RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dell'Aldo Moro

| Venerdì mattina, nell'aula magna dell'istituto superiore di Rivarolo Canavese, l'atteso incontro con la figlia di Gino, fondatore di Emergency

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro
Venerdì mattina nell'aula magna dell'istituto superiore «Aldo Moro» di Rivarolo Canavese, Cecilia Strada ha incontrato le rappresentanze delle 48 classi della scuola, due studenti della quinta dell'istituto Santissima Annunziata, i ragazzi della Consulta provinciale, i rappresentanti d'Istituto delle componenti studenti, genitori, Ata e docenti, i rappresentati dell'amministrazione comunale e una delegazione di ex allievi. Un evento tanto atteso da varie generazioni di studenti, dopo 13 anni scolastici di raccolta fondi per Emergency: un impegno costante che ha portato la scuola rivarolese a raccogliere, in media, un minimo di mille euro ogni anno.
 
Dopo i saluti del dirigente scolastico Alberto Focilla e del sindaco Alberto Rostagno, gli ex allievi Giuseppe Damini, Andrea Contratto, Francesco Ferro e le allieve Vittoria Famiglietti e Silvia Obert delle classi attualmente capofila, hanno descritto le attività svolte per le raccolte fondi: dalla vendita di dolciumi o di oggetti per il centro pediatrico di Bangui nella Repubblica centrafricana, alla raccolta tappi per il centro di maternità di Anabah in Afganistan. Ciò che li unisce è il passaggio di testimone da una classe all'altra, dal 2003 a oggi. Da quest'anno i fondi saranno destinati al Progetto Italia di Emergency.
 
Dopo un breve toccante video sulle attività di Emergency, dalla comunicazione per immagini si è passati alle parole di Cecilia Strada. Senza dubbio hanno lasciato il segno nei presenti, in quanto ha trasmesso tutta la passione dedicata a questa associazione italiana indipendente e neutrale, che offre cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà, fondata dal padre, Gino Strada, 22 anni fa. «Non vogliamo essere ringraziati, aiutare gli altri è normale». 
 
Domani Gino e Cecilia Strada saranno a Stoccolma a ritirare il premio «Right Livelihood Award», il Premio Nobel alternativo, nato per «onorare e sostenere coloro che offrono risposte pratiche ed esemplari alle maggiori sfide del nostro tempo», assegnato per la prima volta ad un italiano, Gino Strada appunto. Gli studenti dell'istituto Aldo Moro sono fieri di collaborare da tanti anni con questa associazione.
Galleria fotografica
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 1
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 2
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 3
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 4
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 5
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 6
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 7
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 8
Made in Canavese
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
A 10 anni dalla prematura scomparsa del proprio fondatore Silvano Fumero e a 20 dalla sua inaugurazione, il Bioindustry Park organizza un'intera giornata per ricordarne la figura di scienziato e imprenditore intraprendente
MUSICA - Dal 12 al 20 ottobre il grande ritorno del Tavagnasco Rock - IL PROGRAMMA
MUSICA - Dal 12 al 20 ottobre il grande ritorno del Tavagnasco Rock - IL PROGRAMMA
Dopo l'anteprima del 30 aprile scorso, Tavagnasco Rock ritorna con due serate di avvicinamento a Quincinetto e Settimo Vittone e cinque serate di festival al Palatenda di Tavagnasco
MUSICA IN CANAVESE - Tornano i concerti a ingresso gratuito de «I Colori di Settembre»
MUSICA IN CANAVESE - Tornano i concerti a ingresso gratuito de «I Colori di Settembre»
L'associazione «Il timbro» propone cinque concerti ad Albiano d’Ivrea, Bollengo, Burolo, Chiaverano e Parella
LEVONE - Per i 70 anni di di Land Rover un maxi logo con i fuoristrada
LEVONE - Per i 70 anni di di Land Rover un maxi logo con i fuoristrada
L'iniziativa si chiama proprio «The largest Land Rover logo with only Land Rover / Range Rover cars». Si terrà a Levone in concomitanza con la "Sagra del Pignoletto" del 14 ottobre
NATURA - Una foto del Parco Gran Paradiso vince il concorso Wiki Loves Earth - Italian Alps
NATURA - Una foto del Parco Gran Paradiso vince il concorso Wiki Loves Earth - Italian Alps
Vittorio Morletto con la foto «Tra primavera ed inverno» si è aggiudicato il primo posto del concorso Wiki Loves Earth - Italian Alps, concorso fotografico internazionale
TURISMO - Strada Gran Paradiso a Rivarolo, Ribordone, Feletto, Ronco, Campiglia, Belmonte e Valperga
TURISMO - Strada Gran Paradiso a Rivarolo, Ribordone, Feletto, Ronco, Campiglia, Belmonte e Valperga
Proseguono nel mese di settembre le escursioni in bus da Torino, con partenza dalla stazione di Porta Susa, proposte dal circuito «Strada Gran Paradiso»
VALPRATO SOANA - Terra Madre 2018 sbarca in Canavese con la Festa della Canapa a Campiglia
VALPRATO SOANA - Terra Madre 2018 sbarca in Canavese con la Festa della Canapa a Campiglia
Nella cornice del Parco del Gran Paradiso, un evento speciale dedicato alla canapa, per spiegare come coltivarla e utilizzarla, ma anche per illustrarne la storia e l'impiego in cucina
CERESOLE REALE - Riccardo Pozzoli: da Chiara Ferragni al viaggio in moto verso il Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Riccardo Pozzoli: da Chiara Ferragni al viaggio in moto verso il Nivolet - FOTO
Con la sua fedele motocicletta sulla 460 del Gran Paradiso fino a Ceresole Reale e poi su, lungo la provinciale 50, al colle del Nivolet. Presenza vip, l'altro giorno, in Canavese...
CANAVESE - Un circuito turistico alla scoperta dei castelli: si parte da Rivarolo l'otto settembre - FOTO
CANAVESE - Un circuito turistico alla scoperta dei castelli: si parte da Rivarolo l
Dopo il successo della prima edizione, sabato 8 settembre a Rivarolo riparte il circuito «Andar per Castelli», un'iniziativa di promozione e divulgazione culturale e turistica dedicata al Canavese
TURISMO IN CANAVESE - Estate positiva: aumentano stranieri e pellegrini della Via Francigena
TURISMO IN CANAVESE - Estate positiva: aumentano stranieri e pellegrini della Via Francigena
Gli operatori tracciano un primo bilancio positivo della stagione estiva, con il patrimonio naturalistico a fare da principale attrattore nei confronti dei visitatori, tra i quali si sono registrate alte percentuali di stranieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore