PARCO GRAN PARADISO - L'uomo e il divino nei santuari del Canavese

| Sul versante piemontese del Parco ci sono sei importanti santuari che con le loro annuali feste religiose ci raccontano una storia diversa in ogni luogo

+ Miei preferiti
PARCO GRAN PARADISO - Luomo e il divino nei santuari del Canavese
Fin dai tempi preistorici l'Uomo ha venerato divinità: il percorso devozionale affonda le radici nella storia e risale alla romanizzazione, quando la cristianizzazione si è sovrapposta al paganesimo romano e - all'interno delle vallate alpine - alle persistenze animistiche celtiche. Sul versante piemontese del Parco ci sono sei importanti santuari che con le loro annuali feste religiose ci raccontano una storia diversa in ogni luogo: vi invitiamo a partecipare a questi appuntamenti, tutti nel periodo estivo, per scoprire quanto sia stato e sia tutt'ora importante il fervore religioso nelle valli canavesane.
 
Di seguito il calendario degli appuntamenti di agosto.
 
5 agosto – Ceresole Reale, loc. Serrù – Madonna della Neve
Sabato 5 agosto sono previste le celebrazioni per la festa della Madonna della neve nella cappelletta che sorge poco distante dalla diga del Serrù.
Per informazioni: ufficio turistico Ceresole Reale 0124.953186
 
5 agosto – Ronco Canavese, loc. Boschietto – Madonna della Neve
Sabato 5 agosto sono previste le celebrazioni al santuario in località Boschietto, villaggio dell’alta Valle di Forzo, raggiungibile solo a piedi, dove viene officiata la messa nella caratteristica chiesetta, visibile anche dall'imbocco della valle, grazie alla sua bianca facciata che costituisce un piacevole contrasto con la verde, rigogliosa valle di Forzo. Alla Messa ha seguito la processione della statua attraverso i vicoli della frazione, la Benedizione ed infine un ricco incanto di pregiati doni offerti dai fedeli per sostenere le spese di manutenzione della stessa.
Per informazioni: ufficio turistico Ronco 0124.817377
 
10 agosto – Valprato Soana – San Besso
Il santuario di San Besso si trova alla testata della valle di Campiglia Soana, a 2.019 metri di altitudine, ai piedi del Monte Fantono. E’ raggiungibile da Campiglia, in circa  ore 1.30 di cammino, percorrendo un primo tratto sterrato della strada reale di caccia e, proseguendo poi lungo un facile sentiero, oppure anche da Piamprato attraverso un percorso più spettacolare ma più lungo. San Besso non è venerato soltanto a Campiglia ed in tutta la Val Soana, ma anche nel Canavese e nella confinante Valle d'Aosta, soprattutto a Cogne.  A San Besso si attribuiscono prodigi miracolosi e guarigioni improvvise. Due sono le feste dedicate al Santo nell'arco dell'anno: il 10 Agosto ed il 1 Dicembre. La prima richiama centinaia e centinaia  di pellegrini sia da Cogne che da tutto il Canavese.  L'attaccamento a San Besso dei Campigliesi e dei Cognensi è fortissimo ed essi si disputano l'onore di portare la Statua del Santo durante la processione che si svolge tutt'intorno alla rupe.
Per informazioni: ufficio turistico Ronco 0124.817377
 
27 agosto – Ribordone – Festa Madonna di Prascondù
Ogni anno moltissimi pellegrini, provenienti da tutto il Canavese, il 27 agosto raggiungono Prascondù per celebrare solennemente la festa dedicata alla Madonna. E’ da 360 anni che si celebra l’apparizione della madonna avvenuta il questo luogo il 27 agosto 1619.
Per informazioni: proloco Ribordone 370.7071436 
Foto: Davide Glarey
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Agliè
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtà industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilità ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore