SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO

| Davanti a milioni di telespettatori è salito sul palco dell'Ariston il pensionato Olivetti, Gaetano Moscato di Chiaverano. Che ha perso una gamba per salvare i nipoti durante l'attentato a Nizza

+ Miei preferiti
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi:
E' salito sul palco di Sanremo davanti a dieci milioni di telespettatori Gateano Moscato, il nonno di Chiaverano ex dipendente della Olivetti, che era a Nizza, sulla promenade, quando un camion impazzito, guidato da un terrorista, ha falciato più di ottanta persone, ferendone a centinaia. Tra questi c'era anche Gateano Moscato, mano nella mano con i nipoti. È stata Maria De Filippi, sul palco dell'Ariston, ha raccontare la sua storia. Di come, all'arrivo del camion, Gaetano Moscato sia riuscito a salvare i nipoti spingendoli qualche metro più in là, venendo poi travolto dal camion. 
 
Moscato ha perso una gamba ma dopo mesi di dolore e riabilitazione ha ritrovato la voglia di sorridere. Non vuole nemmeno farsi chiamare nonno eroe. Ieri sera era sul palco di Sanremo con il nipote Filippo che in quei frangenti gli salvò la vita, legandogli attorno alla gamba ferita una cintura per ridurre l'emorragia di sangue. "È difficile forse più adesso che allora - ha detto Moscato - ad esempio trovo difficile dormire la notte perché certe cose non sono facili da superare e tornare alla normalità è dura. Ma se ripenso a quei momenti non posso credere a quello che ha fatto questo ragazzino. Ci siamo aiutati a vicenda".
 
Tra occhi lucidi e meritati applausi, Moscato ha raccontato dei mesi trascorsi a Budrio, vicino a Bologna, dove ha iniziato il lungo percorso di riabilitazione. "Mi manca la possibilità di andare dove vorrei in centro momenti. Ma sto tornando alla normalità ed è qualcosa di straordinario. Ho passato diversi mesi a Budrio con personale fantastico, negli stessi ambienti dove vanno gli atleti che corrono alle paralimpiadi. Sono tutte grandi persone". Sul palco è poi salito anche il conduttore Carlo Conti che ha chiesto a Moscato la sua canzone preferita di Sanremo: "Volare"
Galleria fotografica
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 1
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 2
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 3
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 4
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 5
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 6
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 7
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 8
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 9
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 10
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 11
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO - immagine 12
Made in Canavese
AGLIE' - La chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Gozzano, è tornata all'antico splendore - FOTO
AGLIE
Nei giorni scorsi, infatti, sono finite le opere di restauro della chiesa che dà il nome all'omonimo borgo alladiese. I lavori sono stati realizzati grazie al contributo della Fondazione Crt
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore