SAN GIORGIO - La cena dell'astronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversità

| Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversità è uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane» di Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO - La cena dellastronauta Samantha Cristoforetti al primo mercato della biodiversità
Il 1° Mercato della Terra e della Biodiversità è uno dei tre eventi delle «Tre Terre Canavesane», progetto di collaborazione che vede coinvolte tre limitrofe amministrazioni comunali quali Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese, unite al fine di valorizzare un territorio come quello del Canavese ad oggi ancora poco conosciuto. 
 
La manifestazione non è solo il mercato dei produttori, con biodiversità provenienti dal territorio canavesano e da ogni parte d’Italia, ma anche un’occasione per spiegare come l’innovazione tecnologica è legata sempre più indissolubilmente all’agricoltura, creando nuovi sbocchi occupazionali e mantenendo inalterati i valori per le tradizioni e per uno stile di vita buono, pulito e giusto. Ne è esempio la Piattella Canavesana di Cortereggio che grazie alle analisi condotte dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino ed all’istituzione di un Living Lab in Cortereggio nel quale attraverso l’utilizzo di sensori si monitora costantemente la produzione dei fagioli con la collaborazione di CSP-Innovazione nelle ICT, è stata inserita all’interno del progetto spaziale della Zuppa di Legumi presidi Slow Food. La zuppa è stata inserita nel menù dall’astronauta italiana Samantha Cristoforetti durante la sua missione sulla ISS ed è il risultato delle ricerche condotte dal laboratorio europeo di ricerca sullo space-food Argotec di Torino, guidato dallo chef Stefano Polato.
 
La presentazione dell’iniziativa è avvenuta presso la sede di Confindustria Canavese a Ivrea. Una scelta che sottolinea lo stretto legame tra l’industria e il territorio che per essere efficacemente e proficuamente valorizzato ha bisogno che vengano sviluppati sempre maggiori  percorsi comuni  e condivisi, in tutti gli ambiti, come appunto in questo specifico caso.
 
Come spiega  Fabrizio Gea, presidente di Confindustria Canavese “la ricchezza di un territorio non si basa soltanto su valori industriali, ma anche sull’uso corretto delle risorse naturali di cui tale territorio dispone”. Gea aggiunge che “tutte le iniziative volte a tutelare la biodiversità hanno quindi un alto valore economico. Confindustria Canavese plaude all’iniziativa realizzata dai Comuni di San Giorgio Canavese, Castellamonte e Agliè che hanno scelto di allearsi per valorizzare alcuni elementi tipici del proprio territorio, elementi che costituiscono un patrimonio di grande pregio per tutto il Canavese sia a livello culturale che economico e che necessitano di essere preservati per i benefici che possono garantire alle attuali e alle future generazioni.  Il primo mercato della Biodiversità è il chiaro esempio della forte volontà degli organizzatori di evidenziare il ruolo fondamentale che hanno le risorse naturali nella nostra società e, nello stesso tempo, servirà a comprendere meglio la sempre più forte relazione tra l’agricoltura e il progresso tecnologico”.
Made in Canavese
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
RIVAROLO CANAVESE - Torna il teatro in città con la rassegna «Una voltalmese (quasi)»
Il progetto, con la direzione artistica di Faber Teater per il comune di Rivarolo Canavese, si svolge in collaborazione con le scuole del territorio e le associazioni locali
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
LAVORO IN CANAVESE - «Ortho» a Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
Un'opportunità di lavoro nel cuore del Canavese. L'azienda «Ortho» di Ivrea cerca personale per ampliare la propria gamma di servizi alle aziende
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: tre consigli per non rimanere imbottigliati nel traffico
Il Comune di Ivrea ha istituito tutta una serie di limitazioni al traffico nei giorni clou dello Storico Carnevale. A partire da sabato sera in occasione della presentazione della Mugnaia
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo un mini-bignami (senza pretese di ufficialità, ovviamente) sul Carnevale... La manifestazione, che attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
FELETTO - Al via la quarta edizione di «Arte in Comune» con la mostra «La ragione del sogno»
L'assessorato alla Cultura del Comune di Feletto promuove il progetto, giunto alla sua quarta edizione, con una mostra personale della pittrice zen Eva Bruno Galliano
CASTELLAMONTE - L'eccellenza della ceramica nel concorso internazionale «Ceramics in love-two»
CASTELLAMONTE - L
In occasione della Mostra della ceramica 2019 l'amministrazione comunale bandisce per il secondo anno il concorso «Ceramics in love-two», riservato agli artisti della ceramica italiani e internazionali
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell'infanzia San Michele il manifesto ufficiale della Festa dei bambini
CARNEVALE IVREA - Della scuola dell
Tutti gli elaborati saranno esposti in Sala Santa Marta dal 25 al 28 febbraio dalle 16 alle 18.30. La mostra verrà inaugurata domenica 24 febbraio alle ore 17.45. Giovedì Grasso alle 15.30 la premiazione si svolgerà in Sala Santa Marta
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
La piazza verrà gestita a rotazione dai rappresentati delle squadre: Mercenari, Pantere e Credendari la domenica; Picche, Morte e Tuchini il lunedì; Scacchi, Arduini e Diavoli il martedì.
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
Partirà domenica 24 marzo da Settimo Vittone la quinta edizione del circuito di visite guidate «Provincia Incantata» che, per il 2019, rivolgerà lo sguardo in particolare ai vigneti di montagna e alta collina, ai castelli, alle vigne
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
IVREA - La città si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia è ormai iniziato e, come ogni anno, la città inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore