SAN GIORGIO - La cena dell'astronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversitą

| Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversitą č uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane» di Aglič, Castellamonte e San Giorgio Canavese

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO - La cena dellastronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversitą
Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversità è uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane», progetto di collaborazione che vede coinvolte tre limitrofe amministrazioni comunali quali Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese, unite al fine di valorizzare un territorio come quello del Canavese ad oggi ancora poco conosciuto. 
 
La manifestazione non è solo il mercato dei produttori, con biodiversità provenienti dal territorio canavesano e da ogni parte d’Italia, ma anche un’occasione per spiegare come l’innovazione tecnologica è legata sempre più indissolubilmente all’agricoltura, creando nuovi sbocchi occupazionali e mantenendo inalterati i valori per le tradizioni e per uno stile di vita buono, pulito e giusto. Ne è esempio la Piattella Canavesana di Cortereggio che grazie alle analisi condotte dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino ed all’istituzione di un Living Lab in Cortereggio nel quale attraverso l’utilizzo di sensori si monitora costantemente la produzione dei fagioli con la collaborazione di CSP-Innovazione nelle ICT, è stata inserita all’interno del progetto spaziale della Zuppa di Legumi presidi Slow Food. La zuppa è stata inserita nel menù dall’astronauta italiana Samantha Cristoforetti durante la sua missione sulla ISS ed è il risultato delle ricerche condotte dal laboratorio europeo di ricerca sullo space-food Argotec di Torino, guidato dallo chef Stefano Polato.
 
La presentazione dell’iniziativa è avvenuta presso la sede di Confindustria Canavese a Ivrea. Una scelta che sottolinea lo stretto legame tra l’industria e il territorio che per essere efficacemente e proficuamente valorizzato ha bisogno che vengano sviluppati sempre maggiori  percorsi comuni  e condivisi, in tutti gli ambiti, come appunto in questo specifico caso.
 
Come spiega  Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese “la ricchezza di un territorio non si basa soltanto su valori industriali, ma anche sull’uso corretto delle risorse naturali di cui tale territorio dispone”. Gea aggiunge che “tutte le iniziative volte a tutelare la biodiversità hanno quindi un alto valore economico. Confindustria Canavese plaude all’iniziativa realizzata dai Comuni di San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè che hanno scelto di allearsi per valorizzare alcuni elementi tipici del proprio territorio, elementi che costituiscono un patrimonio di grande pregio per tutto il Canavese sia a livello culturale che economico e che necessitano di essere preservati per i benefici che possono garantire alle attuali e alle future generazioni.  Il primo mercato della Biodiversità è il chiaro esempio della forte volontà degli organizzatori di evidenziare il ruolo fondamentale che hanno le risorse naturali nella nostra società e, nello stesso tempo, servirà a comprendere meglio la sempre più forte relazione tra l’agricoltura e il progresso tecnologico”.
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, č in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della cittą sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN č uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversitą
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtą grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese č tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrą a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilitą
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilitą
Il festival č anche un concorso: alla fine della rassegna verrą infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Aglič
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Aglič
Tour4You č un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Aglič
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtą industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilitą ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore