OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino

| Anche il Lingotto è «Made in Canavese». Ideato e progettato dall'ingegnere di Ozegna e inaugurato da Vittorio Emanuele III il 15 maggio 1923

+ Miei preferiti
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino
Nella sala Marmi di Palazzo Cisterna a Torino, è stata presentata la mostra «I prati e le ciminiere: Matté Trucco da figlio di emigranti a progettista del Lingotto», che si terrà dal 23 al 31 maggio nella Chiesa della Ss Trinità di Ozegna. La mostra nasce per iniziativa dell’Associazione ‘L Gavason di Ozegna, che da tempo cura la pubblicazione di un periodico locale, dando vita contemporaneamente a iniziative culturali e sportive nell’intento di  promuovere, la scoperta e conoscenza di personalità e fatti che hanno lasciato una impronta nel tempo e dato una spinta verso il futuro a Ozegna. In questo contesto si inserisce l’iniziativa dedicata alla figura di Giacomo Matté Trucco e all’economia del tempo, resa possibile dalla collaborazione con la Città metropolitana di Torino, la Confindustria del Canavese e il Comune di Ozegna.
 
Trucco nasce a Trévy, in Francia, da emigranti dalla Valchiusella, il 30 gennaio 1869. Consegue la licenza in scienze fisico-matematiche presso l’Università di Torino, sostiene in seguito gli esami complementari per accedere alla Regia Scuola superiore di ingegneria ove consegue la laurea in ingegneria industriale nel 1893. Nel 1914 ottiene il “certificato di capacità nelle applicazioni industriali dell’elettricità”. Vissuto ad Ozegna, è stato l’ideatore e il progettista del Lingotto, inaugurato ufficialmente da Vittorio Emanuele III il 15 maggio 1923.
 
La mostra alterna i documenti sui lavori e gli studi di Matté Trucco a quelli relativi alla realtà sociale vissuta dell’epoca nel Canavese nord-occidentale, come il movimento migratorio all’estero e quelle dalla campagna alla fabbrica con le ricadute che ebbero sull’ambiente e sulla società. Il percorso della mostra si snoda fra pannelli esplicativi, progetti di Matté Trucco degli anni compresi tra la fine del 1800 e primi anni del 1900, i più eseguiti per conto della Fiat, foto delle industrie più rappresentative del territori, momenti di vita ed oggetti. Al nome dell’ingegner Giacomo Matté Trucco è dedicata la Scuola primaria di Ozegna. Nel 2013 il Comune di Torino ha ricordato la sua figura dedicandogli una via della zona Oval Lingotto.
 
Un’altra opera eccellente di Mattè Trucco è la Centrale Idroelettrica delle Officine Perosa sul torrente Chisone creata nel 1928. Dopo tale data, l’ingegnere si ritirò dal lavoro a causa del primi sintomi del male incurabile che lo avrebbe portato alla morte, avvenuta a Torino il 15 maggio 1934. E’ sepolto nel cimitero di Ozegna. Di lui scrisse Le Corbusier nella sua opera “Vers une architecture” citando il Lingotto come uno dei capisaldi della moderna tecnica.
Galleria fotografica
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino - immagine 1
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino - immagine 2
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino - immagine 3
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino - immagine 4
OZEGNA - Una mostra celebra Giacomo Matté Trucco, il papà del Lingotto di Torino - immagine 5
Made in Canavese
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
Il progetto, con la direzione artistica di Faber Teater per il comune di Rivarolo Canavese, si svolge in collaborazione con le scuole del territorio e le associazioni locali
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
Un'opportunità di lavoro nel cuore del Canavese. L'azienda «Ortho» di Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
Il Comune di Ivrea ha istituito tutta una serie di limitazioni al traffico nei giorni clou dello Storico Carnevale. A partire da sabato sera in occasione della presentazione della Mugnaia
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo un mini-bignami (senza pretese di ufficialità, ovviamente) sul Carnevale... La manifestazione, che attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
L'assessorato alla Cultura del Comune di Feletto promuove il progetto, giunto alla sua quarta edizione, con una mostra personale della pittrice zen Eva Bruno Galliano
CASTELLAMONTE - L'eccellenza della ceramica nel concorso internazionale «Ceramics in love-two»
CASTELLAMONTE - L
In occasione della Mostra della ceramica 2019 l'amministrazione comunale bandisce per il secondo anno il concorso «Ceramics in love-two», riservato agli artisti della ceramica italiani e internazionali
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell'infanzia San Michele il manifesto ufficiale della Festa dei bambini
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell
Tutti gli elaborati saranno esposti in Sala Santa Marta dal 25 al 28 febbraio dalle 16 alle 18.30. La mostra verrà inaugurata domenica 24 febbraio alle ore 17.45. Giovedì Grasso alle 15.30 la premiazione si svolgerà in Sala Santa Marta
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
La piazza verrà gestita a rotazione dai rappresentati delle squadre: Mercenari, Pantere e Credendari la domenica; Picche, Morte e Tuchini il lunedì; Scacchi, Arduini e Diavoli il martedì.
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
Partirà domenica 24 marzo da Settimo Vittone la quinta edizione del circuito di visite guidate «Provincia Incantata» che, per il 2019, rivolgerà lo sguardo in particolare ai vigneti di montagna e alta collina, ai castelli, alle vigne
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia è ormai iniziato e, come ogni anno, la città inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore