PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco

| L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso, che rientra tra i beneficiari come ente di ricerca scientifica, si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro, risorse che verranno impiegate proprio a sostegno della ricerca nell’area protetta.

Sono stati 554 i cittadini che con il loro 5 per 1000 contribuiranno concretamente alla salvaguardia della fauna del Gran Paradiso. Bruno Bassano, veterinario e responsabile del servizio scientifico del Parco: “Ringraziamo tutti coloro hanno donato il loro 5x1000, riconoscendo in questo modo l’elevata qualità della ricerca scientifica fatta dall’Ente Parco e dai ricercatori che effettuano gli studi sul territorio, il sostegno dei cittadini con il 5 per 1000 si rivela molto importante nella prosecuzione delle attività di ricerca a salvaguardia dell’area protetta”.

Il Parco, sin dalla sua fondazione, ha sempre dato grande importanza all'attività di ricerca e di conservazione, con riconoscimenti a livello internazionale. Quest’anno l’Ente ha deciso di destinare i fondi ottenuti per le attività di ricerca sulle marmotte; dal 2006 è infatti attivo nel Parco un programma di ricerca a lungo termine sulla marmotta alpina. Questo roditore di medie dimensioni è presente con una buona densità all’interno dell’area protetta. Considerando la sua ampia distribuzione, il suo impatto sul territorio ed il fatto che è preda favorita di aquila e volpe, si presta come buon indicatore dello stato di salute dell’ecosistema alpino.

Anche per il 2017 sarà possibile per tutti i cittadini e amanti della natura sostenere la ricerca scientifica del Parco donando il proprio 5 per 1000. Basta apporre la propria firma nel riquadro "finanziamento della ricerca scientifica e dell'università" del modello Unico Persone Fisiche, Modello 730, oppure nella scheda allegata al CUD per tutti coloro che sono dispensati dall’obbligo di presentare la dichiarazione, ed inserire il codice fiscale del Parco 80002210070. Una scelta che non costa nulla ai contribuenti e non è alternativa all'otto per mille, ma che offre un grande aiuto per lo studio e la conservazione della biodiversità nell’area protetta.

Galleria fotografica
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco - immagine 1
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco - immagine 2
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco - immagine 3
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco - immagine 4
Made in Canavese
CUORGNE'-RIVAROLO - Riparte «Due Città al Cinema»: con Dunkirk e il film italiano candidato all'Oscar
CUORGNE
Torna la storica rassegna «Due Città al Cinema» che unisce i Comuni di Cuorgnè e Rivarolo Canavese. Anche quest'anno proiezioni tutti i martedì al Cinema Margherita di Cuorgnè
RIVAROLO CANAVESE - I giovani laureati aiutano gli studenti a superare i test dell'università
RIVAROLO CANAVESE - I giovani laureati aiutano gli studenti a superare i test dell
Per il quinto anno consecutivo, visto il successo riscontrato in passato, a Rivarolo, torna il Corso di preparazione ai test di ammissione alle facoltà a numero chiuso dell'area sanitaria
CASTELLAMONTE - Le battaglie di Miro Gianola in mostra a Palazzo Botton - FOTO
CASTELLAMONTE - Le battaglie di Miro Gianola in mostra a Palazzo Botton - FOTO
La personale di Miro Gianola resterà aperta fino al 19 novembre. Il venerdì dalle 16 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19
TURISMO SCOLASTICO - Nove itinerari per far scoprire alle scuole le bellezze del Canavese
TURISMO SCOLASTICO - Nove itinerari per far scoprire alle scuole le bellezze del Canavese
I territori montani piemontesi sono protagonisti del nuovo catalogo del turismo scolastico 2017/2018 realizzato con il supporto e la collaborazione di Uncem
BELMONTE - Ecco i vincitori del concorso fotografico «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo»
BELMONTE - Ecco i vincitori del concorso fotografico «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo»
Gli autori sono stati premiati con l’attestato di merito e un omaggio di prodotti tipici canavesani consegnati dal sindaco Giuseppe Pezzetto e dalla consigliera Giovanna Cresto
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore