TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič

| Ad Aglič due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche

+ Miei preferiti
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Aglič
Nel 2016 il Comune di Agliè ha ricevuto il riconoscimento di eccellenza e qualità assegnato dal Touring Club italiano con l'assegnazione del marchio "bandiera arancione" riservato ai Borghi dell'entroterra con meno di 15 mila abitanti. In Piemonte i borghi che hanno ottenuto questo riconoscimento sono in tutto 26, ci cui solo 4 nel territorio della Città Metropolitana di Torino. In questo ambito il Touring club ha richiesto ad ogni Comune la programmazione di eventi rivolti ai turisti relativi ai "week end Bandiere arancioni" declinati sui temi enogastronomia e famiglia all'interno del programma "Aggiungi un borgo a tavola". Ad Agliè due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche per far assaporare i prodotti tipici che contraddistinguono il paese.

«Seguendo le linee guida del Touring Club, abbiamo pensato a due appuntamenti orientati verso l'offerta turistica di qualità per dare visibilità e far conoscere al visitatore le principali peculiarità del Borgo alladiese», afferma il Consigliere Delegato al Turismo Silvia Maffeo. Il Sindaco Marco Succio: «Un percorso che, pur riconoscendo l’importanza del Castello Ducale, vero polo attrattore del nostro Comune, cerca di valorizzare l’intero borgo, con le sue caratteristiche culturali, architettoniche ed enogastronomiche; in linea con l’importante lavoro di valorizzazione e promozione fatto sino ad oggi».

Sabato 23 SETTEMBRE
Ore 15: partenza da piazza Castello di fronte all’ufficio turistico e visita guidata gratuita del centro storico e del Borgo in collaborazione con la Pro Loco e Davide Motto, il quale allieterà la visita con varie soste caratterizzate da momenti artistici di alto livello. Al termine della visita (prevista intorno alle ore 17) non mancherà una sosta enogastronomica con la degustazione di prodotti tipici alladiesi nel suggestivo “Belvedere” di Piazza Castello. Per agevolare la formazione di gruppi è richiesta la prenotazione ai numeri 0124 330335 o 377 7064128. Per ulteriori info: sito web www.prolocoaglie.it. Ad ogni partecipante che effettuerà la prenotazione verrà consegnato un "Omaggio di Benvenuto".

domenica 24 SETTEMBRE
Ore 10: partenza da piazza Castello di fronte all’ufficio turistico e visita al Borgo a cura della Pro Loco.  
Dalle 14: Cantine aperte, possibilità di visita e degustazione vini in cantina. Prenotazione obbligatoria al numero 347-9060934. La partecipazione alle iniziative è aperta ai soci TCI sia ai non soci ed è gratuita.

29 SETTEMBRE
sistemazione camper in area attrezzata dedicata (piazza Caduti di Nassiriya).  

30 SETTEMBRE
ORE 12: incontro con il Sindaco all’interno della sala consiliare del Comune (via Principe Tommaso, 22 - piano 1°) per un saluto e una breve presentazione del paese. A seguire verranno offerti ai partecipanti: un rinfresco con prodotti enogastronomici tipici alladiesi. Una “Borsa di Benvenuto” con prodotti enogastronomici e materiale turistico/informativo
PRANZO LIBERO: all’interno della “Borsa di Benvenuto” troverete i recapiti dei ristoranti aderenti all’iniziativa e i rispettivi menù “a tema” proposti con piatti e/o ingredienti speciali di colore arancione a prezzo agevolato.
ORE 15: partenza da piazza Castello di fronte all’ufficio turistico e visita guidata gratuita del centro storico e del Borgo in collaborazione con la Pro Loco e Davide Motto,  il quale allieterà la visita con varie soste caratterizzate da momenti artistici di alto livello. Al termine della visita non mancherà una sosta enogastronomica con la degustazione di prodotti tipici alladiesi nel suggestivo “Belvedere” di Piazza Castello. A seguire: partenza con il bus messo a disposizione gratuitamente dal Comune e visita a “Villa Meleto” dimora estiva del celebre poeta Guido Gozzano (prezzo del biglietto euro 4,00 ); proseguendo il viaggio verranno percorse le strade caratterizzate dai vigneti da cui si ricava il vino bianco “Erbaluce” per terminare con la visita di una cantina seguita dalla degustazione di vini. Ritorno in Piazza Castello previsto intorno alle 19:00 e cena libera.

1 OTTOBRE
Ore 10: ritrovo in Piazza Castello e visita gratuita al Castello e al parco in occasione dell’iniziativa “Domenica al museo – Musei gratis per tutti” messa in atto dal Ministero dei Beni Culturali
PRANZO LIBERO: all’interno della “Borsa di Benvenuto” troverete i recapiti dei ristoranti aderenti all’iniziativa e i rispettivi menù “a tema” proposti con piatti e/o ingredienti speciali di colore arancione a prezzo agevolato.
Pomeriggio libero
Tutte le attività descritte nel programma sono GRATUITE per i partecipanti ad eccezione di:
ingresso a Villa Meleto (euro 4,00)
pranzi e cene (menu' a prezzi agevolati nei ristoranti aderenti).

Dove è successo
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualitą per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunitą», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Cittą al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'č anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attivitą sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilitą per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedģ 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderą il via la seconda fase di Due Cittą al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
PARCO GRAN PARADISO - L'ermellino bianco ottiene pił di 1 milione di «mi piace» su Instagram
PARCO GRAN PARADISO - L
Il National Geographic ha pubblicato la classifica delle 19 foto che hanno ricevuto maggior apprezzamento nel 2017 sul profilo Instagram ufficiale @natgeo. E quest'anno c'č anche il Parco nazionale del Gran Paradiso...
CUORGNE' - Grande successo per il «25 Aprile» al primo hackaton della Montagna
CUORGNE
Mountain hack, il primo hackaton della montagna, ha visto impegnati 100 ragazzi provenienti da 9 regioni e 15 cittą different. I ragazzi del Canavese si sono fatti onore: due andranno in Nepal
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore