RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo

| Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo
Sono passati 59 anni da quella maledetta sera del 2 gennaio ma il ricordo dei vigili del fuoco che persero la vita a Rivarolo Canavese è ancora estremamente vivo. Come ha dimostrato la toccante cerimonia che questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria. I volontari del distaccamento di Rivarolo hanno reso omaggio a Giacomo Gindro, Domenico Porello, Antonio Merlo e Renè Sacchi.

I quattro pompieri che, quella sera, persero la vita nel più tragico degli incidenti, mentre a bordo del «Leoncino» rosso (appena entrato in servizio) stavano correndo a Rocca per domare un incendio. Una cerimonia come sempre toccante. di fronte a quella lapide posta proprio in prossimità del passaggio a livello, dove l'autopompa, quella sera, venne centrata in pieno dall'ultima littorina della Canavesana.

Come da tradizione, prima della cerimonia al cippo, la storica sirena del distaccamento di Rivarolo ha risuonato per tutta la città. In ricordo dei volontari morti al servizio della collettività. 

Galleria fotografica
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 1
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 2
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 3
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 4
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 5
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo - immagine 6
Dove è successo
Made in Canavese
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
Ad Aglič due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderą il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Aglič e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Aglič e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attivitą: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnč da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi č il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdģ 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno č curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
CANAVESE - Strada del Gran Paradiso: appuntamenti a Valperga, Rivarolo, Ceresole, Ribordone, Feletto e Sparone
Prosegue il calendario delle iniziative culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell’allora Provincia di Torino
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica dal 9 settembre: a palazzo Botton tornano anche le stufe - FOTO
I sei punti mostra resteranno aperti fino al 24 settembre: il sabato e la domenica dalle 10 alle 22, dal lunedģ al venerdģ, invece, dalle 18 alle 22. Ingresso libero. Anteprima dimostrativa domani in piazza Castello a Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore