PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO

| Taglio del nastro per il nuovo polo museale di Pont Canavese. Domenica ha aperto i battenti anche l'ultima area espositiva, la vecchia foresteria Sandretto

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO
Taglio del nastro per il nuovo polo museale di Pont Canavese. Domenica ha aperto i battenti anche l'ultima area espositiva, la vecchia foresteria della Sandretto, dove si trova il rinnovato «Museo della plastica». L’esposizione di Pont è unica. Non solo perché è stata la prima del suo genere ad aprire in Italia. Ma perché contiene diversi oggetti rivoluzionari. Si fa in fretta a parlare di radio, fermacapelli, portapenne, ventilatori, braccialetti e rasoi. In realtà, quando quegli oggetti arrivarono sul mercato, dimostrarono che la plastica è, come disse qualcuno, “il materiale che Dio si era dimenticato di creare”. Non solo per la sua utilità pratica, ma anche per le svariate possibilità di modellarla. 
 
Non a caso chi ha lavorato sulla plastica ne ha subito intuito l’importanza anche per il design, l’arredamento, la tecnologia. Il museo è la storia di questo percorso: dai primi oggetti di “parkesine”, l’antesignano della moderna plastica, alla scoperta della celluloide nel 1870. Per poi proseguire con le innovazioni del secolo scorso, quando le materie plastiche sono diventate parte integrante della vita di tutti i giorni, indispensabili. Oggi sarebbe davvero un altro mondo se non fosse iniziata “l’era della plastica”, sicuro argomento di studio per gli storici che verranno. La collezione di Pont era stata ideata sfoltendo l’archivio di oltre tremila pezzi custodito dai fondatori della Sandretto, Modesto e Dino. Poi la crisi industriale, i passaggi di proprietà e la mancata promozione, hanno rapidamente affossato il museo. Nei due giorni successivi all’apertura, giugno del 1995, oltre 2500 persone affollarono le stanze della palazzina Sandretto.
 
Oggi la rinascita, grazie al «Gruppo Cannon», la multinazionale che ha acquisito le opere. Dopo cinque anni di attesa, nel complesso industriale della Sandretto, il museo è tornato a disposizione dei pontesi e di tutti coloro che decideranno di visitarlo. «Proprio non ce la siamo sentita di passare per quelli che hanno buttato all’aria questo patrimonio – dice Bruno Fierro, direttore marketing della Cannon – avevamo un impegno con questo paese e siamo riusciti a mantenerlo. Questi pezzi meritano una visita, anche solo per la loro importanza». Il museo sarà affidato ai volontari della Pro loco di Pont che ne garantiranno l’apertura tutti i weekend nel periodo estivo.
 
Nel video le immagini registrate a settembre in occasione del primo taglio del nastro del polo museale.
Video
Galleria fotografica
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 1
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 2
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 3
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 4
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 5
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 6
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 7
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 8
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 9
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 10
PONT CANAVESE - Rinasce lo storico Museo della Plastica - FOTO e VIDEO - immagine 11
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore