VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO

| Sono partiti intorno alle 9 di questa mattina da Ingria, in Valle Soana, Andrea Brusasca, classe 1983, e Giorgio Gagliardi, classe 1984. Protagonisti dell'Epic Travel Ciao Edition

+ Miei preferiti
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO
Sono partiti intorno alle 9 di questa mattina da Ingria, in Valle Soana, Andrea Brusasca, classe 1983, e Giorgio Gagliardi, classe 1984. Protagonisti dell'Epic Travel Ciao Edition che, dal Canavese, porterà i due ragazzi fino a Londra in sella a due sgangherati Ciao Piaggio. La partenza, a Ingria, è stata salutata dal sindaco e dall'amministrazione comunale. I due ragazzi arriveranno a Londra (salvo imprevisti) il 27 luglio, dopo aver attraversato la Francia passando da Parigi. «Durante il viaggio gireremo inoltre un video reportage che documenti tutte le fasi del viaggio, dall'euforia alla disperazione, dalla gioia alla sofferenza, dall'ottimismo alla negatività, inoltre mostreremo tutte le bellezze paesaggistiche che si possono godere viaggiando a 40 chilometri all'ora», raccontano i due giovani. L'itinerario scelto è spettacolare e molto scenico. «Sintetizzando, vogliamo fare tantissimi chilometri con dei mezzi di 35 anni, concepiti per andare a comprare il pane e forse il giornale».
 
«Lungo il percorso cercheremo di arrangiarci alla bene meglio: per dormire? Tenda o più poeticamente, sotto un tetto di stelle. Per mangiare? Un fornellino su cui cucineremo quello che capita, nel miglior stile “Bear Grylls”, anche se speriamo che lungo il percorso qualche anima pia ci ospiti e ci offra un buon pasto». L'avventura è iniziata questa mattina tra gli auspici di far conoscere anche Ingria al resto d'Europa. «Abbiamo deciso di appoggiare questa iniziativa perchè è divertente e un po' pazza - dice il sindaco Igor De Santis - ma a volte è proprio con l'azzardo che si riescono a raggiungere i grandi risultati». Il consigliere Andrea Cane, anche lui con un Ciao, ha accompagnato i due avventurieri fino al confine del Comune di Ingria in direzione Pont Canavese. 
 
I due motorini scelti da Andrea Brusasca e Giorgio Gagliardi sono stati rimessi in sesto proprio dai due ragazzi. «Erano abbandonati e dimenticati da chissà quanto tempo in un buio garage, li abbiamo acquistati per pochi euro, un po’ per gioco un po’ per noia, sinceramente non avevamo aspettative di nessun genere, volevamo solo divertirci un po’ a smanettarci su, ma molto presto, lavorando al restauro (che si rivelerà costosissimo), ce ne siamo innamorati. Forse per la geniale semplicità, o forse per quello stile d’altri tempi, e quella scomodità a cui l’uomo moderno ormai non è più abituato». Il viaggio è appena iniziato!
 
Aggiornamenti Facebook: www.facebook.com/epictravelciaoedition
 
TAPPE:
Giorno 1 – (Ingria) Torino – Moncenisio – Modane (122km)
Giorno 2 – Modane – Aiguebelle – Chambery – Aix Les Bains (123 Km)
Giorno 3 – Aix Les Bains – Culoz – Virieu le Grand – Amberieu en Bugey – Rochetaillè sur Saone (132 Km)
Giorno 4 – Rochetaillè sur Saone – Macon – Tournus – Chalone Sur Saone (122 Km)
Giorno 5 – Chalone Sur Saone – Beaune – Dijon – Montbard (146 Km)
Giorno 6 – Montbard –  Tonnerre – Staint Florentin – Joigny (99 Km)
Giorno 7 – Joigny – Fontainbleau – Parigi (146 Km)
Giorno 8 – Parigi  – Chantilly – Clermont – Amiens (133 Km)
Giorno 9 – Amiens – Abbeville – Boulogne sur Mer (126 Km)
Giorno 10 – Boulogne sur Mer – Calais – Dover – Canterbury (114 Km + traghetto)
Giorno 11 – Canterbury – Londra (97 Km)
KM: Oltre 1358
Video
Galleria fotografica
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 1
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 2
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 3
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 4
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 5
VALLE SOANA - Da Ingria, in sella al «Ciao», per conquistare Londra - FOTO e VIDEO - immagine 6
Made in Canavese
CANAVESE - All'Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata la mostra «Memoria Storica e Culturale del Canavese» - FOTO
CANAVESE - All
La mostra rimarrà aperta infatti fino al 2 Febbraio 2020, per poterla rendere fruibile anche a coloro che in occasione del 75esimo anniversario della liberazione di Auschwitz saranno ospiti del Centro Italino di Cultura di Cracovia
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
Domenica dalle 15.30 animazione per bambini, rinfresco e gadget per grandi e piccini. Ci sarà anche l'elfo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine e le consegnerà a Babbo Natale! Altri buoni motivi per fare un giro da Anni Verdi
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l'eccellenza tutta canavesana della Sinterloy - FOTO
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l
La Sinterloy è nata nel 1959 grazie all'impegno e allo spirito imprenditoriale di Augusto Geminiani, che iniziò ad operare nel settore sin dal lontano 1935, quando era capo reparto all'Aeritalia di Torino
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
Si scaldano i motori per le feste di Natale promosse dai Comuni e dalle associazioni del Canavese. Sono previsti eventi in tutti i paesi della zona, segno evidente che il Natale è ancora una festa particolarmente sentita
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
Una storia imprenditoriale canavesana partita dalla Valle Sacra: un doveroso omaggio alla famiglia Temperino, fondatrice di una casa motociclistica e automobilistica attiva a Torino dal 1907 al 1924
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Successo su tutta la linea per le Tre Terre Canavesane a «Fico» - FOTO
AGLIE
La giornata è stato uno dei primi atti del progetto Tre Terre Canavesane 2019-2022, nella quale Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese hanno voluto presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ed artigianali
RIVAROLO - L'Aldo Moro al primo posto per il tasso di diplomati occupati nella provincia di Torino
RIVAROLO - L
Lo rileva eduscopio.it, il progetto della Fondazione Agnelli che valuta i risultati della carriera lavorativa ed universitaria dei diplomati. L'istituto Aldo Moro comprende l'Istituto tecnico, il Liceo scientifico e il Liceo linguistico
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L'Eredità di Rai Uno per tornare ad insegnare ai suoi ragazzi
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L
A margine dell'addio alla trasmissione, grazie alla sensibilità del conduttore Flavio Insinna, il professor Pagani, attraverso i social, ha dedicato un discorso ai suoi allievi. Il messaggio ai ragazzi ripreso anche da Massimo Gramellini
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
Il piccolo Comune della Valle Soana è stato insignito del «Marchio di qualità dell'ambiente di vita Comune Fiorito» ed è stato nominato finalista del concorso «Communities in Bloom»
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Le «Tre Terre Canavesane» ospiti a «Fico», il parco tematico di Bologna
AGLIE
Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti in cui sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica. Previsti pullman dal Canavese per il 17 novembre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore