GRAN PARADISO - «A piedi tra le nuvole»: spegni il motore e ascolta la montagna

| Domenica riprende l'iniziativa legata alla mobilità sostenibile promossa dall'ente parco e dalla Provincia: da Ceresole Reale al Nivolet solo a piedi, in bici o con le navette Gtt

+ Miei preferiti
GRAN PARADISO - «A piedi tra le nuvole»: spegni il motore e ascolta la montagna
Arriva finalmente l’estate e, grazie all’intenso lavoro compiuto nelle settimane scorse dai cantonieri della Provincia di Torino, riapre al traffico la Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet e torna il progetto di mobilità sostenibile “A piedi tra le nuvole”. Il progetto è promosso dalla Provincia, dal Parco Nazionale del Gran Paradiso, dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta, dai Comuni di Ceresole Reale e Valsavarenche, in collaborazione con il Comune di Locana e con Enti e associazioni locali. L’edizione 2014 di “A piedi tra le nuvole” prende il via domenica 13 luglio e prosegue nelle giornate festive sino al 31 agosto, offrendo numerose possibilità di scoprire l’area protetta, le tradizioni ed i prodotti tipici locali.
 
Il Vice-Presidente e Assessore alla Viabilità della Provincia di Torino, Alberto Avetta, e l'Assessore provinciale alla Montagna, Marco Balagna, sottolineano che, “grazie al Protocollo d'intesa sull'iniziativa, possiamo mantenere nei giorni festivi un servizio particolarmente apprezzato dai cittadini meno allenati a camminare o pedalare in montagna, i quali possono raggiungere il Colle del Nivolet con comodi bus navetta GTT. Anche nel 2014, quindi, gli appassionati dell'escursionismo possono godere dei panorami mozzafiato del Colle del Nivolet nel pieno rispetto dell'ambiente ed in sicurezza, grazie ad una mobilità sostenibile che ha fatto scuola in Italia e nel resto d'Europa”.
 
Tutte le domeniche a partire al 13 luglio e a Ferragosto gli ultimi 6 Km e 850 metri della Strada Provinciale del Colle del Nivolet (dal Km 11+550 al Km 18+400) sono chiusi al traffico automobilistico privato, dalle 9 alle 18 nella direzione località Serrù-Colle del Nivolet e dalle 9 alle 13 nella direzione opposta. La deroga al divieto di transito riguarda i mezzi agricoli destinati alle attività agro-silvo pastorali ed a quelle collegate alle opere idraulico-forestali, i veicoli di soccorso, i veicoli di trasporto pubblico e quelli dei servizi di vigilanza forestale, antincendio e pubblica sicurezza, i veicoli del personale dipendente delle attività commerciali, i veicoli a motore degli utenti dei due rifugi presenti al Colle del Nivolet, in possesso di prenotazione scritta rilasciata dai gestori. Nel tratto della Provinciale 50 interessato dalla regolamentazione domenicale e nelle aree con funzione di piazzole di interscambio per gli autobus-navetta nelle località Agnel e Losere è anche istituito il divieto di sosta permanente. La sosta sarà consentita esclusivamente nelle aree adibite al parcheggio – appositamente segnalate - nelle località Serrù e Losere, al Rifugio Chivasso, in località  Bastalon e al Rifugio Savoia.
 
Il tratto chiuso al traffico si può percorrere nelle giornate festive a piedi, in bicicletta o con le navette. Con l’auto privata si può arrivare fino al parcheggio gratuito della località Serrù del Comune di Ceresole Reale Da qui si può proseguire fino al Colle a piedi, in bici o in navetta. Le navette sono disponibili anche nei giorni feriali, in cui la Provinciale 50 è aperta al traffico.
 
Un servizio di noleggio bici ed accessori per adulti e bambini è attivo tutti i giorni sino al 30 settembre e permetterà di scoprire meravigliosi percorsi, dai più semplici come il Giro del lago di Ceresole ai più impegnativi in alta quota come la salita al Colle del Nivolet. Il Parco Nazionale del Gran Paradiso, in collaborazione con il camping Villa di Ceresole Reale, offre ai turisti la possibilità di noleggiare bici ed accessori per adulti e bambini con diverse opzioni di durata: fino a 2 ore, mezza giornata, giornata intera, 3 o 5 giorni, una settimana. Sono a disposizione 30 mountain bike, insieme a 5 “cammellini” e a 5 carrelli porta-bambini, che consentono ai genitori di trasportare i più piccoli. Per informazioni: 346-57.92.146. A Locana il noleggio è gestito dal Comune presso l’Ufficio turistico, che è aperto tutti i giorni fino al 31 agosto. Per informazioni sugli orari di apertura: telefono 0124-839034, numero verde 800666611. Sono disponibili 3 biciclette, ma occorre la prenotazione telefonica anticipata.
Made in Canavese
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
«Un Dono per tutti» è un evento itinerante che ogni anno tocca diverse città piemontesi con la sua più importante espressione nel centro della città di Torino e in Canavese
VIALFRE' - Torna l'Apolide Festival: i primi nomi degli artisti che si esibiranno sul Main Stage
VIALFRE
Il festival offre un'esperienza ricca di musica, performance, workshop, sport e relax. Un'evasione di 72 ore dalla frenesia della quotidianità, nel verde dell'area naturalistica Pianezze
CUORGNE' - La città si colora con «Florarte»: sarà una domenica di festa - VIDEO
CUORGNE
Domenica sette maggio le vie di Cuorgnè si animeranno con i colori dell'arcobaleno grazie alle installazioni floreali che, come da tradizione, saranno l'anima della festa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore