RIVAROLO - Per L'inferno di Orfeo è il momento de «L'Idiota»

| Oggi esce il secondo album d'inediti della band canavesana. Maggiormente pop e folk rispetto al precedente lavoro, “L’idiota” è un album con la “A” maiuscola

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Per Linferno di Orfeo è il momento de «LIdiota»
Sydney Silotto, 35 anni, Cuorgnè. Carlo Lodico, 35 anni, Rivarolo. Daniele Manassero, 34 anni, Rivarolo. Daniele Rublev Elmo, 36 anni, Torino. Questo per l’anagrafe. Più semplicemente sono «L’inferno di Orfeo». Rispettivamente voce e piano, chitarre, batteria e basso. Insieme dal 1999. Oggi esce il loro (attesissimo) secondo album. 10 inediti da ascoltare tutti d’un fiato. Titolo dell’album: “L’idiota”. Copertina arancione, essenziale, con i quattro componenti della band. Insomma, il disco non passa inosservato.
 
«E’ il nostro secondo album ufficiale – dice Sydney Silotto – non è cambiata la squadra rispetto al passato ma è un disco più fresco, venuto fuori in maniera quasi naturale, fluido. A giugno siamo entrati in studio e adesso siamo qui, pronti al lancio. Non mi sembra vero». Maggiormente pop e folk rispetto al precedente lavoro, “L’idiota” è un album con la “A” maiuscola. Tanto che la band canavesana, per fare in modo che il sound risultasse il più “vero” possibile, si è affidata a un gran numero di professionisti per completare le musiche. «Fiati e archi sono tutti rigorosamente veri – dice Silotto – grazie alla collaborazione di amici professionisti che hanno partecipato alla realizzazione di questo lavoro. In questo modo garantiamo maggiore freschezza ai brani perché è la musica che deve emergere. Abbiamo lasciato da parte il superfluo per andare dritti alla musica. Come la copertina, essenziale al punto giusto».
 
Dieci inediti che saranno presentati tutto d’un fiato il 29 novembre, live, al «Blah Blah» di via Po a Torino. Poi gli Orfei gireranno in lungo e in largo l’Italia per promuovere il disco. Non mancherà, come da tradizione, anche la data canavesana. Il 20 dicembre alla Cantina, a Cuorgnè. Tappa fissa. «Le aspettative sono tante – dice ancora Sydney Silotto – il primo lavoro è stato accolto benissimo dal pubblico e dalla critica. Speriamo di ripeterci, ovviamente». Anche se di musica, oggigiorno, non si vive. «Purtroppo non è semplice anche se suoni da tanti anni. Nemmeno i grandi vivono dei dischi venduti. Ci muove una grande passione per la musica, la voglia di metterci in gioco».
 
«L’inferno di Orfeo» è un gruppo completo. Cura musiche e testi dalla A alla Z. Da sempre. Così era già stato nel 2010, quando, dopo aver firmato con la giovane etichetta torinese Hertz Brigade Records, la band era entrata in studio per lavorare al disco d'esordio, “Canzoni dalla voliera”, uscito il 12 aprile 2011. “L’idiota” segna quindi il ritorno in grande stile della band canavesana. Con un grande sogno nel cassetto: «Suonare al concertone del primo maggio – rivela Sydney Silotto – anche alle tre del pomeriggio». Ci sono già andati vicini un paio di volte. Chissà che non sia la volta buona.
 
L'Inferno di Orfeo
Nuovo album "L'Idiota" dal 19 novembre 2013
 
www.linfernodiorfeo.it
 
Ufficio Stampa: Libellula Music
Distributore: AudioGlobe
Produttore: Hertz Brigade Records
Studio Registrazione: Officina Sonora
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
Guardare il Carnevale con gli occhi del cuore, si potrebbe riassumere così lo spirito che ha mosso la fotografa e scrittrice eporediese Marianna Giglio Tos nella realizzazione del libro
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati è stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano più fruibile per i visitatori e più comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia è stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore