SAN GIORGIO-AGLIE' - Il Canavese rende omaggio all'inventore dimenticato

| Antonio Michela Zucco ha inventato la macchina fono-stenografica che dopo 150 anni ancora viene utilizzata al Senato

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO-AGLIE - Il Canavese rende omaggio allinventore dimenticato
La meccanica è stata migliorata, i computer hanno svecchiato il sistema, ma l’aspetto del «pianoforte» è rimasto lo stesso per 150 anni. La macchina fono stenografica, che ancora oggi viene usata al Senato per la trascrizione delle sedute, ha un cuore canavesano. La inventò Antonio Michela Zucco, originario di Agliè ma nato a San Giorgio, in frazione Cortereggio. E proprio San Giorgio, domenica alle 17 nel salone «Boggio», celebra il compleanno dell’inventore, nato il 1 febbraio del 1815. 200 anni fa.
 
Nel 1877 fu Giuseppe Garibaldi a scrivere da Caprera: «Desidero che l’utilissima scoperta del professor Michela sia messa in opera». Tre anni più tardi la macchina fono stenografica venne adottata in pianta stabile dal Senato. E ancora oggi, a palazzo Madama, è lo strumento insostituibile che riproduce gli interventi dei parlamentari. Un mezzo rivoluzionario per l’epoca. Michela, infatti, inventò un vero e proprio linguaggio «parlato» con la macchina. Riuscì a creare un alfabeto capace di varcare ogni confine, utilizzando i suoni prodotti dall’apparato fonetico umano. Ad ogni suono, associò un segno grafico e uno numerico. A Ivrea, nel 1862, produsse il primo modello della sua macchina fono stenografica, dopo oltre vent’anni di studi. L’idea di un alfabeto universale, infatti, la concepì già nel 1839. La versione definitiva della macchina, Michela la realizzò nel 1878 ed ebbe l’occasione di presentarla all’Expo di Parigi. Fu l’unica volta che lasciò il Canavese.
 
Inventore e uomo di cultura, insegnò in diverse scuole elementari, da Quassolo a Vestignè e Borgofranco. Poi divenne professore di disegno e architettura alle scuole tecniche di Ivrea. Visse l’infanzia e la giovinezza ad Agliè, paese che aveva dato i natali ai genitori. Per arrivare all’invenzione della sua macchina, studiò per decenni anatomia e struttura fonetica dell’uomo all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Morì il 24 dicembre 1886 a Quassolo, dove è sepolto. Il convegno di domenica a San Giorgio, come detto, sarà il primo appuntamento promosso per riscoprire una figura storica del Canavese e, al tempo stesso, sottovalutata. «Organizzeremo degli eventi nel corso dell’anno visto l’importante ricorrenza – assicura il sindaco di Agliè, Marco Succio – Antonio Michela è una pagina di storia che il territorio deve conoscere».
Made in Canavese
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si č svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l’anno in cittą, l’estate č il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attivitą inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarrą soltanto uno! E' questo il motto della “Festa dei Motori - Demolition Derby” che tornerą ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con «Calici tra le Stelle» - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di «Calici tra le Stelle» ad Aglič. Tante le novitą di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si č trovato al cospetto dell'Erbaluce
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
BELMONTE - Il Sacro Monte si scopre palcoscenico per teatro, arte e spettacolo
Cinquantacinque artisti hanno accompagnato ogni sera i gruppi di spettatori alla scoperta della storia di Belmonte
AGLIE' - L'enogastronomia d’eccellenza torna in grande stile con «Calici tra le Stelle»
AGLIE
Sabato 15 luglio, dalle 19.30 alla mezzanotte si terrą nella splendida cornice barocca di Piazza Castello ad Aglič, la quarta edizione di «Calici tra le Stelle. La Cultura del Gusto, il Gusto della Cultura»
LIBRI - E' uscito «In mari deserti», il nuovo libro di Emiliano Stefanelli
LIBRI - E
E' la storia di un ragazzo, Dante, che lavora a Roma ma che a causa della morte del padre č costretto a tornare a Torino, la sua cittą natale. Nel corso del viaggio soccorre una ragazza che, qualche giorno dopo, verrą ritrovata morta...
CUORGNE' - Raffica di eventi per l'attesa Festa di San Luigi 2017 - TUTTO IL PROGRAMMA
CUORGNE
Il mese di giugno a Cuorgnč sarą molto intenso e pieno di eventi grazie alla collaborazione tra Comune, Pro loco, gruppo storico Allodieri e operatori del settore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore