RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dell'Aldo Moro

| Venerdì mattina, nell'aula magna dell'istituto superiore di Rivarolo Canavese, l'atteso incontro con la figlia di Gino, fondatore di Emergency

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro
Venerdì mattina nell'aula magna dell'istituto superiore «Aldo Moro» di Rivarolo Canavese, Cecilia Strada ha incontrato le rappresentanze delle 48 classi della scuola, due studenti della quinta dell'istituto Santissima Annunziata, i ragazzi della Consulta provinciale, i rappresentanti d'Istituto delle componenti studenti, genitori, Ata e docenti, i rappresentati dell'amministrazione comunale e una delegazione di ex allievi. Un evento tanto atteso da varie generazioni di studenti, dopo 13 anni scolastici di raccolta fondi per Emergency: un impegno costante che ha portato la scuola rivarolese a raccogliere, in media, un minimo di mille euro ogni anno.
 
Dopo i saluti del dirigente scolastico Alberto Focilla e del sindaco Alberto Rostagno, gli ex allievi Giuseppe Damini, Andrea Contratto, Francesco Ferro e le allieve Vittoria Famiglietti e Silvia Obert delle classi attualmente capofila, hanno descritto le attività svolte per le raccolte fondi: dalla vendita di dolciumi o di oggetti per il centro pediatrico di Bangui nella Repubblica centrafricana, alla raccolta tappi per il centro di maternità di Anabah in Afganistan. Ciò che li unisce è il passaggio di testimone da una classe all'altra, dal 2003 a oggi. Da quest'anno i fondi saranno destinati al Progetto Italia di Emergency.
 
Dopo un breve toccante video sulle attività di Emergency, dalla comunicazione per immagini si è passati alle parole di Cecilia Strada. Senza dubbio hanno lasciato il segno nei presenti, in quanto ha trasmesso tutta la passione dedicata a questa associazione italiana indipendente e neutrale, che offre cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà, fondata dal padre, Gino Strada, 22 anni fa. «Non vogliamo essere ringraziati, aiutare gli altri è normale». 
 
Domani Gino e Cecilia Strada saranno a Stoccolma a ritirare il premio «Right Livelihood Award», il Premio Nobel alternativo, nato per «onorare e sostenere coloro che offrono risposte pratiche ed esemplari alle maggiori sfide del nostro tempo», assegnato per la prima volta ad un italiano, Gino Strada appunto. Gli studenti dell'istituto Aldo Moro sono fieri di collaborare da tanti anni con questa associazione.
Galleria fotografica
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 1
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 2
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 3
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 4
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 5
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 6
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 7
RIVAROLO - Cecilia Strada ha incontrato gli studenti dellAldo Moro - immagine 8
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
Guardare il Carnevale con gli occhi del cuore, si potrebbe riassumere così lo spirito che ha mosso la fotografa e scrittrice eporediese Marianna Giglio Tos nella realizzazione del libro
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati è stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano più fruibile per i visitatori e più comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia è stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore