VILLAREGGIA - Torna il «Gran Premio del rottame»

| Organizzato dall'associazione Controsenso Villareggese e dal Club Romano Canavese con il supporto di Motoasi.it

+ Miei preferiti
VILLAREGGIA - Torna il «Gran Premio del rottame»
Organizzato dall'associazione Controsenso Villareggese e dal Club Romano Canavese con il supporto di MOTOASI.IT, prosegue il “Gran Premio del rottame”, che vedrà numerose automobili pronte a darsi battaglia in un'avvincente corsa ad inseguimento con divertenti e adrenaliniche gare a manche cronometrate. Da diversi mesi gli organizzatori si stanno impegnando per realizzare una nuova specialità per le auto che hanno qualche anno in più e che molti ormai non reputano più in grado di stare su strada... bene, questa è l'occasione per dimostrarvi che c'è sempre una seconda chance per vedere quanto vale ancora la vostra vecchia auto e il vostro “manico”!  Il trofeo prevede ancora cinque tappe fino al 25 aprile.
 
Il secondo appuntamento del “Gran Premio del Rottame” è previsto sabato 25 aprile a Romano Canavese, presso la pista autocross in località Canton Moretti (per chi volesse raggiungere la pista con i navigatori, è necessario scrivere “canton moretti di Ivrea”). Le iscrizioni e verifiche iniziano alle 8 e proseguono fino alle 9,30. Le qualifiche e prime manche si tengono dalle 10 alle 12 mentre la seconda manche e premiazioni, dalle 13,30 alle 16. Ci saranno bar e punti di ristoro per gli spettatori. 
 
Cinque gruppi di autovetture saranno ammesse al Gran Premio: il gruppo 1, con auto fino a 1200 cc, gruppo 2 da 1201 fino a 1500 cc, gruppo 3 da 1501 a 1800 c e gruppo 4 da 1801 cc e oltre. Il gruppo 5 è costituito dai prototipi. Sono vietate le autovetture avente doppia trazione (4x4); in caso si disponesse di un’autovettura 4x4 è possibile partecipare solo se trasformata a 2 ruote motrici Non sono ammesse vetture alimentate a gas ma soltanto benzina e diesel. Potranno partecipare al GP solo i conducenti con licenza MOTOASI.IT valida per l’anno in corso. Alcune informazioni fondamentali sulla gara: è obbligatorio dotarsi di casco preferibilmente integrale o cross con utilizzo di occhiali (tipo motocross) e di guanti, sono molto consigliati collare tipo kart e tuta ignifuga ed è tassativamente obbligatorio avere un estintore su veicolo saldamente fissato. 
 
Il regolamento prevede che su ogni vettura ci sia unicamente il guidatore. Ad ogni partecipante verrà assegnato un numero di riconoscimento ad inizio GP, da esporre sull’autovettura visibile su più lati e la partenza verrà effettuata tramite bandiera verde; i piloti si schiereranno sul rettilineo di partenza stile F1, in base ai tempi delle prove cronometrate. La partenza verrà effettuata tramite bandiera verde e il numero massimo di concorrenti per batteria è di 12. Dopo la partenza si potrà speronare, sportellare lateralmente e tamponare le altre autovetture solo se si è a contatto, ma è vietato tamponare un’altra vettura davanti ferma per problemi e sbattere in curva nella portiera del conducente (in genere la sinistra). Per ogni controversia, sarà cura del comitato decidere con giudizio insindacabile. La quota di iscrizione alla singola gara è di 120 euro da saldare 3 gg prima della manifestazione al MC organizzatore. Chi si iscriverà la domenica mattina pagherà 180 euro.
 
Il regolamento è scaricabile dai siti internet: www.motoasi.it
Galleria fotografica
VILLAREGGIA - Torna il «Gran Premio del rottame» - immagine 1
VILLAREGGIA - Torna il «Gran Premio del rottame» - immagine 2
Made in Canavese
L'originale Consorzio «Gli Ambulanti di Forte dei Marmi» a Cuorgnè venerdì 3 agosto
L
Tempo di nuove collezioni moda e, dunque, di shopping e, finalmente, venerdì 3 agosto arriva per la prima volta a Cuorgnè l'eccellenza dell'unico vero ed originale mercato di qualità de «Gli Ambulanti di Forte dei Marmi»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
PONT CANAVESE - Torna il «Concert dla Rua», appuntamento fisso tra storia e musica - FOTO
La manifestazione organizzata a partire dal 1996 dagli Amis dla Rua propone ogni anno una diversa tematica musicale, riassunta graficamente nella cartolina commemorativa. Nel 2018 è stato scelto il tema della pace
FAVRIA - Ai «Quindi» la seconda edizione di Telekomando - VIDEO
FAVRIA - Ai «Quindi» la seconda edizione di Telekomando - VIDEO
Il talent musicale dell'associazione «Baracca e burattini - arte e affini» si è chiuso ieri sera durante la notte bianca
AGLIE' - «Calici tra le Stelle»: due giorni imperdibili all'insegna del gusto - VIDEO
AGLIE
L'appuntamento enogastronomico e di spettacolo più importante dell'estate in Canavese, organizzato dall'Amministrazione comunale di Agliè
DAL CANAVESE ALLA MONGOLIA CON LA PANDA - La partenza del Team Pandone - FOTO e VIDEO
DAL CANAVESE ALLA MONGOLIA CON LA PANDA - La partenza del Team Pandone - FOTO e VIDEO
Hanno salutato questa sera Valperga (Comune che ha dato il proprio patrocinio all'iniziativa) Davide Raschellà ed Edoardo Trione, 42 anni in due, diretti dal Canavese alla Mongolia per il Mongol Rally
CERESOLE REALE - Il Cnr sceglie il Parco Gran Paradiso per la summer school sull'ecosistema
CERESOLE REALE - Il Cnr sceglie il Parco Gran Paradiso per la summer school sull
Una scuola estiva internazionale, dal punto di vista dell'organizzazione e degli iscritti: sono più di 50 i partecipanti tra ricercatori ed esperti provenienti da Università ed Enti di ricerca europei, americani e di altri paesi del mondo
INGRIA - Comune fiorito: domenica la giuria internazionale valuterà il paese
INGRIA - Comune fiorito: domenica la giuria internazionale valuterà il paese
Sabato 7 luglio arriva la giuria europea del concorso «Entente Florale» alla prima tappa che è il Comune di Ingria. Per il piccolo centro della Valle Soana è la prima storica partecipazione alla «Champions League» dei Comuni fioriti
CUORGNE' - Torna la «Notte Bianca»: shopping, musica e tanto divertimento
CUORGNE
Venerdì la città si colorerà con uno degli eventi più importanti del panorama commerciale dell'alto Canavese. Un appuntamento consolidato grazie all'impegno dei commercianti e la partecipazione di alcune associazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore