PARCO GRAN PARADISO - Il calendario del Parco con i disegni dei bimbi delle scuole

| Le 114 classi partecipanti al progetto didattico sono invitate a realizzare un elaborato che rappresenti il significato stesso del titolo "Chi ama protegge"

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Il calendario del Parco con i disegni dei bimbi delle scuole
La possibilità di veder pubblicato il proprio elaborato sul calendario 2017 del Parco Nazionale Gran Paradiso, con un'edizione limitata, è questo il premio in palio per le scuole partecipanti al concorso "Chi ama protegge" promosso nell'ambito del progetto di educazione ambientale ideato dall'Ente Parco per l'anno scolastico in corso. Le 114 classi partecipanti al progetto didattico sono invitate a realizzare un elaborato che rappresenti il significato stesso del titolo "Chi ama protegge". Gli alunni dovranno immaginare una modalità di rappresentazione grafica di ciò che hanno appreso grazie alle attività con il Parco, che possa simbolicamente identificare il messaggio "chiave" del progetto: coloro che imparano ad apprezzare un bene prezioso contribuiranno più facilmente a proteggerlo. In particolare dovrà essere sviluppato il tema previsto quest'anno dal progetto, quello dell'acqua, declinato negli argomenti previsti per le diverse fasce scolari.
 
Gli elaborati verranno valutati da una giuria che premierà il migliore di ciascun ciclo scolare di ogni direzione didattica, assegnando in totale 12 premi, corrispondenti ai mesi del calendario che riporterà quindi le immagini degli elaborati insieme alla foto delle classi vincitrici. Il calendario verrà stampato in edizione limitata ma sarà disponibile in versione digitale per tutte le scuole partecipanti. La premiazione degli elaborati che andranno a comporre il calendario avverrà in occasione della festa finale che si terrà sabato 4 giugno a Locana. In tale occasione, verranno esposti come di consueto tutti gli elaborati prodotti dalle classi partecipanti, ciascuno con la foto della classe.
 
Lo scopo del progetto di educazione ambientale, finanziato dal Parco in collaborazione con il Gruppo Iren, è quello di coinvolgere le classi del territorio vicino all'area protetta per far conoscere il Parco attraverso attività in classe ed uscite sul campo con le guide e i guardaparco. Partendo dal concetto che "ciò che si ama si protegge", l'altra finalità del progetto è quella di stimolare nelle nuove generazioni quell'affezione per un patrimonio unico ma delicato, che fa scaturire per la natura che ci circonda un giusto senso di protezione e di conservazione.
Made in Canavese
VALLE SOANA - «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» il concorso promosso dal Comune di Ronco
VALLE SOANA - «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» il concorso promosso dal Comune di Ronco
Un invito a credere nelle produzioni agricole locali. «Feed the valley» si aggiudica «Scuola e territorio» a cui hanno aderito gli Istituti scolastici superiori Cena di Ivrea e 25 Aprile di Cuorgnè
IVREA - L'innovazione di Olivetti diventa una mostra alle Officine H
IVREA - L
La mostra, intitolata «Olivetti, 110 anni di innovazione», ha come filo conduttore il racconto di 110 anni di impresa, frutto della capacità di una grande famiglia e dell'eredità di quel progetto
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
Cabella Ligure e Ingria hanno entrambi vinto la targa d'argento nel concorso europeo 2018 "Entente Florale" e hanno passato la bandiera del concorso Entente Florale ai comuni candidati per il 2019
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l'Italia
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l
Nell'ambito del Forum Internazionale Slow City che si terrà il 10-11 novembre in Cina, a Wencheng (Wenzhou), è previsto un evento dal titolo "Slow Tourism-New Fashion" incentrato sui temi del vivere e mangiare slow
AGLIE' - Aumentano i turisti che scelgono di visitare il castello ducale
AGLIE
Dopo tre anni di costante calo dei visitatori, nel 2017 i biglietti sono tornati a salire. 44323 i turisti che hanno visitato Agliè nel 2016; 54879 quelli del 2017. Equamente divisi tra paganti (27651) e non paganti (27228)
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d'Italia e si colora di rosa
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d
Il sindaco Aldo Querio Gianetto lo aveva annunciato nelle ore immediatamente successiva alla presentazione della super tappa del Canavese che finirà al Serrù. Ed è stato di parola...
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
«Da mesi puntavamo ad acquisire anche questo primato nazionale, dal momento che dall'istituzione del nuovo marchio ministeriale penso che siamo stati i primissimi ad utilizzarlo» dice il sindaco
CUORGNE' - Serata speciale al Margherita: film e degustazioni Slow Food - IL PROGRAMMA
CUORGNE
Cinema e prodotti enogastronomici di qualità: MovieTellers al cinema Margherita, martedì 30, per un evento speciale
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
Più di cinquanta allievi del Canavese sul palco della View Conference di Torino. Merito dell'intraprendenza del maestro Bruno Lampa
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
Le vetrine dei negozi, dall'otto ottobre al 30 novembre, si trasformeranno in una sorta di «atelier» per numerose opere d'arte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore