SAN GIORGIO - La cena dell'astronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversità

| Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversità è uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane» di Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO - La cena dellastronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversità
Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversità è uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane», progetto di collaborazione che vede coinvolte tre limitrofe amministrazioni comunali quali Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese, unite al fine di valorizzare un territorio come quello del Canavese ad oggi ancora poco conosciuto. 
 
La manifestazione non è solo il mercato dei produttori, con biodiversità provenienti dal territorio canavesano e da ogni parte d’Italia, ma anche un’occasione per spiegare come l’innovazione tecnologica è legata sempre più indissolubilmente all’agricoltura, creando nuovi sbocchi occupazionali e mantenendo inalterati i valori per le tradizioni e per uno stile di vita buono, pulito e giusto. Ne è esempio la Piattella Canavesana di Cortereggio che grazie alle analisi condotte dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino ed all’istituzione di un Living Lab in Cortereggio nel quale attraverso l’utilizzo di sensori si monitora costantemente la produzione dei fagioli con la collaborazione di CSP-Innovazione nelle ICT, è stata inserita all’interno del progetto spaziale della Zuppa di Legumi presidi Slow Food. La zuppa è stata inserita nel menù dall’astronauta italiana Samantha Cristoforetti durante la sua missione sulla ISS ed è il risultato delle ricerche condotte dal laboratorio europeo di ricerca sullo space-food Argotec di Torino, guidato dallo chef Stefano Polato.
 
La presentazione dell’iniziativa è avvenuta presso la sede di Confindustria Canavese a Ivrea. Una scelta che sottolinea lo stretto legame tra l’industria e il territorio che per essere efficacemente e proficuamente valorizzato ha bisogno che vengano sviluppati sempre maggiori  percorsi comuni  e condivisi, in tutti gli ambiti, come appunto in questo specifico caso.
 
Come spiega  Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese “la ricchezza di un territorio non si basa soltanto su valori industriali, ma anche sull’uso corretto delle risorse naturali di cui tale territorio dispone”. Gea aggiunge che “tutte le iniziative volte a tutelare la biodiversità hanno quindi un alto valore economico. Confindustria Canavese plaude all’iniziativa realizzata dai Comuni di San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè che hanno scelto di allearsi per valorizzare alcuni elementi tipici del proprio territorio, elementi che costituiscono un patrimonio di grande pregio per tutto il Canavese sia a livello culturale che economico e che necessitano di essere preservati per i benefici che possono garantire alle attuali e alle future generazioni.  Il primo mercato della Biodiversità è il chiaro esempio della forte volontà degli organizzatori di evidenziare il ruolo fondamentale che hanno le risorse naturali nella nostra società e, nello stesso tempo, servirà a comprendere meglio la sempre più forte relazione tra l’agricoltura e il progresso tecnologico”.
Made in Canavese
AGLIE' - La chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Gozzano, è tornata all'antico splendore - FOTO
AGLIE
Nei giorni scorsi, infatti, sono finite le opere di restauro della chiesa che dà il nome all'omonimo borgo alladiese. I lavori sono stati realizzati grazie al contributo della Fondazione Crt
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore