VOLPIANO - L'eccellenza della Spea premiata da Confindustria

| L’azienda volpianese, leader mondiale nella produzione di macchinari industriali per il collaudo elettronico lavora anche per Apple e Samsung

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Leccellenza della Spea premiata da Confindustria
Un premio prestigioso. E’ quello ricevuto nei giorni scorsi da «Spea», l’azienda di Volpiano, leader mondiale nella produzione di macchinari industriali per il collaudo elettronico, che annovera clienti importanti come Apple, Samsung e la Marina Militare italiana. Spea, infatti, ha ricevuto a Reggio Emilia il «10° Premio Nazionale Orientagiovani», conferito da Confindustria alle aziende italiane che più si sono distinte nella collaborazione scuola-lavoro e nell’orientamento dei ragazzi. 
 
«Le industrie italiane sane, che crescono e esportano alta tecnologia in tutto il mondo, sono alla costante ricerca di giovani ingegneri  - dichiara Lorenza Bonaria di Spea - e tecnici specializzati. Necessità occupazionali che spesso non trovano risposta, poiché si scontrano con un’offerta formativa inadeguata ai reali bisogni delle imprese. Dagli anni ‘80/’90 la formazione tecnica in Italia ha vissuto un progressivo declino. Purtroppo è idea diffusa che l’istruzione tecnica sia “di Serie B”, ed oggi per i nostri giovani, il secondo Paese manifatturiero d’Europa, l’industria non è più un luogo di lavoro attraente». La sinergia tra imprese leader come Spea, che crescono e assumono, ed il mondo scolastico è fondamentale nella ricostruzione di quella cultura tecnica e industriale che tanto successo ha portato all’Italia negli anni ’50 e ’60”. Non a caso Spea ha intrapreso, negli ultimi anni molte iniziative proprio a favore dell’orientamento dei giovani e di una concreta, efficace collaborazione scuola-lavoro.
 
«Sono orgogliosa di questo importante riconoscimento – afferma Licia Mattioli, presidente dell’Unione Industriale di Torino - un’azienda torinese di straordinarie capacità tecniche e dinamismo, che da anni continua a crescere, a formare e ad assumere giovani, utilizzando al meglio tutti gli strumenti e le collaborazioni disponibili con Università, Istituti Tecnici e con la Fondazione ITS Aerospazio e Meccatronica. Un aiuto importante perché Spea crei un ponte, particolarmente proficuo, fra scuola e lavoro è offerto dalla nostra Scuola Camerana. Tutto ciò stimola l'interesse verso l’industria e forma i ragazzi orientandoli alle tecnologie più avanzate e successivamente, in larghissima parte, li assume dandogli una prospettiva professionale d’eccellenza».
 
Fondata a Volpiano nel 1976, Spea è oggi leader a livello mondiale nella progettazione e produzione di macchine per le industrie elettroniche e dei semiconduttori. I suoi macchinari sono impiegati in tutti i settori tecnologicamente avanzati: aerospaziale, aeronautico, telecomunicazioni, automobilistico, medicale, consumer, sicurezza. Ingegno e innovazione hanno portato ad una crescita continua: oggi Spea occupa oltre 450 dipendenti nella sola sede di Volpiano, investe fino al 20% del fatturato ed esporta i suoi prodotti in più di 80 Paesi nel mondo.
Made in Canavese
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
Costituita nel 1965 a Torino, la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense è attualmente costituita da 34 elementi diretti dal Maresciallo Capo, Marco Calandri
CUORGNE' - Il giovane Alessandro Vicari campione europeo di Ranch Riding
CUORGNE
Un campione europeo a Cuorgnè: si tratta del sedicenne Alessandro Vicari, studente dell'Ubertini di Caluso, che la scorsa settimana ha conquistato la medaglia d’oro di Ranch riding in Francia
AGLIE' - Le fontane luminose colorano piazza Castello e la straordinaria «Cena Ducale»
AGLIE
Un nuovo evento arricchisce l'estate alladiese, pensato per i canavesani ma anche per i tanti turisti che intendono visitare per la prima volta il borgo e il castello
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
Un'opportunità in più per tutti coloro che visiteranno quest'estate i Parchi nazionali del Gran Paradiso, d'Abruzzo, Lazio e Molise, dello Stelvio e quello francese della Vanoise
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si è svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l’anno in città, l’estate è il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attività inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarrà soltanto uno! E' questo il motto della “Festa dei Motori - Demolition Derby” che tornerà ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con «Calici tra le Stelle» - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di «Calici tra le Stelle» ad Agliè. Tante le novità di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si è trovato al cospetto dell'Erbaluce
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore