RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese

| L段mpresa ha installato un nuovo forno unico al mondo che porta innovazione sul piano qualitativo e su quello economico

+ Miei preferiti
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese
Al giorno d’oggi le imprese canavesane sono impegnate in una lotta senza quartiere per la sopravvivenza. Con la forte competizione dei mercati esteri e la delocalizzazione di molte imprese la situazione è indubbiamente difficile. La buona notizia è che gli imprenditori del Canavese sembrano aver trovato il modo di uscire da questa crisi: investire e specializzarsi. E’ quello che ha fatto la Co.R.A.S., quando ha deciso di comprare il forno industriale «ICMI15FRB» disegnato e progettato dall’ingegner Puppi e prodotto dalla I.c.m.i. Il contatto fra l’azienda canavesana e i produttori del forno è avvenuto grazie ad Archimede Isidoro (dell’Archimede Isidoro Rappresentanze).
 
Questo forno è, per ora, unico al mondo, anche se si può immaginare che presto molte imprese se ne doteranno. L’innovazione di questo macchinario è su due livelli: qualitativo ed economico. Sul piano qualitativo l’uso di un sistema di riscaldamento a metano flameless permette una totale assenza di ossidazione (normalmente causata dal contatto con la fiamma), garantita da una totale uniformità di temperatura e una fortissima riduzione delle scorie prodotte che riduce praticamente a zero le necessità di manutenzione. Sul piano economico il risparmio è dovuto a due fattori: l’uso del solo metano (che costa meno dell’elettricità) per l’alimentazione e di un innovativo sistema di camini per creare il vuoto nella camera in cui viene riscaldato il materiale (riducendo così la dispersione). 
 
«Meno costi vuol dire più competitività - ricorda Archimede Isidoro- e più efficienza vuol dire più investimenti e quindi più lavoro. Una forte riduzione dei costi portata dall’adozione, da parte di molte imprese canavesane, di soluzioni simili potrebbe finalmente riportare il Canavese a essere il grande centro di stampaggio che era una volta». La riduzione dei consumi rientra anche nelle politiche per la salvaguardia dell’ambiente, infatti l’Unione Europea elargisce dei contributi (chiamati «certificati bianchi») alle aziende che si impegnano su questa strada. Tali contributi sono tanto più corposi tanto maggiore e grande il risparmio.
 
Essendo il primo a essere costruito, oltre al prototipo creato dall’impresa produttrice, ci sono stati alcuni piccoli imprevisti nella messa a punto, dato che il macchinario installato alla Co.R.A.S. è anche notevolmente più grande del prototipo, ma sono stati tutti risolti in relativa tranquillità. L’ultima difficoltà per l’impresa è stata riuscire a farsi portare il metano dall’Eni. Una battaglia iniziata dieci anni fa che si è risolta solo da pochi mesi grazie al libero mercato dell’energia e alla potenza della concorrenza. Ventitrè operai, un forno innovativo e due linee di produzione parallele: la Co.R.A.S. è decisa a non lasciarsi morire come è già successo a molte aziende canavesane. Ma la battaglia è appena iniziata. (P.f.)
Galleria fotografica
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 1
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 2
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 3
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 4
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 5
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 6
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 7
RIVARA - La Co.R.A.S porta l段nnovazione in Canavese - immagine 8
Dove è successo
Made in Canavese
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
Costituita nel 1965 a Torino, la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense attualmente costituita da 34 elementi diretti dal Maresciallo Capo, Marco Calandri
CUORGNE' - Il giovane Alessandro Vicari campione europeo di Ranch Riding
CUORGNE
Un campione europeo a Cuorgn: si tratta del sedicenne Alessandro Vicari, studente dell'Ubertini di Caluso, che la scorsa settimana ha conquistato la medaglia d弛ro di Ranch riding in Francia
AGLIE' - Le fontane luminose colorano piazza Castello e la straordinaria ォCena Ducaleサ
AGLIE
Un nuovo evento arricchisce l'estate alladiese, pensato per i canavesani ma anche per i tanti turisti che intendono visitare per la prima volta il borgo e il castello
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale ォFotografare il Parcoサ
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale ォFotografare il Parcoサ
Un'opportunit in pi per tutti coloro che visiteranno quest'estate i Parchi nazionali del Gran Paradiso, d'Abruzzo, Lazio e Molise, dello Stelvio e quello francese della Vanoise
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l誕nno in citt, l弾state il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attivit inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarr soltanto uno! E' questo il motto della 擢esta dei Motori - Demolition Derby che torner ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con ォCalici tra le Stelleサ - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di ォCalici tra le Stelleサ ad Agli. Tante le novit di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della ォStrada Gran Paradisoサ, nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si trovato al cospetto dell'Erbaluce
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore