PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO

| L'associazione Ara (Agrituristica Recupero Ambientale) ha recuperato un terreno abbandonato e oggi raccoglie i primi frutti del lavoro

+ Miei preferiti
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO
Il sogno di un gruppo di giovani si è concretizzato in 350 bottiglie di Nebbiolo. Ma questo è solo l’inizio. A Prascorsano l’associazione Ara (Agrituristica Recupero Ambientale) festeggia i frutti della prima vendemmia dopo quattro anni passati a «coccolare» le 250 barbatelle che hanno ridato vita a un terreno abbandonato in località Gere. «Siamo partiti nel 2008 grazie all’idea di dieci ragazzi del paese – dice il sindaco Piero Rolando Perino, classe 1986 – l’obiettivo, valorizzare quelle che sono le tradizioni del nostro paese: agricoltura, ambiente, paesaggio».

Ragazzi tosti che si sono rimboccati le maniche buttandosi in questa avventura, alla scoperta delle vecchie tradizioni e dei mestieri che, da qualche decennio, non fanno più parte di questo angolo di Canavese. «Un tempo c’era la società cooperativa - dice il sindaco - vero motore del paese perché raccoglieva i prodotti dei contadini del territorio. Oggi non ci stiamo inventando nulla ma, forse a causa della crisi, stiamo riscoprendo queste realtà». L’altra sera l’associazione ha presentato il prodotto della vendemmia 2013. 350 bottiglie realizzate dall’azienda agricola Caretto. L’associazione nel frattempo è cresciuta e oggi, grazie alla sinergia con gli Amici dell’Alpe Bellono, conta 26 soci.

«Come prima annata si sono ottenuti dei bei risultati – dice il presidente di Ara, Luca Gecco – le viti a Prascorsano trovano condizioni ottimali. Con il tempo sono previsti ulteriori passi in avanti, oltre che sulla quantità, perché la vigna cambierà le sue caratteristiche ed il vino crescerà di tono». Le prime 350 bottiglie serviranno a far conoscere il prodotto nei ristoranti locali con l’auspicio che altri giovani scelgano di dare una mano. «Quello che oggi a Prascorsano è bosco – aggiunge il sindaco – una volta era tutto coltivato ed era la prima risorsa economica del paese». Maggiore sarà il numero di nuovi agricoltori pronti a investire su loro stessi, maggiore sarà il numero di campi che torneranno a fornire ricchezza. Proprio come tanti anni fa.

Galleria fotografica
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO - immagine 1
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO - immagine 2
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO - immagine 3
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO - immagine 4
PRASCORSANO - I giovani del paese diventano viticoltori - FOTO - immagine 5
Made in Canavese
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Agliè
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Agliè
Ad Agliè due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderà il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Agliè e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Agliè e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attività: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnè da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi è il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdì 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno è curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
Prosegue il calendario delle iniziative culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
I sei punti mostra resteranno aperti fino al 24 settembre: il sabato e la domenica dalle 10 alle 22, dal lunedì al venerdì, invece, dalle 18 alle 22. Ingresso libero. Anteprima dimostrativa domani in piazza Castello a Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore