SAN GIORGIO-AGLIE' - Il Canavese rende omaggio all'inventore dimenticato

| Antonio Michela Zucco ha inventato la macchina fono-stenografica che dopo 150 anni ancora viene utilizzata al Senato

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO-AGLIE - Il Canavese rende omaggio allinventore dimenticato
La meccanica è stata migliorata, i computer hanno svecchiato il sistema, ma l’aspetto del «pianoforte» è rimasto lo stesso per 150 anni. La macchina fono stenografica, che ancora oggi viene usata al Senato per la trascrizione delle sedute, ha un cuore canavesano. La inventò Antonio Michela Zucco, originario di Agliè ma nato a San Giorgio, in frazione Cortereggio. E proprio San Giorgio, domenica alle 17 nel salone «Boggio», celebra il compleanno dell’inventore, nato il 1 febbraio del 1815. 200 anni fa.
 
Nel 1877 fu Giuseppe Garibaldi a scrivere da Caprera: «Desidero che l’utilissima scoperta del professor Michela sia messa in opera». Tre anni più tardi la macchina fono stenografica venne adottata in pianta stabile dal Senato. E ancora oggi, a palazzo Madama, è lo strumento insostituibile che riproduce gli interventi dei parlamentari. Un mezzo rivoluzionario per l’epoca. Michela, infatti, inventò un vero e proprio linguaggio «parlato» con la macchina. Riuscì a creare un alfabeto capace di varcare ogni confine, utilizzando i suoni prodotti dall’apparato fonetico umano. Ad ogni suono, associò un segno grafico e uno numerico. A Ivrea, nel 1862, produsse il primo modello della sua macchina fono stenografica, dopo oltre vent’anni di studi. L’idea di un alfabeto universale, infatti, la concepì già nel 1839. La versione definitiva della macchina, Michela la realizzò nel 1878 ed ebbe l’occasione di presentarla all’Expo di Parigi. Fu l’unica volta che lasciò il Canavese.
 
Inventore e uomo di cultura, insegnò in diverse scuole elementari, da Quassolo a Vestignè e Borgofranco. Poi divenne professore di disegno e architettura alle scuole tecniche di Ivrea. Visse l’infanzia e la giovinezza ad Agliè, paese che aveva dato i natali ai genitori. Per arrivare all’invenzione della sua macchina, studiò per decenni anatomia e struttura fonetica dell’uomo all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Morì il 24 dicembre 1886 a Quassolo, dove è sepolto. Il convegno di domenica a San Giorgio, come detto, sarà il primo appuntamento promosso per riscoprire una figura storica del Canavese e, al tempo stesso, sottovalutata. «Organizzeremo degli eventi nel corso dell’anno visto l’importante ricorrenza – assicura il sindaco di Agliè, Marco Succio – Antonio Michela è una pagina di storia che il territorio deve conoscere».
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, č in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, č in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho č composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea č sempre alla ricerca di nuovo personale
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati č stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano pił fruibile per i visitatori e pił comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia č stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco diventano un cartone animato - GUARDA IL TRAILER
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco diventano un cartone animato - GUARDA IL TRAILER
"Jean e Anais, due piccoli guardaparco nel Gran Paradiso" progetto pensato per promuovere e far conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso e il suo patrimonio di inestimabile valore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore