PARCO GRAN PARADISO - Il calendario del Parco con i disegni dei bimbi delle scuole

| Le 114 classi partecipanti al progetto didattico sono invitate a realizzare un elaborato che rappresenti il significato stesso del titolo "Chi ama protegge"

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Il calendario del Parco con i disegni dei bimbi delle scuole
La possibilità di veder pubblicato il proprio elaborato sul calendario 2017 del Parco Nazionale Gran Paradiso, con un'edizione limitata, è questo il premio in palio per le scuole partecipanti al concorso "Chi ama protegge" promosso nell'ambito del progetto di educazione ambientale ideato dall'Ente Parco per l'anno scolastico in corso. Le 114 classi partecipanti al progetto didattico sono invitate a realizzare un elaborato che rappresenti il significato stesso del titolo "Chi ama protegge". Gli alunni dovranno immaginare una modalità di rappresentazione grafica di ciò che hanno appreso grazie alle attività con il Parco, che possa simbolicamente identificare il messaggio "chiave" del progetto: coloro che imparano ad apprezzare un bene prezioso contribuiranno più facilmente a proteggerlo. In particolare dovrà essere sviluppato il tema previsto quest'anno dal progetto, quello dell'acqua, declinato negli argomenti previsti per le diverse fasce scolari.
 
Gli elaborati verranno valutati da una giuria che premierà il migliore di ciascun ciclo scolare di ogni direzione didattica, assegnando in totale 12 premi, corrispondenti ai mesi del calendario che riporterà quindi le immagini degli elaborati insieme alla foto delle classi vincitrici. Il calendario verrà stampato in edizione limitata ma sarà disponibile in versione digitale per tutte le scuole partecipanti. La premiazione degli elaborati che andranno a comporre il calendario avverrà in occasione della festa finale che si terrà sabato 4 giugno a Locana. In tale occasione, verranno esposti come di consueto tutti gli elaborati prodotti dalle classi partecipanti, ciascuno con la foto della classe.
 
Lo scopo del progetto di educazione ambientale, finanziato dal Parco in collaborazione con il Gruppo Iren, è quello di coinvolgere le classi del territorio vicino all'area protetta per far conoscere il Parco attraverso attività in classe ed uscite sul campo con le guide e i guardaparco. Partendo dal concetto che "ciò che si ama si protegge", l'altra finalità del progetto è quella di stimolare nelle nuove generazioni quell'affezione per un patrimonio unico ma delicato, che fa scaturire per la natura che ci circonda un giusto senso di protezione e di conservazione.
Dove è successo
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L'ultimo bacio»
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L
Effettiva dello staff della «New Dance Academy» di Rivarolo Canavese, Alessia è una delle quattro ragazze scelte tra 140 ballerine
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
PARCO GRAN PARADISO - L'ermellino bianco ottiene più di 1 milione di «mi piace» su Instagram
PARCO GRAN PARADISO - L
Il National Geographic ha pubblicato la classifica delle 19 foto che hanno ricevuto maggior apprezzamento nel 2017 sul profilo Instagram ufficiale @natgeo. E quest'anno c'è anche il Parco nazionale del Gran Paradiso...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore