RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»

| Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Listituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
Lo storico Istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese sta lavorando assiduamente in questi giorni per preparare, con il Consiglio di amministrazione, gli insegnanti e i tutor, quella che promette di essere la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla materna al liceo. «Abbiamo riflettuto e valutato cioè che serviva ai nostri studenti per potenziare l’offerta formativa stando al passo coi tempi», dice il professor Alberto Turigliatto, docente universitario e presidente del CDA della scuola. 
 
L'istituto di Rivarolo parteciperà così al «Google Grants» con una proposta innovativa ed inclusiva: proprio a metà luglio il team di progetto ha premuto il tasto invio per far trasferire il sogno tecnologico della scuola canavesana ai mitici uffici di Mountain View in California. «Il nome del programma è Teach&Tech – ci racconta Selena Boscarato, membro del team misto insegnanti e genitori che ha lavorato all’articolata proposta – la nostra scuola copre tutti gli ordini scolastici e i nostri allievi sono circa 250 le cui età vanno dai 3 ai 18 anni».
 
«L’obiettivo minimo che ci poniamo – continua Letizia Reitano, membro del team che ha partecipato alla stesura del documento di gara – è fare formazione di almeno 2 ore ad almeno 1000 ragazzi tra scuole, biblioteche, sale. Le 5 classi del Liceo delle Scienze umane verranno formate sin dall’inizio dell’anno scolastico sul tema del coding, verranno divisi in gruppi eterogenei che affronteranno la preparazione su 3 temi: come fare coding alla Scuola Infanzia, come fare coding alla Scuola Primaria e come potenziare le aree STEM alla Scuola secondari”. Gli strumenti utilizzati saranno Scratch, Kit Arduino, Lego WeDo 2.0, nozioni di Python. Inoltre si scopriranno materie come Matematica e Scienze con le app Redooc, Quick Math e Numerosity.
 
In caso di vittoria del premio, l’attività formativa del liceo partirà nei primi giorni di scuola e tra il 6 e il 21 di ottobre, date che corrispondono alla settimana europea del coding, i neo-formatori ISSA (con il loro tutore) affronteranno le loro prime classi ossia gli studenti interni di Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Scuola secondaria di primo grado. Da quel momento in poi i ragazzi prepareranno un form attraverso il quale le scuole del territorio si potranno iscrivere per fruire delle lezioni dei nostri giovani insegnanti presso le loro scuole. 
 
Il target sarà tutto il bacino del Canavese, in particolare gli studenti e i giovani dell’Unione Montana Alto Canavese, della Comunità montana Valli Orco e Soana e del Comune di Rivarolo Canavese, a cui i presidi degli ordinamenti coinvolti chiederanno un aiuto per diffondere la bella possibilità offerta al territorio. E ora tocca a Google scegliere e speriamo che la scuola, territorialmente così vicina a Ivrea e al sogno di Adriano Olivetti, possa essere individuata come adeguata protagonista dei valori della formazione e della tecnologia, valori che nella multinazionale eporediese, una tra le più famose al mondo, erano al centro delle opportunità di finanziamento.
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
La manifestazione organizzata a partire dal 1996 dagli Amis dla Rua propone ogni anno una diversa tematica musicale, riassunta graficamente nella cartolina commemorativa. Nel 2018 è stato scelto il tema della pace
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore