RIVAROLO - Per L'inferno di Orfeo è il momento de «L'Idiota»

| Oggi esce il secondo album d'inediti della band canavesana. Maggiormente pop e folk rispetto al precedente lavoro, “L’idiota” è un album con la “A” maiuscola

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Per Linferno di Orfeo è il momento de «LIdiota»
Sydney Silotto, 35 anni, Cuorgnè. Carlo Lodico, 35 anni, Rivarolo. Daniele Manassero, 34 anni, Rivarolo. Daniele Rublev Elmo, 36 anni, Torino. Questo per l’anagrafe. Più semplicemente sono «L’inferno di Orfeo». Rispettivamente voce e piano, chitarre, batteria e basso. Insieme dal 1999. Oggi esce il loro (attesissimo) secondo album. 10 inediti da ascoltare tutti d’un fiato. Titolo dell’album: “L’idiota”. Copertina arancione, essenziale, con i quattro componenti della band. Insomma, il disco non passa inosservato.
 
«E’ il nostro secondo album ufficiale – dice Sydney Silotto – non è cambiata la squadra rispetto al passato ma è un disco più fresco, venuto fuori in maniera quasi naturale, fluido. A giugno siamo entrati in studio e adesso siamo qui, pronti al lancio. Non mi sembra vero». Maggiormente pop e folk rispetto al precedente lavoro, “L’idiota” è un album con la “A” maiuscola. Tanto che la band canavesana, per fare in modo che il sound risultasse il più “vero” possibile, si è affidata a un gran numero di professionisti per completare le musiche. «Fiati e archi sono tutti rigorosamente veri – dice Silotto – grazie alla collaborazione di amici professionisti che hanno partecipato alla realizzazione di questo lavoro. In questo modo garantiamo maggiore freschezza ai brani perché è la musica che deve emergere. Abbiamo lasciato da parte il superfluo per andare dritti alla musica. Come la copertina, essenziale al punto giusto».
 
Dieci inediti che saranno presentati tutto d’un fiato il 29 novembre, live, al «Blah Blah» di via Po a Torino. Poi gli Orfei gireranno in lungo e in largo l’Italia per promuovere il disco. Non mancherà, come da tradizione, anche la data canavesana. Il 20 dicembre alla Cantina, a Cuorgnè. Tappa fissa. «Le aspettative sono tante – dice ancora Sydney Silotto – il primo lavoro è stato accolto benissimo dal pubblico e dalla critica. Speriamo di ripeterci, ovviamente». Anche se di musica, oggigiorno, non si vive. «Purtroppo non è semplice anche se suoni da tanti anni. Nemmeno i grandi vivono dei dischi venduti. Ci muove una grande passione per la musica, la voglia di metterci in gioco».
 
«L’inferno di Orfeo» è un gruppo completo. Cura musiche e testi dalla A alla Z. Da sempre. Così era già stato nel 2010, quando, dopo aver firmato con la giovane etichetta torinese Hertz Brigade Records, la band era entrata in studio per lavorare al disco d'esordio, “Canzoni dalla voliera”, uscito il 12 aprile 2011. “L’idiota” segna quindi il ritorno in grande stile della band canavesana. Con un grande sogno nel cassetto: «Suonare al concertone del primo maggio – rivela Sydney Silotto – anche alle tre del pomeriggio». Ci sono già andati vicini un paio di volte. Chissà che non sia la volta buona.
 
L'Inferno di Orfeo
Nuovo album "L'Idiota" dal 19 novembre 2013
 
www.linfernodiorfeo.it
 
Ufficio Stampa: Libellula Music
Distributore: AudioGlobe
Produttore: Hertz Brigade Records
Studio Registrazione: Officina Sonora
Made in Canavese
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
La manifestazione organizzata a partire dal 1996 dagli Amis dla Rua propone ogni anno una diversa tematica musicale, riassunta graficamente nella cartolina commemorativa. Nel 2018 è stato scelto il tema della pace
FAVRIA - Ai «Quindi» la seconda edizione di Telekomando - VIDEO
FAVRIA - Ai «Quindi» la seconda edizione di Telekomando - VIDEO
Il talent musicale dell'associazione «Baracca e burattini - arte e affini» si è chiuso ieri sera durante la notte bianca
AGLIE' - «Calici tra le Stelle»: due giorni imperdibili all'insegna del gusto - VIDEO
AGLIE
L'appuntamento enogastronomico e di spettacolo più importante dell'estate in Canavese, organizzato dall'Amministrazione comunale di Agliè
DAL CANAVESE ALLA MONGOLIA CON LA PANDA - La partenza del Team Pandone - FOTO e VIDEO
DAL CANAVESE ALLA MONGOLIA CON LA PANDA - La partenza del Team Pandone - FOTO e VIDEO
Hanno salutato questa sera Valperga (Comune che ha dato il proprio patrocinio all'iniziativa) Davide Raschellà ed Edoardo Trione, 42 anni in due, diretti dal Canavese alla Mongolia per il Mongol Rally
CERESOLE REALE - Il Cnr sceglie il Parco Gran Paradiso per la summer school sull'ecosistema
CERESOLE REALE - Il Cnr sceglie il Parco Gran Paradiso per la summer school sull
Una scuola estiva internazionale, dal punto di vista dell'organizzazione e degli iscritti: sono più di 50 i partecipanti tra ricercatori ed esperti provenienti da Università ed Enti di ricerca europei, americani e di altri paesi del mondo
INGRIA - Comune fiorito: domenica la giuria internazionale valuterà il paese
INGRIA - Comune fiorito: domenica la giuria internazionale valuterà il paese
Sabato 7 luglio arriva la giuria europea del concorso «Entente Florale» alla prima tappa che è il Comune di Ingria. Per il piccolo centro della Valle Soana è la prima storica partecipazione alla «Champions League» dei Comuni fioriti
CUORGNE' - Torna la «Notte Bianca»: shopping, musica e tanto divertimento
CUORGNE
Venerdì la città si colorerà con uno degli eventi più importanti del panorama commerciale dell'alto Canavese. Un appuntamento consolidato grazie all'impegno dei commercianti e la partecipazione di alcune associazioni
CUORGNE' - Tra passato e futuro, la città si colora con Goldrake - FOTO
CUORGNE
Corrado e Selena hanno dipinto un murale, in via Roma, su un muro vicino all'edificio dell'ex Agenzia delle Entrate. Goldrake è stato il primo robot giapponese a fare la sua comparsa nella tv italiana
COLLERETTO GIACOSA - Inaugurato il «Panigaccio 2.0», nuovo polo turistico del Canavese - FOTO
COLLERETTO GIACOSA - Inaugurato il «Panigaccio 2.0», nuovo polo turistico del Canavese - FOTO
All'inaugurazione hanno partecipato oltre un migliaio di persone, chiamate a condividere il primo step di una visione di rilancio territoriale. L'auspicio è di far diventare il Panigaccio 2.0 un polo turistico e attrattivo
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica 2018: ecco il manifesto ufficiale
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica 2018: ecco il manifesto ufficiale
Il manifesto di quest'anno è stato creato da Guglielmo Marthyn, artista, ceramista, grafico ed ex insegnante del Liceo Artistico Statale «Felice Faccio»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore