versione green non vuole in alcun modo sostituirsi ad una visita dal vivo o ad un’escursione reale, anzi: offrendo un’ulteriore possibilità di esplorazione, pianificazione e approfondimento, questa passeggiata virtuale vuol essere un invito a sperimentare dal vero il territorio del PNGP, immergendosi nei profumi, nei suoi e nei colori della natura.
 
Quindi, in attesa che arrivi la primavera e i sentieri reali siano nuovamente percorribili, si può dare inizio all’esplorazione virtuale:
 
-VALLE ORCO: Noasca – Casa di Caccia di Gran Piano – Laghi Losere – Strada del Nivolet http://www.pngp.it/trailmeup-noasca
-VALSAVARENCHE: Vers-Le-Bois – Plan Borgnoz http://www.pngp.it/trailmeup-vers-le-bois  
-VALSAVARENCHE: Pont – Laghi del Nivolet http://www.pngp.it/trailmeup-valsavarenche
 
Valle Orco: Noasca – Casa di caccia di Gran Piano – Laghi Losere – Strada del Nivolet 
La mulattiera si sviluppa lungo il versante orografico sinistro della valle Orco, con l’imbocco situato a monte dell’abitato di Noasca, lungo la strada provinciale S.P. 460 in direzione di Ceresole Reale. Dopo una serie di tornanti che salgono in mezzo a un lariceto si raggiunge la casa di caccia di Gran Piano (2222 m). Da qui il percorso procede salendo leggermente per passare nel vallone del Roc, fino ad arrivare procedendo a mezza costa, alla salita verso il colle della Porta (3002 m). Con la discesa si tocca il pittoresco Lago Lillet per poi salire fino al colle della Terra (2911 m). L’ultimo tratto dell’itinerario percorre gli alti pascoli sopra Ceresole Reale e raggiunge la S.P.50 del Nivolet dopo aver costeggiato i laghetti Losere.
 

Galleria fotografica
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO - immagine 1
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO - immagine 2
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO - immagine 3
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO - immagine 4
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale diventano virtuali su internet - FOTO - immagine 5
Dove è successo
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
MUSICA - Un canavesano protagonista nel nuovo video di Jovanotti - FOTO e VIDEO
MUSICA - Un canavesano protagonista nel nuovo video di Jovanotti - FOTO e VIDEO
Si tratta di Andrea Salussoglia, 20enne di Ozegna, allievo della New Dance Academy ASD di Rivarolo Canavese. Da quest'anno studia a Milano all'accademia Move On, centro dedicato all'alta formazione e all'avviamento professionale
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO
Teatro Martinetti gremito in ogni ordine di posto per l'artista che girerà in Canavese la sua nuova sit-com «Il fiorario di Castellamonte». I video saranno disponibili sulla pagina Facebook dell'attore
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz è cittadino onorario - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz è cittadino onorario - FOTO e VIDEO
Questa mattina, grazie all'associazione Amici del Gran Paradiso, Kosterlitz ha ricevuto la cittadinanza dal sindaco del paese per le sue imprese alpinistiche. Una fessura di roccia oggi porta il suo nome
CASTELLAMONTE - «Il Libro dei Fiori» regala un San Valentino speciale - FOTO
CASTELLAMONTE - «Il Libro dei Fiori» regala un San Valentino speciale - FOTO
Apertura con graditissima sorpresa di San Valentino per «Il Libro dei Fiori», il nuovo negozio in via Costantino Nigra 54. Oggi dalle 15 saranno regalate a tutti i clienti delle caricature su cartoncino dell'artista Anabel
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo il mini-bignami sul Carnevale... La manifestazione, che ogni anno attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
IVREA - L'azienda va bene e i titolari pagano la doppia tredicesima ai dipendenti
IVREA - L
Tecnau, la multinazionale leader nella produzione di sistemi automatizzati per il trattamento e la finitura della carta per l'industria della stampa digitale, cavalca l'onda del successo e continua ad offrire incentivi ai lavoratori
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L'ultimo bacio»
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L
Effettiva dello staff della «New Dance Academy» di Rivarolo Canavese, Alessia è una delle quattro ragazze scelte tra 140 ballerine
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore