CUORGNE' - Una cena solidale al Ramo Verde per la casa di riposo Umberto I

| «Aggiungi un posto a tavola»: per la dirigenza della casa di riposo questa sarà anche l’occasione per presentare un nuovo progetto...

+ Miei preferiti
CUORGNE - Una cena solidale al Ramo Verde per la casa di riposo Umberto I
Venerdì 2 dicembre andrà in scena «Aggiungi un posto a tavola», cena solidale a favore della casa di riposo Umberto I di Cuorgnè. Una struttura che è un fiore all’occhiello per la città, una realtà florida e molto apprezzata. Parte del ricavato della serata sarà devoluto proprio all’Umberto I, ma per la dirigenza della casa di riposo questa sarà anche l’occasione per presentare un nuovo progetto per formare un’associazione di sostegno alla Casa.

«L’idea – ha affermato il presidente  Ferdinando Nigra – è quella di dar vita ad un’associazione e, nel giro di un anno, chiedere lo stato di Onlus così da poter avere tutti i requisiti per poi accedere al 5 per mille». Si tratta di un progetto di ampio respiro, che guarda al futuro. «Questa struttura è motivo di orgoglio per Cuorgnè e per il territorio limitrofo – ha dichiarato ancora Nigra – e quello di venerdì sarà un momento importante. Non solo perché parte del ricavato della serata sarà direttamente destinato alla Casa, ma anche e soprattutto per dare il via a questa nuova avventura che potrà portare ulteriori benefici».

La casa di riposo conta oggi più di 70 ospiti e una lista di attesa di una trentina di persone, una decina di dipendenti pubblici, mentre sono circa 30 i lavoratori della cooperativa esterna. «Una bella struttura. E siccome tutti i parenti e gli amici dei nostri ospiti, ma anche tantissime altre persone, hanno avuto modo di visitarla, di toccare con mano e vedere come si lavora, sarebbe bello percepissero sempre più come propria questa realtà unica sul territorio, che è davvero un fiore all’occhiello da tutelare», ha ricordato ancora il presidente.

La cena, aperta a tutti coloro che volessero partecipare, si terrà venerdì 2 dicembre, a partire dalle 20.30, al ristorante Ramo Verde di Cuorgnè, in viale dei Mille. La quota di partecipazione è di 35 euro e per le prenotazioni è possibile contattare il ristorante Ramo Verde allo 0124-657219.

Dove è successo
Made in Canavese, Percorsi in Canavese
CUORGNE' - Trent'anni di giornalismo in Canavese
CUORGNE
Mauro Michelotti, giornalista de La Sentinella del Canavese, ospite del centro incontro «Cuorgnè Viva», si è raccontato davanti ad un pubblico attento e partecipe
CUORGNE' - Il Canavese visto con gli occhi di un cronista
CUORGNE
Serata dedicata al giornalismo locale, quella di venerdì 18 novembre, al centro incontri «Cuorgnè Viva» di via San Rocco 9
CUORGNE' - La partecipazione italiana alla Grande Guerra
CUORGNE
Successo per l’esordio del ciclo di conferenze dedicate al primo conflitto mondiale, organizzate presso il centro incontri Cuorgnè Viva di via San Rocco 9
CUORGNE' - La Grande Guerra dal punto di vista militare e popolare
CUORGNE
Nuovo appuntamento al centro incontri «Cuorgnè Viva». Dopo il successo della serata sulla Genodiscendenza, il programma prevede un convegno a tema storico
“Radici ed evoluzione” al via gli incontri sulla genodiscendenza
“Radici ed evoluzione” al via gli incontri sulla genodiscendenza
Al centro incontri Cuorgnè Viva di via San Rocco, dal 9 al 23 novembre
CUORGNE' - Sala gremita per la serata sulla genodiscendenza
CUORGNE
La stagione al Centro Incontri Cuorgnè Viva inizia con un grande successo di pubblico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore