RIVARA - Cristina Chiabotto accende la solidarietà

| Raccolti oltre 4500 euro a favore dei bimbi malnutriti del Congo. Un Natale da record per il paese

+ Miei preferiti
RIVARA - Cristina Chiabotto accende la solidarietà
Il Natale di Rivara entrerà negli annali della storia non solo per il record europeo conquistat per l’albero vivente più alto d’Europa, ma soprattutto per la generosità di grandi e piccini che hanno partecipato alla raccolta fondi da destinare ai bambini malnutriti del Congo. 
 
Venerdi scorso si è svolta la serata conclusiva con la cena di beneficenza a cui ha presenziato il sindaco Gianluca Quarelli insieme ad alcuni membri del consiglio che hanno accolto il Direttivo della Nutriaid onlus. Ospite della serata Cristina Chiabotto, ex Miss Italia, che ha mantenuto la sua promessa ed è tornata a Rivara. Cristina ha ringraziato i presenti per la loro generosità e l’associazione “Gli Amici del Mulino” di Rivara per aver proposto all’Amministrazione Comunale la sua persona, in qualità di testimonial della Nutriaid onlus dal 2005, quale madrina dell’”Albero della speranza”. 
 
«La collaborazione con Nutriaid e Cristina Chiabotto è stata un valore aggiunto per il nostro Natale - spiega il sindaco Quarelli - proppo spesso le manifestazioni natalizie si concentrano solo sugli aspetti turistici e commerciali tralasciando quella solidarietà che in fondo incarna il vero spirito della festa. A conti fatti sono sicuro che la nostra comunità ne esca arricchita e più coesa. Sicuramente un'esperienza da ripetere». 
 
«Dopo gli interventi nel Madagascar – dice il Presidente di Nutriaid, Costanzo Bellardo - adesso la Nutriaid onlus sta operando in alcune regioni del Congo. Le somme raccolte a Rivara saranno destinate al Centro nutrizionale Carmel di Goma in Repubblica Democratica del Congo per l’acquisto di latte e medicinali». Complessivamente il grande cuore di Rivara e dei suoi cittadini ha permesso di raccogliere 4520 euro a favore di Nutriaid. Un gran bel record.
Galleria fotografica
RIVARA - Cristina Chiabotto accende la solidarietà - immagine 1
RIVARA - Cristina Chiabotto accende la solidarietà - immagine 2
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L’ultimo bacio»
RIVAROLO - La Canavesana Alessia De Fazio nel Cast del Musical «Otello L’ultimo bacio»
Effettiva dello staff della «New Dance Academy» di Rivarolo Canavese, Alessia è una delle quattro ragazze scelte tra 140 ballerine
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore